Huawei lavora su Ascend P7, D3 e su uno smartphone 2K molto potente

huawei-ascend-p6-20131211124538

Uno dei grandi assenti al Mobile World Congress 2014 è stato sicuramente l’Huawei Ascend P7, di cui molti si aspettavano la presentazione che però non è arrivata, anche se è stato annunciato ufficialmente nel corso dell’evento la versione “mini” di quello che sarà il nuovo P7, chiamata appunto Ascend P7 mini.

Huawei, però, starebbe lavorando a più di uno smartphone che dovrebbe lanciare entro quest’anno: parliamo proprio del nuovo Ascend P7, del nuovo Ascend D3 e di un altro smartphone appartenente alla serie “D” di Huawei molto potente. La serie “D” di smartphone dell’azienda è quella che contraddistingue i top di gamma, per cui oltre al nuovo D3 dovrebbe essere presentato anche un altro dispositivo ancora più potente di quest’ultimo.

Si vocifera che l’Huawei Ascend D3 sarà dotato di un processore da 1,8 GHz octa-core con architettura big.LITTLE (4 core operanti ad 1,8 GHz per le operazioni più pesanti, gli altri 4 operanti ad 1,5 GHz per operazioni più leggere e risparmio batteria), di un display Full-HD, di connettività 4G, di Android 4.4 KitKat e dovrebbe costare circa $469 cioè €341. Il suo lancio si prevede per Giugno in Cina e ci auguriamo che poco tempo dopo arrivi anche in Europa.


L’altro smartphone della serie “D” di Huawei avrà invece delle specifiche tecniche superiori al D3, e potremmo quindi definirlo una sorta di Ascend D3 Advance, dato che si vocifera che sarà dotato di un processore HiSilicon K3V3 octa-core “vero” (tutti i core funzioneranno contemporaneamente e non ad alternanza), di un display da 5 pollici con risoluzione 2K (ben 587 PPI!) e dovrebbe costare circa $632, cioè €459. A differenza dell’Ascend D3, però, questo smartphone dovrebbe essere lanciato entro il mese di Settembre dapprima in Cina. Dunque anche Huawei avrebbe accolto la sfida da parte di altre aziende per la realizzazione di smartphone con display 2K.

Ultimo, ma non meno importante, è proprio il P7. Di questo smartphone si conoscono alcune delle specifiche tecniche ma ultime informazioni comunicano che il dispositivo dovrebbe arrivare entro il mese di Maggio. Ormai Huawei sembra lanciata verso un consenso sempre più crescente e vedremo se con questi nuovi smartphone Android riuscirà ulteriormente a sorprenderci.

Via

 

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • vice’

    usciranno con sistema 4.0.4 e poi dovremmo attendere 1 anno per Jelly Bean???ahahahahahahah

Top