Samsung vs Apple: Samsung non si cura della rivale?

La notizia non è delle più recenti, ma proprio per questo potrebbe valere la pena soffermarsi a ragionare su quanto accaduto. Circa due settimane fa sono comparse in rete informazioni riguardo uno “Smart Case” per Galaxy Tab 10.1 – esattamente identica alla “Smart Cover” proposta da Apple per iPad 2. Samsung non ha scusanti: il design di questo accessorio è stato beceramente e biecamente copiato dal prodotto Apple, senza minimamente curarsi della causa legale attualmente in corso tra le due aziende proprio per la presunta copia da parte di Samsung dei prodotti Apple. Nonostante la pagina dell’articolo sia stata messa offline, la sfrontatezza con cui Samsung ha proposto questa copia spudorata è senza rivali. O Samsung è certa che può vincere la causa contro Apple, oppure semplicemente non si cura delle conseguenze delle proprie azioni (e delle azioni legali conseguenti).

Anymode, compagnia dietro la produzione dell’accessorio, non sembra essere partner ufficiale di Samsung ma è fra i principali produttori di accessori per la società koreana. Il nuovo “Smart Case” pare essere in vendita nei negozi ufficiali Samsung in Korea come accessorio ufficiale del Galaxy Tab 10.1 – tanto da guadagnarsi il logo “Designed for Samsung mob!le”. Posizione ambigua, che però non può che portare ad una condanna verso Samsung per il suo comportamento eccessivamente provocatorio.

In tutto questo, però, c’è da fare un appunto. Se infatti Samsung è rea della copia spudorata della “smart cover” di Apple, è altresì vero che quest’ultima è colpevole di aver copiato InCase ed il suo “Convertible Magazine Jacket“. Perfettamente identico alla proposta di Apple per iPad 2, ha particolarità di essere stato progettato per iPad di prima generazione – prima dunque dell’uscita sul mercato di iPad 2. Non è dato sapere se InCase abbia brevettato il prodotto e abbia concesso in licenza ad Apple il design, tuttavia ciò che è certo è che anche Apple non è, in questo caso, esente dalla necessità di recitare un mea culpa. Se dunque Apple decidesse di procedere legalmente per far desistere Samsung dal plagiare un suo prodotto, la situazione sarebbe quantomeno assurda vista la copia del prodotto InCase. Per fare un paragone automobilistico: è come se la Fiat copiasse un’auto dalla Peugeot, la quale però avrebbe a sua volta copiato da Volkswagen, e la casa francese ricorresse alle vie legali nonostante l’evidente copia da Volkswagen. Una nuova causa da parte di Apple sarebbe una situazione paradossale, che però forse aiuterebbe Samsung a capire che deve cercare una propria strada.

[Via androidcommunity.com]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Enzo

    ehm scusatemi, non posso vantare titoli o 1 italiano da dizionario, ma senza ricorrere a risse virtuali credo che il punto è uno: invece di passare il tempo in inutili cavilli giudiziari, dovrebbero pensare più che altro a come ottimizzare e produrre. D'altronde per quanto riguarda la copia per il design, Samsunh ha tirato fuori 1 lettore mp3 prodotto anni prima della presentazione dei prodotti ipod iphone ricordando ad Apple che forse la linea è stata copiata proprio da quest'ultima dal prodotto coreano… Il copiare o meno rientra in strategie di mercato che forse qualcuno specializzato o addetto del settore marketing può spiegare, d'altronde i telefoni touch attuali si somigliano un pò tutti, non credo che il cliente affezionato alla mela guardando 1 prodotto simile passi solo per il design alla concorrenza, non credo sia cosa da persona dotata di un minimo di intelletto… A volte pens che tutto questo casino creato da 2 colossi sia una sorta di pubblicità, come si dice: bene o male, baste che se ne parli… Ovvio non credo che a questi livelli ci sia bisogno di simili cose dato che, nessuno dei 2 produttori manchi di popolarità, ma non si sa mai. Resta il fatto che la causa c'è ed è tutt'altro che scontato il verdetto. Di certo ora come ora chi tra i 2 forse ci può rimettere è solo Apple dato che Samsung e sua sorella, ovvero LG sono i primi fornitori della componentistica della casa americana, quindi questo vuol dire ritardi di produzione e messa in vendita salvo specifiche nel contratto. Ma Jobbs è un grande uomo di marketing e sta già pensando ad una piccola controffensiva già in atto, lanciando sul mercato l'iphone bianco, controffensiva peraltro vincente dato che c'è chi ha 2 telefoni praticamente uguali ma di diverso colore… Quindi alla fine, tirando le somme si può dire che forse 1 pò tutti quello che hanno scritto abbiano un pochino di ragione, dato che Samsugn potrebbe sforzarsi nel design come ha fatto Sony Ericcson e che Apple per questa causa un pò ci perderà e che forse, per la paura di 1 concorrente inaspettato come Android, questa causa può essere letta come 1 manovra difensiva verso 1 controparte dilagante.

