Fujitsu: smartphone Tegra 3 con fotocamera da 13 megapixel al MWC?

Fujitsu ha annunciato l’intenzione di entrare nel mercato europeo con i propri super-smartphone che tutti abbiamo invidiato ai giapponesi sinora, e quale migliore occasione c’è del Mobile World Congress per lanciare i propri smartphone in grande stile? Il modello di punta della compagnia giapponese avrà uno schermo da 4.6 pollici (probabilmente con risoluzione HD) e un processore nVIDIA Tegra 3 sotto la scocca. Tanta potenza andrà ad alimentare Android 4.0 Ice Cream Sandwich, mentre lo schermo mostrerà le foto scattate con una strabiliante fotocamera da 13.1 megapixel – che potrebbe potenzialmente demolire qualunque “cameraphone” che Nokia ha intenzione di presentare quest’anno.

Le fonti riportano anche sicurezza biometrica con scanner delle impronte digitali (una gradita aggiunta al Face Unlock di ICS), resistenza all’acqua e alla polvere e la possibile presenza di NFC a bordo di questo mostro di potenza. Oltre a tutto questo, dovrebbe essere presente anche la connettività LTE. Fujitsu sembra anche molto tranquilla riguardo la durata delle batterie, nonostante la fame di energia che è possibile attendersi nel leggere tutte queste caratteristiche di altissimo livello.

Presto potremo assaggiare un po’ di sana concorrenza proveniente dalla Terra del Sol Levante, e siamo sicuri che non saremo delusi da ciò che Fujitsu saprà proporre al pubblico europeo. Personalmente, non posso che dirmi entusiasta dell’arrivo degli smartphone della società nipponica anche in Europa, visto che sono a mio parere molto più attraenti di quelli attualmente in commercio in Europa. De gustibus non disputandum est, ovviamente, ma Fujitsu ha sicuramente buone carte da giocare – e non vediamo l’ora che lo faccia.

 

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top