Samsung vs Apple: Samsung chiede a corte olandese il blocco di iPhone e iPad

In quella che si configura sempre più come una battaglia senza esclusione di colpi e senza regole reali, Samsung ha citato la rivale Apple per infrazione di brevetti riguardanti le tecnologie 3G chiedendo che venga attuata una misura cautelare contro l’importazione di iPhone 3GS, iPhone 4, iPad e iPad 2. La misura cautelare farebbe sì che non solo le vendite dei prodotti in questione venissero sospese, ma anche che i prodotti verrebbero ritirati istantaneamente dai negozi olandesi. Non è dato sapere se Samsung abbia intenzione di estendere le richieste di blocco anche al resto d’Europa, nel qual caso Apple vedrebbe colpite duramente le proprie vendite, ma dobbiamo ricordare che al momento attuale il Galaxy Tab 10.1 è bloccato in Germania. Le motivazioni di questa richiesta di misura cautelare sono, in ogni caso, del tutto simili a quanto già visto in Francia.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Maualt

    E no! Anche se hai pienamente ragione, questa volta sono daccordo con Samsung.
    Dopo essere stata attaccata in continuazione, è arrivato il momento di rendere pan per focaccia.
    Quelli che non si sono resi conto, e che invece di innovare hanno solo pensato ad attaccare, sono stati quelli della Apple.
    Adesso è arrivato il momento di rendere il mal torto, anche se penso che per il discorso delle licenze wireless e 3g si accorderanno, dal momento che sono licenze essenziali e Samsung dovrà renderle per forza, facendosele pagare ovviamente.

  • Vincenzo

    che scassamento di cabbasisi! ma concentrarsi sulla tecnologia invece che farsi queste finte lotte e schermaglie per simulare una falsissima concorrenza che serve solo a coprire accordi per non abbassare i prezzi innovare prodotto in modo da stimolare una vera e propria concorrenza sul piano tecnologico e commerciale….. io non commento mai nulla, ma ora mi sono sfogato… grazie ci sentiamo fra 10 anni!.
    Vincenzo

Top