  • Pingback: Samsung Galaxy Tab, un pannello in grado di competere con iPad 2 – Hardware upgrade.it()

  • masxy

    E' questo il punto!Producono per loro l'hardware ma non sono in grado di metterlo insieme in un concetto made in Samsung e si fanno far causa per quelle che tu chiami 2 cazzate.

    • tesla

      eh ma tu devi capire che a samsung deve essere tutto concesso X-D
      copiano spudoratamente il design dello smartphone più venduto al mondo… eeehhhh chessarammai son ragazzi… non ci sono mica in ballo interessi miliardari no? X-D

      • giovomin78

        Grande Tesla! mi hai tolto le parole di bocca! ;-)

      • Alex

        tutti copiano non solo samsung. Anche apple ha spudoratamente copiato android os nel nuovo ios5. Ma non mi pare google l'abbia citata, e sinceramente ha fatto male perchè sarebbe stata una causa vinta in 2 giorni.

        • tesla

          ah google ha brevettato il suo sistema di notifiche?
          caspita allora invece di acquistare 1000 brevetti da ibm per contrastare le cause legali ( a quello che si dice) poteva basarsi solo su quello ed era a posto.

          • Alex

            google ha comprato i 1000 brevetti di risposta. E non ha citato nessuno inoltre.

          • tesla

            sì. e quindi?

          • Alex

            e quindi morale della favola apple ci sta facendo una pessima figura. Copia e cita gli altri. Dai ios5 è android rimarcato apple. Eppure nessuno li ha citati. Questione di stile.

          • tesla

            ma infatti io ti stavo chiedendo (in forma ironica visto che non l'hai capito) se google ha brevettato il sistema di notifiche, condizione essenziale per poter eventualmente citare in giudizio.
            tu sembri sicuro l'abbia fatto, quindi puoi darmi il link che sono curioso di leggere la forma del brevetto?

            se così fosse infatti (e questa era sempre un'affermazione ironica) non avrebbe avuto bisogno di comprare 1000 brevetti perché aveva già un'arma per contrastare le citazioni in giudizio.

          • Alex

            Sicuramente l'ha brevettata. Ne vedremo delle belle infatti, se la Apple vuole confrontarsi sul piano dei brevetti contro google, ha già perso in partenza. Google ha migliaia di brevetti già prima dei 1000 IBM.

          • Alex

            Per la cronaca infatti Apple non ha citato google e sicuramente non po farà perché non ha i numeri per farlo. Ma appena esce ios5 google potrebbe citare Apple per copia spudorata. Spero però non lo faccia mantenendo lo stile che la contraddistingue.

          • tesla

            mmmhhh dubito anche io che google citi apple perché visto che android è copiato spudoratamente da ios la lotta sarebbe davvero dura.
            vabbè ne vedremo delle belle.

          • Alex

            non mi risulta sia copiato. Per niente. Notifiche a tendina, interfaccia grafica, menu icone verticale, live wallpapers, widget, google navigator e gmail integrati, browser con supporto flash, l'ultima volta che ho controllato non mi pare le abbiano mai aggiunte ad ios!! Eh si effettivamente android ha proprio copiato l'os da apple…ahahahah sei simpatico però, bugiardo ma simpatico :D

          • Alex

            per non parlare degli aggiornamenti ota…ah già ha copiato anche quelli in ios5…

          • tesla

            vabbè che non ti risulti non toglie il fatto.
            interfaccia grafica non copiata X-D dock + griglia 4×4 ad esempio non ti dicono niente eh?

            vabbè dai, non mi farò tirare dentro nella trollata.

            ah cmq gmail è integrato in ios. pensa che io con l'ipad aggiorno pure calendari e contatti google…

            ci vediamo eh…

          • Alex

            certo che sei un troll dei più beceri e bugiardi! Interfaccia copiata dove? Quando apri un android hai una user interface con widget fissi e scrollabili, icone, contatti, agenda, live wallpaper. Poi premento su applicazioni escono le applicazioni, in fila per 4 alfabetizzate. Dove sarebbe la copia? Ma per favore fai ridere! Come le dovevano mettere le icone dei programmi in fila per 6 col resto di due??? Quando accendi un iphone che cacchio hai di tutto ciò? Niente di niente! Hai 4 icone in fila in ordine sparso (nemmeno puoi impostare l'ordiine alfabetico) e basta. E questa la chiami user interface? E vogliamo parlare del fatto che sono 5 anni che l'interfaccia è IDENTICA IN TUTTO E PER TUTTO? Dov'è l'innovazione grafica? Vedi 10 iphone sono tutti e 10 uguali, 10 telefoni android sono tutti diversi perchè ogni possessore a suo gusto può mettere i widget, gli shortcut, le icone dei contatti, tutto sulla home o pagine laterali…gmail non è assolutamente una app integrata in ios. Non c'è l'app gmail in ios, c'è un programma mail dove puoi impostare gmail, ma non è la stessa cosa. Ti perdi una cosa fondamentale, la sincronizzazione per cartelle e le etichette delle email che sono fondamentali quando ricevi 100 email al giorno. Ci vediamo si, torna a studiare…e poi riparli con me :)

