Samsung Galaxy S5: dettagli sulla fotocamera e video della presunta lockscreen

Samsung-Galaxy-S5-concept-Bob-Freking-1

Il Samsung Galaxy S5 vuole stupire e Samsung, a quanto pare, non ha lasciato nessun dettaglio al caso per la realizzazione del suo nuovo smartphone di punta. Emergono infatti delle nuove informazioni sul dispositivo, in particolare sulla parte fotografica, per la quale si conferma la presenza di una fotocamera da 16 megapixel con tecnologia ISOCELL che dovrebbe migliorare la qualità degli scatti e dei video in condizioni di scarsa luminosità ambientale.

Il sensore da 16 megapixel sarà in grado di girare video in 4K a 30 frame per secondo ed a 1080p (Full-HD) a 60 frame per secondo, ma quest’anno Samsung ha anche pensato di introdurre un nuovo “pulsante” dedicato alla fotocamera sul suo Galaxy S5. In realtà non si tratta proprio di un pulsante ma di un dispositivo sensibile al tocco posizionato nella parte laterale del dispositivo, dove di solito vengono posizionati i pulsanti dedicati alla fotocamera (fianco destro in basso), e che permette di scattare foto semplicemente sfiorando le dita sul bordo dello smartphone. Questa tecnologia viene chiamata Side Touch: per scattare una foto basterà semplicemente effettuare un tap sul bordo del dispositivo ma non sarà possibile utilizzare questa particolare funzionalità per registrare video o per scattare foto quando lo smartphone non è in posizione orizzontale.


Per quanto riguarda invece le funzioni software che sarà possibile impostare con la fotocamera, stavolta Samsung pare abbia decisamente esagerato con la personalizzazione. Qui di seguito sono elencate tutte le varie modalità di scatto che sarebbero state implementate nel software del Galaxy S5:

  • 3D Tour Shot: crea tour interattivi dei tuoi ambienti
  • Sports: cattura foto nitide di soggetti in movimento
  • Focus Select: regola la messa a fuoco per oggetti più o meno vicini
  • Dual Camera: possibilità di scattare foto e registrare video utilizzando sia la fotocamera posteriore che anteriore
  • Aqua: studiato per scattare foto sott’acqua
  • Animated Photo: crea una foto contenente oggetti in movimento animando parti della foto
  • 3D Panorama: crea foto sferiche di quello che hai intorno (photosphere)
  • Sound & Shot: arricchisce le foto aggiungendo un suono registrato di pochi secondi
  • Drama: scatta foto a diversa esposizione di oggetti in movimento e le unisce in un’unica fotografia
  • Golf:  scatta foto di un golf campo da e può riprodurre le foto scattate andando in avanti o all’indietro
  • Auto Portrait: scatta foto in verticale a te stesso con la fotocamera posteriore
  • Rich Tone (HDR): scatta foto con colori leggeri o forti unendo le foto scattate a varie esposizioni
  • Auto: regola automaticamente l’esposizione per ottimizzare i colori e la luminosità di una foto. Si può scattare una foto singola o foto in sequenza
  • Eraser: salva la fotografia dopo aver cancellato oggetti in movimento da fotografie scattate in sequenza
  • Night: scatta foto più luminose e chiare in condizioni di scarsa luce senza il flash
  • Best Face: seleziona la miglior espressione di ogni persona della foto da 5 foto scattate consecutivamente per ottenere la migliore foto di gruppo
  • Best Photo: scatta una serie di foto e poi seleziona la migliore da salvare
  • Continues Shot: scatta foto di continuo a raffica
  • Panorama: crea un panorama scattando foto in orizzontale o in verticale

Oltre queste interessanti ma numerose funzioni, ve ne sono delle altre di cui purtroppo non si ha alcuna descrizione: Mosaic Shot, Smile Shot, Frame Shot, Vintage, Cartoon, Add Me, Action Shot, Stop Motion, Cartoon e Pet. La modalità Aqua, inoltre, andrebbe a confermare il fatto che il Galaxy S5 sarà resistente all’acqua.

Per quanto riguarda gli effetti, invece, anche in questo caso Samsung pare abbia voluto esagerare. Ecco infatti la lista di effetti che sarà possibile applicare alle foto:

  • Grey-scale
  • Sepia
  • Negative
  • Emboss
  • Outline
  • Watercolour
  • Monochrome
  • Sketch
  • Washed Out
  • Posterise
  • Solarise
  • Vintage
  • Cold Vintage
  • Warm Vintage
  • Blue
  • Green Point
  • Red/Yellow
  • Nostalgia
  • Faded Colour
  • Retro
  • Old Photo
  • Cartoon
  • Oil Pastel
  • Moody
  • Engraving
  • Vignette
  • Rugged
  • Tint
  • Turquoise
  • Fisheye
  • Noir Note
  • Vincent

Aspettiamoci quindi un Galaxy S5 estremamente personalizzato nel software e nelle funzioni più di quanto lo siano stati i modelli lanciati negli anni passati.

Chiusa la parentesi che riguarda la parte fotografica, ora vi mostriamo un video in cui è possibile dare un’occhiata alla presunta lockscreen che si ritroverà sul Galaxy S5. In questo caso, nel video girato è chiaramente visibile un Galaxy S4 su cui sarebbe stata installata una versione “adattata” della ROM del Galaxy S5. Qui di seguito potete dare uno sguardo al video.

Chiudiamo con questa carrellata di informazioni sul Galaxy S5 con i dettagli del dispositivoemersi da AnTuTu Benchmark e catturati a bordo di un altro dispositivo che non è il Galaxy S5. Da questi screenshot si può notare come la risoluzione a cui lo smartphone registrerebbe video è di 2160p, ovvero proprio 4K come trapelato nelle informazioni di cui vi abbiamo parlato poco fa, e la fotocamera risulterebbe essere proprio da 16 megapixel. La fotocamera frontale sarebbe da 2,1 megapixel, la memoria RAM ammonterebbe a 3 GB e la memoria interna sarebbe di 32 GB. In particolare, quella venuta alla luce grazie ad AnTuTu sarebbe la versione Exynos dello smartphone, in quanto si può notare la presenza del processore Exynos 5420 da 1,8 GHz ed una GPU Mali-T628 MP6. Il display sarebbe da 5,25 pollici avrebbe risoluzione Full-HD, quindi non 2K come si vocifera da qualche tempo, ed il sistema operativo a bordo sarebbe Android 4.4.2 KitKat. Non possiamo però sapere se queste saranno le stesse caratteristiche dello smartphone nella versione internazionale, fatta ovvia eccezione per la CPU che dovrebbe essere sicuramente diversa.

gsmarena_001

Via, Via e Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Vincenzo Signoriello

    Ehm io ora aspetto tutti i detrattori di G2, Nexus, Xperia, etc, che per mesi hanno massacrato le predette case per la mancanza di tasti fisici; se dovesse essere questa la configurazione definitiva del Samsung S5 sono curioso di sapere cosa ne pensano ora… A parte questa piccola polemica, speriamo che Samsung abbia ottimizzato il sistema operativo eliminando le inutile spaccconerie e reso finalmente uno smartphone come si deve…

  • TheModder

    Una cosa è sicura: larg o non lag,cambierò launcher xD

  • SIMONE

    molto interessante :p se saranno in grado di mantenere il tutto senza lag ( e in ogni caso fluido) ci penserò sicuramente. Importante sarà la batteria cui mi aspetto almeno 3000 mah e paragonabile a g2, partendo da 32gb interni di memoria, non necessariamente espandibili, anche se sicuramente lo saranno.

Top