Video mostrano il Samsung Exynos 5420 con tutti i core in funzione

exynos-5420-620

Samsung ha annunciato ufficialmente di aver aggiunto il supporto all’Heterogeneous Multi-Processing (HMP) al proprio processore Exynos 5420, versione migliorata dell’octa-core 5410 presente sulla versione 3G del Galaxy S4. Questo significa, in poche parole, che è possibile utilizzare tutti e otto i core in contemporanea.

Nei video è possibile vedere la CPU affrontare i calcoli necessari ad eseguire QuickOffice, Angry Birds Rio e dei calcoli con la GPU. Anche se possono esserci dei vantaggi nel poter utilizzare tutti i core contemporaneamente, i casi d’uso sono piuttosto limitati in quanto sono pochissime le applicazioni ottimizzate per utilizzare così tanti core.

Oltretutto il fatto che Samsung abbia scelto di utilizzare il nuovo modello di processore e non l’Exynos 5410 lascia da pensare: poichè è sufficiente un aggiornamento del software per abilitare l’HMP, è possibile che Samsung voglia spingere sul nuovo processore senza aggiornare il Galaxy S4 e la vecchia CPU?

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • marina

    Esattamente farò la stessa cosa ……..non prendero piu samnsung

  • ahmed

    se Samsung non aggiornerà i Samsung galaxy s4 octa core molta gente non comprerà più la gamma s io sarò uno di questi

  • francesco mirko baleno

    ma quanto calore produrrano 8 core e la gpu che lavorano insieme?? prevedo una nuova funzione nei prossimi samsung l’S cooker il fornello portatile sempre con te

    • Fabio

      Essendo gli A15 costruiti a 28 nm il calore dissipato è nettamente minore rispetto a quello dissipato dagli A7.
      Personalmente penso che non sia necessario usare tutti gli 8 core insieme, infatti due A15 fanno girare egregiamente un Chromebook e il Nexus 10. Solo questione di ottimizzazione software. In ogni caso, ben venga potenza aggiuntiva.

      • Gionata Montanari

        speriamo chè anche i consumi siano nella norma ;)

      • Sia A15 che A7 sono prodotti a 28nm ed i primi consumano molto più dei secondi, dunque dissipano molto più calore.

Top