          • tesla

            sì in effetti l'app mail di os è migliore perché puoi impostare mail diverse in un solo posto, compresa gmail in imap (quindi etichette e quant'altro; e in effetti è una funzione che per lavoro mi è utilissima).
            rimandato a settembre! X-D

            comunque ti do un consiglio: quando trolli informati bene sull'argomento, perché altrimenti vieni sgamato subito.

            alla prossima allora, spero sarai più preparato…

          • Alex

            Assolutamente no. È peggiore e di parecchio. Anche in android puoi mettere anche 100 caselle email nell'app email. Cmq ciò non toglie che per gmail l'applicazione migliore è gmail che in android è nativa e non c'è proprio in ios. Bocciato senza appello altro che rimandato! Lo do io un consiglio a te, quando trolleggi assicurati di non farlo con chi ne sa nettamente più di te. Studia studia e poi ritorna.
            PS. Vedo che non hai furbescamente obiettato sulle innumerevoli differenze tra ios e android che ho proposto che dimostrano come android non abbia affatto copiato mentre ios lo ha fatto spudoratamente. Chi tace acconsente

    • MaxArt

      "Si fanno far causa" perché c'è un sistema di brevetti del cavolo che glielo consente.
      Hai mai sentito di LG che denuncia Apple perché ha copiato il suo Prada? No?
      Eppure avrebbe potuto.
      Questione di stile.

      • giovomin78

        Ma ti rendi conto di quello che dici?? quello che dici potrebbe anche essere condivisibile, se solo non avessimo 2 occhi in fronte…
        E' nobile il negare l'evidenza per amore di una compagnia, però per favore fai un giretto su google immagini e confronta PERSONALMENTE quello che dici… se iPhone 3G è la copia de LG PRADA, io sono il tuo fratello gemello che tanto hai cercato in questi anni…

        • tesla

          ma no, in questo caso si riferirà sicuramente all'iphone 4.

          però "prada"–> "questione di stile" è bella X-D
          ma secondo me gli è venuta involontariamente come al solito.

        • MaxArt

          No, infatti, non sei il mio fratello gemello. Così come il Droid Chage ( http://www.google.it/search?tbm=isch&hl=it&am… ) non ci azzecca nulla con gli iPhone. Non più di quanto c'entri l'LG Prada con iPhone.
          Perché, se forse ti è sfuggito, Apple ha tirato in ballo anche il Droid Charge, ed in generale la sua denuncia è talmente generalista che potrebbe interessare non solo Samsung, ma QUALUNQUE produttore di smartphone.
          Pure LG.

          È decisamente innegabile che Samsung abbia copiato il design da Apple, ma Samsung non fa dei tarocchi, scrive "Samsung" sui suoi prodotti e a chiunque con un minimo di informazione riesce a riconoscere un Galaxy S da un iPhone.
          In tanti vorrebbero che Samsung avesse una linea più distintiva dei suoi prodotti mobile (includi pure me), ma che questo sia una pecca così grande dovrebbe deciderlo SOLO il mercato, e non un giudice che magari non ne sa un tubo di tecnologia.

          Non è che poi ci sia molto da discutere su questo. Non è che la cosa avviene negli Stati Uniti perché sono più avanti di tutti, ma perché ha senso d'esistere SOLO negli Stati Uniti, dove un sistema di brevetti vecchio e inadeguato rischia di mettere in ginocchio tutto il sistema tecnologico americano.
          Pure Apple sta rischiando di essere vittima del patent-trolling di cui è grande sostenitrice: vedi causa Lodsys contro Apple.

          • tesla

            "Samsung non fa dei tarocchi, scrive "Samsung" sui suoi prodotti e a chiunque con un minimo di informazione riesce a riconoscere un Galaxy S da un iPhone. "

            sì mi ricordo quando sostenevi che era riconoscibilissimo perché "a un'analisi PIU' ATTENTA" si leggeva la marca X-D
            se questa è la cosa maggiore che lo rende riconoscibile siamo a posto X-D

          • giovomin78

            E' ovvio che Apple ha inserito i suddetti terminali al fine di ingigantire la portata della causa, hai presenti le attenuanti generiche? bene esistono cose simili anche nel diritto civile, pertanto maggiore è il danno millantato che posso attribuirti maggiore è la possibilità di ottenere ciò che veramente voglio. In economia/giurisprudenza funziona così, peccato.

            Inoltre, il fatto che un prodotto si differenzi per la sola "marca" presente sullo stesso, me la dice lunga…

            Validità del sistema di brevetti americano o meno, i produttori citati nella notizia sono delle figure giuridiche a conoscenza del suddetto regolamento, soprattutto perché come multinazionali hanno sedi legali in USA. Da ciò si intuisce che Samsung/Apple sono a conoscenza di tutto e non si può di certo, infantilmente, dire: " è colpa del sistema".

