Star N9500, il clone cinese del Galaxy S4, ha uno spyware preinstallato (Aggiornato)

star-n9500

Acquistare smartphone cosiddetti “cloni cinesi” molte volte vuol dire non avere nessun tipo di garanzia in caso di guasti, avere una costruzione e delle prestazioni scadenti e così via. Di certo, però, non ci saremmo aspettati di aggiungere nella lista un problema di questo genere, ma purtroppo dobbiamo farlo ed è giusto che ne veniate a conoscenza.

Lo Star N9500, che probabilmente molti di voi conosceranno, è un clone cinese del Samsung Galaxy S4 da cui eredita diversi aspetti e che è in vendita anche in Europa su diversi e-store, fra cui anche Amazon. Quello che molti di voi non sapranno però è che ha preinstallato uno spyware, camuffato in modo tale da sembrare un processo del Google Play Store.


Il suo scopo è tanto semplice quanto inquietante: recuperare i dati personali dell’utente, intercettare le chiamate, recuperare i dati bancari dell’utente, leggere le email e i messaggi e controllare da remoto la videocamera e il microfono. Una volta recuperate le informazioni, lo spyware invia il tutto ad un server in Cina e, per la felicità degli utenti, non può essere disinstallato perché parte del firmware, ma difficilmente può essere notato considerato che elimina persino i suoi log.

L’unico modo per notarlo è attraverso il suo processo, che, come detto in precedenza, è ben camuffato in modo da sembrare uno dei tanti del Google Play Store. E’ inutile dire ciò che questo comporta per l’utente, in quanto la cosa è piuttosto chiara, così come è inutile ribadire di non acquistare i cloni cinesi, anche perché ci sono ottimi smartphone a prezzi molto aggressivi. Adesso vi lasciamo al box per le vostre considerazioni.

Aggiornamento: G DATA ha messo a disposizione la sua applicazione per verificare la presenza dello spyware nel vostro esemplare di Star N9500.

[pb-app-box pname=’de.gdata.mobilesecurity’ name=’G DATA INTERNET SECURITY light’ theme=’discover’ lang=’it’]

 

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • luke

    Nn so se io sono a rischoo dato che ne ho uno….ma non ho capito…si deve chiamare “star N9500”?…il mio si chiama “android bt”…rispondete please

  • inserisciunnome

    se lo si flasha con un rom cucinata?

    • Problema risolto. :)

  • firefox82

    Mi dispiace per chi ha preso la brutta fregatura, ma diciamoci le cose francamente: un pò gli sta bene, se compri un oggetto del genere ma che ti vuoi aspettare?

  • Al.

    ancora gente che acquista i cloni ? vi prego hahahahah

    • denis

      hahahaha sono un acquirente fedele e felice di cinafonini e siccome non ho bootloader bloccati, della garanzia non me ne potrebbe fregare di meno e sono pure un poco pratico di Android il firmware originale dei miei cinafonini finisce subito a /dev/toilet …. insieme ai loro presunti spyware. Intanto ho un 5″ FHD 4core dualsim che funziona da dio a 130€.

  • delirio

    Tutti i blog chw parlano di questo smartphone
    Secondo me finirete per fargli pubblicità

    • Il fine è un altro: informare per evitare che qualcuno possa ancora acquistarlo. :)

      • delirio

        Si ma più che altro non se lo cagava nessuno prima che si scoprisse che ha un virus ahahah

        • Non ci contare troppo, c’è chi lo ha acquistato. :)

  • Un pò se lo merita la gente che vuole a tutti i costi uno smartphone che sembra il top gamma di turno che va di moda.
    Imparassero a fare acquisti ponderati, invece di puntare a tutti i costi sull’estetica del momento.

  • panda

    ma una fonte? a parte voi che lo dite, ovviamente, certo che tutto questo allarmismo fa pensar male di chi scrive

    • La fonte è G DATA, una compagnia tedesca che si occupa di sicurezza. Puoi raggiungere facilmente la FONTE cliccando sul Via a fine articolo che trovi in basso a destra. Comunque: http://www.androidauthority.com/star-n9500-malware-394142/

      • panda

        non sembrerebbe così certo leggendo sul web,il condizionale dovrebbe essere d’obbligo, siete a rischio di denuncia

        • Tib

          Non c’è nessun rischio. È semplicemente una notizia riportata.

  • Giò

    ma ziocaro! già uno non si dovrebbe fidare ciecamente delle persone, figurarsi di un’azienda che lavora come tutte per fare soldi…e io dovrei dare i miei soldi ad un’azienda Cinese che produce smartphone clone di prodotti altrui, sconosciuta e senza alcun background?
    Se è preinstallato uno spyware la cosa non mi dovrebbe stupire..

    • land 110

      erano anni che non sentivo il mitico modo di dire ZIOCARO

      • Giò

        felice di esserti stato utile!! ahahahaah

        • Vincent Ammattatelli

          Orcodue! Erano anni che non lo sentivo più manco io. X-D

    • sherpya

      no la star è parecchio diffusa come brand (di cloni)

  • Pingback: Star N9500, il clone cinese del Galaxy S4, ha uno spyware preinstallato - RSS News.it()

Top