            Infine, sul dire che un giudice "non ne sa un tubo", ad un giudice non deve interessare la tecnologia o l'importanza emotiva di una azienda, un giudice ha come OBBLIGO il giudicare l'effettivo rispetto della legge. Se il populismo italiano sta passando in te l'idea di un giudice, calcisticamente, schierato è un tuo problema.
            Ti prego però di rispettare la fascia di utenti, me compreso, che crede nella legge.
            Grazie

          • Alex

            veramente a mio parere il galaxy s 2 e gli iphone 3gs e 4 sono nettamente diversi non capisco dove sia la copia. Il gaalxy tab e il nuovo tab da 10" poi sono diversissimi dagli ipad. Quindi è una causa fondata sul nulla, ci scommetto che la perdono riguardo il design. La vinceranno sui brevetti perchè il sistema di brevetti made in usa è una pòrcata…

          • MaxArt

            Sei completamente partito per la tangente… XD
            Primo: i prodotti Samsung si riconoscono per i materiali usati, per le cover posteriori, per la forma e la disposizione dei pulsanti, per la posizoine di porte e fotocamera.
            Se ho detto che Samsung ci scrive Samsung è perché è Samsung che li produce e vuole che ci si legga sopra "Samsung". Non "Apple".

            Secondo: già da parecchi anni diversi sviluppatori software stanno combattendo per la riforma del sistema americano dei brevetti in ambito tecnologico ed ora si stanno vedendo i primi inquitanti risultati di un sistema che sta crollando. Parliamone tra un po' di tempo per vedere se sarà o meno "colpa del sistema"…

            Terzo: non si sa con quale volo pindarico tu abbia tirato in ballo la situazione italiana che qui proprio non c'entra nulla. La questione è semplicemente che se il giudice non ne sa un tubo non può neanche rendersi conto delle conseguenze delle sue decisioni che, soprattutto nel sistema legislativo anglosassone, hanno praticamente valenza di legge, perché di leggi che l'aiutino nei singoli casi ne ha ben poche, e se deve invece barcamenare tra mille perizie di parte, tirandone fuori un giudizio personale cui viene data valenza impersonale.
            Semmai abbi tu rispetto degli altri cercando di non supporre o peggio dare per scontate le altrui idee politiche o sociali.

        • Alex

          fai un giretto anche tu su google immagini e confronta iphone 4 con il galaxy s 2 e dimmi se umanamente sono almeno simili. Sono diversi in tutto:
          1. dimensioni schermo: uno ha lo schermo 4.3" e altro 3.5" (non c'è che dire identici!)
          2. spessore: nettamente più sottile il gs2.
          3. peso: nettamente più leggero il gs2.
          4. materiali: uno è di vetro e alluminio (molto elegante devo dire ma altamente fragile se lo fai cadere da 30 cm lo spacchi 99su100), l'altro di materiali plastici per ridurre il peso (meno nobili ma più resistenti agli urti e graffi).
          5. schermo super amoled+ che esalta i neri ed il contrasto da una parte, risoluzione 960×640 dall'altra (ottima risoluzione devo ammettere anche se sovradimensionata su uno schermo così piccolo, è come impostare 1920×1080 su un 15 pollici, non vedrai la differenza con il 720p, causa limitatezza dell'occhio umano, prenditela col padreterno).
          6. a parità di forma rettangolare (sfido a volerno produrre di forme alternative, che ne so piramidale) il gs2 è più squadrato rispetto all'iphone 4 che ha gli angoli più smussati.
          7. tasto inferiore centrale tondo sull'ip4 e quadrato sul gs2.
          8. il gs2 ha 2 tasti inferiori soft touch mentre ip4 nada.

          Devo continuare con il trova le differenze, o bastano?

      • anche alcatel dovrebbe far causa a motorola (o viceversa) per i telefoni quadrati simil specchietto/truccosetti da borsa.
        Addio cause in tribunale su questa sponda. Solo soldi sprecati.

  • MaxArt

    Ahah, che Samsung debba seguire di più un proprio design nel reparto mobile lo si dice da sempre, ma secondo me Apple si merita tutto il contro-trolling del mondo!

    • tesla

      trolling sicuramente controproducente visto che conferma (come se ce ne fosse bisogno) la malafede di samsung.

      ma d'altra parte chiunque con un po' di obiettività se ne era accorto già dal galaxy s.

      a questo punto se samsung non cambia linea non si può che augurarle di perdere le cause in essere, magari è la volta buona che deciderà di innovare, con vantaggio di tutti.

      p.s.
      è una notizia vecchia già di settimane e non mi pare di averla vista qui. meglio tardi che mai…

      • MaxArt

        Stai augurando a Samsung di perdere delle cause per il patent-trolling di Apple? Complimenti, tu sì che sei a favore dello sviluppo della tecnologia…

        Se il design copiato sia controproducente per Samsung lascia che lo decidano gli utenti, non Apple e le sue cause.

        • tesla

          assolutamente.
          sto augurando che un'azienda grossa come la samsung smetta di copiare e trovi una sua strada come hanno fatto le aziende concorrenti.

          lo sviluppo è cercare nuove strade, non copiare quelle già battute.
          come ho già detto, se questo comporta il perdere una causa legale ben venga.

          • scamps

            perfettamente daccordo con tesla; copiare prodotti di altre aziende è solo controproducente. In questo caso non solo per la apple che perde una parte di guadagni (neanche troppo rilevante alla fin fine) ma anche per samsung che potrebbe attirare piu clienti con un design diverso, poichè è ovvio che un prodotto chè è la copia di un altro non riuscirà mai a superare lo stesso. Senza contare il pessimo esempio che sta dando l azienda ad altre industrie e alla pessima figura che fa la corea; ancora una volta si evidenzia l incapacità degli orientali di essere creativi e innovativi e la loro tendenza a copiare; luoghi comuni sbagliati che non aiutano i rapporti con l occidente … Insomma, quando una colosso come la samsung si comporta in questo modo bisogna anche riflettere sugli altri problemi che sorgono e non solo sui "relativamente pochi" soldi che la apple perde

          • Alex

            senza l'oriente aggiungiamo che apple e nessun altra società made in europa o usa non sarebbe in grado di produrre nemmeno una penna a sfera. Lg e samsung (quindi corea) forniscono memorie, lcd e tecnologia alla povera apple ad esempio. Altrimenti col cavolo che li fa gli ipad per esempio.

          • giovomin78

            Senza l'oriente, sia l'Europa, sia l'USA sarebbero perfettamente in grado di costruire penne a sfera e altro.. peccato che tu/io/noi (comuni mortali stipendiati da precari) non potremmo permettercelo…

            tutto qua.

            Lascia perdere questa linea di difesa, per buttare giù Apple finisci con buttare giù il capitalismo..

          • Alex

            io dico di no. Se tu ne sei convinto fallo ma sbagli. Ripeto, apple senza i produttori di componenti made in china, taiwan e korea col cavolo che farebbe business. Sarebbe fallita 20 anni fa…questa è storia.

          • giovomin78

            Belle le tue frasi ad effetto, puoi motivare "la storia" con esempi?
            Nel mio caso il ragionamento è semplice: apro un fabbrica in occidente, assumo occidentali e li pago/ li faccio lavorare secondo gli standard occidentali, faccio i miei conti ergo i normali cittadini dell'occidente pagano lo stesso prodotto un 50-70% in più dello stesso prodotto in oriente (e considera che non ho incluso, ricerca, sviluppo trasporto, ecc). Puoi offrirmi esempi simili?
            Sai così forse posso capire dove sbaglio e imparare "la storia".
            Grazie in anticipo.

          • Alex

            più esempio di questo: apple senza i produttori di componenti made in china, taiwan e korea col cavolo che farebbe business. E tra questi produttori c'è pure samsung. Se apple "litiga" con samsung chi è che non produce più nulla secondo te? Apple o samsung? La produzione è in oriente, quindi apple è vero che cita samsung ma ne ha disperatamente bisogno altrimenti niente più mobile cpu, niente più memorie, niente più hard disk ssd e niente più pannelli lcd o amoled. Questa è la situazione. Chiaro e semplice.

          • MaxArt

            Lo Sviluppo (quello con la S maiuscola) non riguarda i bordi arrotondati per cui Apple sta facendo causa.
            Lo Sviluppo che fa Samsung riguarda memorie, processori, display, chip integrati…
            Quello che fa in parte anche Apple ma NON è su queste cose che fa patent-trolling.
            Quello che chiami "sviluppo" sono DUE CAZZATE che riguardano l'estetica.

          • tesla

            lo sviluppo esiste anche nel design, mi sembra davvero difficile negarlo.
            da soluzioni di design dipendono anche soluzioni funzionali (vedi ad esempio proprio l'antenna gate dell'iphone).

            capisco la tua reazione davanti alla tua amata samsung, ma qui c'è poco da fare, la malafede di samsung è più che evidente.

          • MaxArt

            Non è sviluppo: sono DUE CAZZATE. Punto. È una questione OGGETTIVA.

          • giovomin78

            Urlare ed imporre il proprio punto di vista non sempre giova.. pensaci, magari alla prossima occasione potresti farci su un temino.

            Per tutti i paladini della giustizia: Samsung e compagnia orientale, viene/vengono pagate profumatamente per le innovazioni che sviluppano. Il pagamento di tali royalty prevede appunto che NESSUNO copi senza permesso.. tanto meno uno degli sviluppatori della componentistica interna.

            E questo sembra che Samsung si sia dimenticato di LEGGERLO nel proprio contratto di fornitura di chipset per Apple.

          • MaxArt

            Ma di che parli? Ma quando mai Samsung ha violato brevetti sui chipset? Samsung ha SVILUPPATO quei chipset in collaborazione con Apple e dal progetto ne sono nati sia l'A4 che l'Hummingbird.

            La denuncia di Apple riguarda solo questioni di design. Forse sei tu che dovresti leggere!

          • giovomin78

            MaxArt, comprendo che la capacità di astrazione è una caratteristica che i sapiens hanno acquisito con il tempo… quindi, per stavolta spiego e non mi dilungo molto:

            Il mio esempio, e mi vergogno a doverlo spiegare vista la semplicità, serve ad evidenziare che le compagnie orientali si fanno pagare le proprie innovazioni (tipo quella sfilza di siglette che hai tirato in ballo a sproposito), ma PRETENDONO di non riconoscere i diritti di copyright quando si tratta di copiare da altre aziende.

            Più semplice: Samsung sviluppa i suoi chip e altri prodotti e difende le proprie proprietà; lo stesso fa Apple.

            Quanto voi fans possiate dire in proposito non cambia le regole del mercato.

            Poi un consiglio, prima di rivolgerti al prossimo, assicurati di comprendere la lingua nella quale ti esprimi; si rischia il ridicolo altrimenti.

          • MaxArt

            Sono laureato in Matematica, quanto ad astrazione non certo sei capace di insegnarmi qualcosa, e quanto a comprensione del linguaggio men che meno.
            Se scrivi da schifo non è colpa mia.

          • giovomin78

            C'era un filoso una volta che sentenziò più o meno in questo modo: " per quanto abbia studiato, so di non sapere". Lascio a te l'onere di cercarne l'autore (ammesso che ti interessi). Sai quale è il sunto? indipendentemente dai titoli che sfoggi, rimane che un'azienda copia un altra in tutto, accessori compresi. Poi detto tra noi, non saper scrivere può essere un mio diritto (non tutti gli esseri umani hanno la fortuna o le capacità necessarie per prendere una laurea. Il non voler capire il prossimo, neanche sforzandosi, è sintomo di una profonda chiusura comunicativa. I forum, come questo servono a comunicare, non ad urlare sentenze. Sbagliate per giunta.

          • Eddy

            tutti copiano ma è tanto difficile da capire. Ma solo apple cita in giudizio, è evidente che lo fa perchè ha paura della concorrenza e cerca di stroncarla. Htc ha comprato anche lei migliaia di brevetti, google lo stesso…insomma la situazione è degenerata ed invece di innovare si passa il tempo a citare l'altro. In questo apple sbaglia, perchè anche lei in passato ha copiato e anche ora con il nuovo ios5 ha "copiato" android. Diciamo che è inevitabile questo. Però copiare il design secondo me è meno grave che copiare il software come sta facendo apple con l'ultimo ios. Almeno personalmente ritengo più grave copiare il software che una forma rettangolare con bottone al centro (tutti i telefoni hanno questa forma, che fa apple li cita tutti adesso??). Gli smartphone con quella forma ci sono da 10 anni non li ha inventati apple se vogliamo…

          • MaxArt

            Ah, beh, allora mi fido di te quando sei così sicuro che siano sbagliate.
            Molto socratico, davvero… XD

          • Eddy

            professorino ma tu che fai nella vita? Perchè a giudicare dal tuo linguaggio finto forbito fai "l'avvocaticchio azzeccagarbugli" o giù di lì. Tornando in tema samsung e le altre società orientali non citano nessuno, mentre apple si. Questa è la differenza di stile. Dando per scontato che tutti copiano, compresa apple, chi è senza peccato scagli la prima pietra. E' un gioco pericolos, perchè è un attimo che google o altri detentori di migliaia di brevetti citino apple e vincano a mani basse le cause per violazione dei copyright. Quindi apple gioca col fuoco.

          • giovomin78

            E lo sfoggio di titoli abbia inizio! sbagliato, non sono un giurista. Detto fra noi, la lingua che uso è quella che comunemente viene chiamata italiano. Comunque visto che me lo chiedi, sono un laureato in biologia molecolare, dottorato di ricerca in chimica computazionale, 15 pubblicazioni all'attivo. Leggo e mi informo. Ed aggiungo che in genere tendo a non parlare per luoghi comuni.
            Stop.

            Sai che vi dico? siete noiosi, sempre i soliti commenti, zero obiettività, totale mancanza di stimolo.

            Brava Samsung, comprate / tutti Samsung. Almeno siete contenti.

          • Eddy

            quindi non ci capisci una sega di computer e tecnologia con la laurea in biologia. Su questo forum ci sono fior fior di laureati in ingegneria informatica ed elettronica. E sono molto più competenti di un biologo se permetti in informatica…quindi il tuo parere non è che convinca tanto, meglio che lasci perdere la tua l'hai detta, il tuo spazio l'hai avuto (e sprecato visto che sei completamente andato fuori tema).

          • giovomin78

            Senti ragazzo, non andiamo oltre, finisci nel ridicolo. Nella news si parla di un'azienda che copia un'altra e di questo sto cercando di parlare da ore. Mi sembra che altra gente dica cose strane, tutte tranne che una azienda ha copiato addirittura le custodie di un'altra. Riguardo i miei titoli: dimostri ignoranza totale. Come specificato, sono un biologo, ma specializzato in bioinformatica. Quindi credimi, so quello che dico. Poi che a te possa dare fastidio, non sono fatti miei.
            Il tuo "non ne capisci niente" parla da se..

          • eddy

            Senti tu ragazzo, da come scrivi è evidente che non sei cosi ferrato in informatica. Un biologo non può esserlo d'altronde quanto un ingegnere informatico quindi sei giustificato. Non ti offendere è la realtà

          • slater91

            La tua è arroganza bella e buona, condita da una buona dose di maleducazione. Ma chi sei, tu, per dire cosa uno può o non può conoscere? Lasciando a parte il tuo pessimo italiano, TU quale titolo di studio hai per poter dire ciò che hai detto? Devi avere almeno 2 lauree in ambito informatico con relativi dottorati e master, ma francamente dubito assai che tu li abbia.
            Per la cronaca, io sto studiando informatica ma non mi permetterei MAI di dire "non ne capisci niente quindi evita di parlare". C'è una frase, attribuita (erroneamente?) a Voltaire, che suona circa come "non sono d'accordo con ciò che dici, ma difenderò con la mia vita il tuo diritto a dirlo".
            Oltretutto, giovomin78 ha espresso un'opinione che, per quanto estremizzata, è in certi aspetti condivisibile.

          • Eddy

            La mia arroganza è giustificata dal mio perfetto italiano e dalle mie conoscenze informatiche. Dubiti abbia 2 lauree in ambito informatico? Fai bene perchè oltre le 2 lauree ho anche 3 master completati. Quindi è ovvio che abbia io tutto il diritto di salire in cattedra. Quando avrai finito i tuoi studi allora potrai aver voce in capitolo ma fino ad allora studia e non tacciare me di arroganza perchè non puoi permettertelo con le scarse conoscenze che hai rispetto alle mie.

          • slater91

            Il tuo italiano è lungi dall'essere perfetto, ma queste sono cavillerie. Posso permettermi eccome di tacciarti di arroganza: le mie conoscenze informatiche non mi impediscono di esprimere un giudizio comportamentale e linguistico. Nella vita ci vuole anche umiltà, e rispetto per chi (forse) ne sa meno di te. In ogni caso, non sono i titoli di studio che determinano le conoscenze di una persona: ci sono laureati che non sanno NIENTE del loro campo, mentre ci sono diplomati alle medie inferiori che danno la birra a tanti informatici laureati con ricchi premi e cotillon. Socrate una volta disse "en oida oti oyden oida". Ma immagino che con le tue lauree tu sappia cosa vuol dire (senza cercare su google, ovvio).

          • Eddy

            Il mio italiano è perfetto invece. Poi detto da un ragazzino del 91 che ancora puzza di latte…ripeto non puoi permetterti di tacciarmi di nulla perchè sei ridicolo. Studia studia e poi ritorna…non sono i titoli a determinare le conoscenze lo dicono i fannulloni ignoranti che non hanno studiato. Chi lo ha fatto sa che le conoscenze sono assolutamente derivanti dallo studio e dall'applicazione. I diplomati ora ne saprebbero più dei laureati??? Ma non farmi ridere…i laureati di tutto il mondo ti ridono addosso per questa affermazione!
            en oida oti oyden oida: questa la sanno anche i bambini non ci vuole google e poi sapere questo non è conoscenza, è conoscenza che un qualunque professoruncolo di provincia sa e non per questo è sintomo di cultura. La conoscenza si fa sui libri universitari, quindi ripassa quando li avrai terminati con il massimo dei voti e ne riparliamo.

          • slater91

            Quello che si copre di ridicolo sei tu, ma immagino che la tua boria e il tuo narcisismo ti impediscano di vederlo. Conosci il significato, ma visto il tuo comportamento evidentemente non l'hai capito.
            Su "laureati vs diplomati": mai detto che TUTTI i diplomati ne sappiano più dei laureati. Ho detto che il titolo di studio NON È sinonimo di conoscenza, visto che esistono laureati che non sono all'altezza del loro titolo di studio mentre esistono diplomati che (per vari motivi) la sanno più lunga di certi laureati..
            Il tuo italiano è perfetto come la punteggiatura (inesistente) di questa frase: "quindi il tuo parere non è che convinca tanto, meglio che lasci perdere la tua l'hai detta, il tuo spazio l'hai avuto (e sprecato visto che sei completamente andato fuori tema)".
            Ti lascio ai tuoi titoli di studio e alla tua incredibile maleducazione, goditeli.

          • Eddy

            Falso nessun diplomato può saperne più di un laureato, non scherziamo proprio. Ti lascio alla tua ignoranza ed inferiorità culturale…la punteggiatura era perfetta, mancava giusto una virgola. Ma ovviamente nella tua inferiorità culturale, non sei di certo in grado di capire dove va inserita. Magari tra qualche ulteriore anno di studio lo saprai…

          • tesla

            certo, due cazzate che sicuramente non avranno influito sulle vendite e quindi sugli introiti e tutto quello che ne consegue).
            comunque vedo che come al solito la tua oggettività si allarga e si stringe all'occorrenza.
            comunque no problem, non è che questo cambia le cose.

          • stan

            scommetto che hai un samsung..

            scommetto che l'hai comprato con questo ragionamento: "è come iphone, ma meglio!"
            ripeto: "E' COME IPHONE, ma meglio"..

          • Alex

            ad essere sinceri tutti i telefoni si somigliano. Non è mica prerogativa di apple un telefonino a forma di parallelepipedo con angoli smussati! Che pretendi che la samsung li faccia piramidali??? E poi che palle, ma viva la copia con innovazioni! Tutti copiano, apple con ios5 ha copiato in tutto e per tutto android os eppure nessuno grida allo scandalo. Da che mondo e mondo si copia e si aggiunge una caratteristica in più, è sempre stato così.

          • MaxArt

            Lo ammetto, ho un Samsung Galaxy S. E allora?
            Ma l'ho preso perché ho letto in giro, ho valutato le caratteristiche e il prezzo, ho interpretato tutto per il mio ambito di utilizzo. E ho deciso: "Questo è il meglio PER ME".

            Fregandomene di iPhone, Blackberry (e perché non RIM, allora?), Bada (il Wave costava anche meno con lo stesso hardware), Symbian, e SOPRATTUTTO del loro design che ho proprio IGNORATO quasi del tutto!

            Morale: se non sai di che parli, stai zitto.

          • giovomin78

            Lo sviluppo riguarda anche queste "DUE CAZZATE", tanto vero, che Samsung le usa per fare profitto.
            Ritenta, sarai più fortunato.

  • giovomin78

    E' interessante, da un punto di vista sociologico, come gli articoli prendano un deriva, tutt'altro che trascurabile verso la non obiettività, quando si parla di Samsung VS Apple. Il confronto tra la presunta copia di un accessorio rispetto alla copia spudorata di un prodotto e dei relativi accessori, non può lontanamente essere paragonata! ma tantè..
    poi nello specifico: prima di voler vedere le copie altrui almeno verifichiamo i fatti: InCase ha un sistema di montaggio diverso, presenta un supporto esteso a tutta la superficie posteriore del tablet non presente nella versione Apple, non è magnetico.. ecc
    In fondo è una custodia e come è tale si somigliano. Diverso il discorso di Samsung, che grazie ad i designer di Apple ha potuto fare a meno di un intero reparto in azienda (leggasi Designer, Grafici, Renderisti, ecc), copiando telefoni, tablet, ora anche le custodie…
    Ma cara Samsung, dico io, fai dei prodotti che hanno un hardware/software a dir poco fantastici.. ma il design, vogliamo svilupparlo in casa o continuiamo la pantomima??

    • Alex

      secondo me samsung fa bene. I colpi bassi sono molto divertenti, anzi io direi che dovrebbero incentivare le provocazioni. Tanto i soldi che eventualmente devono pagare di multe, li prenderanno certamente dalla vendita dei terminali e accessori quindi i lgioco vale la candela. Non capisco perchè si debba essere onesti a tutti i costi. Sono affari, conta il profitto anche a discapito della correttezza. Chi se ne frega se ha copiato o meno, il mondo è scorretto non vedo perchè non debbano valere le scorrettezze. Al più samsung perde una causa negli usa, ma in tutti gli altri paesi no. E tra parentesi sta avendo ragione visto che a breve venderanno anche in usa il gs2.

    • slater91

      Io esprimo una condanna verso Samsung. Non può copiare così spudoratamente da altre compagnie, è ridicolo – e mi sembra di averlo scritto chiaro e tondo nell'articolo. Il parallelo con Apple, però, era teso a dimostrare che non è solo Samsung a copiare altre compagnie ma che anche un'icona dell'innovazione come Apple copia a piene mani dalle altre compagnie. Mentre su certe cose io capisco la copia (è da sempre il miglior metodo di progressione per l'umanità: se l'Europa non avesse copiato la bussola e la polvere da sparo dai cinesi, al giorno d'oggi saremmo ancora a lanciar frecce e a navigare con le stelle), su altre è evidente che "non s'ha da fare". E questo caso è uno di quelli in cui Samsung sbaglia, e sbaglia alla grande. Così come sul Galaxy S, che io trovo perfettamente distinguibile da un iPhone ma che un utente disinformato potrebbe trovare uguale.
      Per la cronaca: io ho un Galaxy Tab che ritengo eccezionale, e che tutti puntualmente mi chiedono "ma è un iPad?" – non tanto perchè ci assomigli, e loro stesso lo riconoscono, quanto perchè ormai "iPad" è diventato sinonimo di tablet quanto "Walkman" è diventato sinonimo di lettore portatile negli anni '80 e '90.

Top