Samsung vs Apple: niente aumento dei processori, nuovo attacco da Samsung

samsung_apple

Invece di seguire i buoni esempi, come la disputa tra HTC ed Apple recentemente conclusasi con un lieto fine, Samsung ed Apple continuano a darsi battaglia in tribunale per dimostrare qualcosa che non è ben chiaro a nessuno. La battaglia legale, che si trascina ormai da tempi che sembrano immemori, sta continuando ad imperversare in tutti i tribunali – anche se con meno forza rispetto a prima.

Era circolata voce, qualche settimana fa, che Samsung avesse incrementato del 20% il prezzo dei processori prodotti per la rivale. Tale informazione proveniva da una fonte diretta e fidata interna a Samsung, secondo quanto dichiarato dal quotidiano koreano che per primo ha pubblicato questa notizia. Secondo quanto riportato da un altro quotidiano della patria di Samsung, The Hankyoreh, un anonimo manager interno avrebbe smentito queste voci affermando che non c’è stato alcun incremento nei prezzi e che i contratti sono rimasti invariati. I prezzi dei processori sarebbero infatti calcolati all’inizio di ogni anno, quindi non è semplice cambiarli in corsa. Ciò significa che Samsung potrebbe modificarli il prossimo anno, facendo rimanere quanto scritto in passato valido, ma non per il momento.

Si tratta in entrambi i casi di voci e, per quanto sia giusto dipingere un quadro della situazione che tenga conto di queste ipotesi, il modo migliore di approcciarsi a questa situazione è l’attesa di sviluppi. Finchè non saranno presenti informazioni ufficiali (o quasi ufficiali), infatti, ogni opinione è buona come un’altra.

Samsung, poi, tiene in particolar modo alla sua tecnologia e tiene anche a far sapere ad Apple che senza quanto sviluppato da Samsung non sarebbe possibile creare alcun iPhone. Secondo quanto affermato da Shin Jong-kyun, capo dei settori Mobile ed IT in Samsung, Apple non avrebbe potuto creare niente senza Samsung.

“The truth never lies. Without Samsung-owned wireless patents, it’s impossible for the Cupertino-based Apple to produce its handsets. As you know, Samsung is very strong in terms of portfolios of wireless patents.”

“La verità non mente mai [non l’avrei mai detto, NdR]. Senza i brevetti sulle tecnologie wireless detenuti da Samsung, sarebbe impossibile per Apple produrre i suoi dispositivi. Come sapete, Samsung è molto forte in termini di portfolio di brevetti sulle tecnologie wireless.”

Queste dichiarazioni arrivano mentre l’ITC (International Trade Commission) ha dichiarato di voler rivedere una decisione presa nei mesi scorsi e che favoriva la società di Tim Cook. Le cose potrebbero andare particolarmente bene per Samsung ed essere ribaltate, così come rimanere uguali. Non ci sono attualmente elementi che fanno propendere maggiormente per un’ipotesi piuttosto che per un’altra. Ciò che è certo, però, è che nessuna delle due aziende sembra intenzionata a sotterrare l’ascia di guerra.

Shin ha infatti affermato che non ha alcuna intenzione di chiudere le ostilità con un accordo stragiudiziale come ha fatto HTC.

“It may be true that HTC may have agreed to pay 300 billion won to Apple, but we don’t intend to [negotiate] at all.”

“Potrebbe essere vero che HTC ha acconsentito a pagare 300 miliardi di won [215 milioni di Euro] ad Apple, ma noi non intendiamo [negoziare] affatto.”

Una posizione particolarmente dura che fa comprendere ancor più quanto siano ai ferri corti queste due compagnie. Speriamo però davvero di poter vedere una fine a queste insensate battaglie legali basate più che altro sull’avidità e su brevetti insulsi. D’altronde i costi ricadono su di noi acquirenti, quindi una fine andrebbe a nostro totale vantaggio. La speranza è l’ultima a morire…

Via 1, 2, 3

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Poveri noi… No comment, appunto !

  • Mauro Panetta (FB)

    ma vai a trollare tra i tuoi simili sempliciotto! P.S. youporn a quanto pare lo conosci bene!

  • ….ah, guarda che postare commenti 2 volte non serve. Ti si legge ugualmente….purtroppo !

  • @Mauro Panetta quello che si altera da perfetto stupido qui è solo uno e non io, che, sono la calma fatta persona. Il motore di ricerca era riferito alla gente che ignora fatti, quella gente come te. Non mi serve usarlo, era un suggerimento. Ma oltre a non conoscere un H di informatica, anche la lingua italiana scarseggia. Poveri noi… Guarda continua a guardare youporn che penso si addica a gente così !!!

  • @Rocco Germino da solo, basta tu ti rilegga, hai dato una risposta ridicola, priva di senso…insomma, inutile. Partiamo dal presupposto che ho citato Google come motore di ricerca, NON come azienda che comunque ha sviluppato Android. Mica bisogna essere un ingegnere (che non sono) per conoscere la lingua italiana. Basta studiarla :) … Io uso sistemi Mac e Linux (ed è indipendente dal fatto che Linux sia alla base di Android o quasi…) e Linux, io, lo uso da quando per configurare un lettore CD semplicissimo ci volevano competenze che il buon 70% degli utilizzatori non conosce perché, come penso di sicuro anche te, sono abituati alla classica plug & play. Studia informatica e la sua storia e poi vieni a parlarmi di PC… In fine… TERMINALI DIETRO AGLI ALTRI? Tu mi sa che sei fuori dal mondo, dai mercati e sogni. Caro Rocco ti ricordo che quando Apple presentò iPhone 2G, Samsung faceva ancora quelle schifezze chiamate omnia con Windows mobile…!!!! Ma ci pensate a cosa scrivete prima di scrivere e far ridere l’intero web?!?!?! Apple paga Samsung e se ti documentassi sia per i processori che per altre componenti hardware c’è un motivo specifico per cui Apple si fa servire da Samsung. Non sto qui a citarlo ma credimi quando ti dico che sei lontano anni luce dal poter affrontare un confronto Apple Samsung anche solo verbale. Detto ciò…ti saluto!

  • Mauro Panetta (FB)

    1- stai calmo perché lo STUPIDO sei TU, soprattutto l’ignorante perché ti serve usare un motore di ricerca per sapere le cose…studia e impara IGNORANTE!

  • mariano, mi fai veramente ridere!!! nella prima frase ti sei contraddetto da solo dicendo BASTA APRIRE GOOGLE!!! ormai si sa che tutti si affidano a google e più del 70% va su android (android=google se non lo sapessi). e poi caro ingegnere informatico (almeno da quello che scrivi sembrerebbe così) prima hai citato windows facendo capire che è un orrore, tu cosa usi?? e poi… la cara mela marcia che si fa costruire i processori da SAMSUNG è veramente da ridere!!! cmq caro ingegnere prosegui sulla strada di apple che ti troverai con molti soldi in meno e con terminali che saranno sempre dietro di altri!!! ahahahahahah

    • Syd3v1L

      Rileggevo questa tua minchiata a distanza di anni. Minchiata hai sparato e minchiata è rimasta. Povero stupido.

  • sc_f211de8440062309fd1ee0c89007a87d

    Gli iPhone sono per metà Samsung internamente. E c’è anche parecchia Italia grazie ad STMicroelectronics. Sembra che anche il prossimo A6 provenga in realtà da produzione Samsung che, oltre a produrre chip, vende anche smartphone. Che Apple se ne faccia una ragione!

  • @Mario Olì infatti io non dico che i terminali con android siano delle schifezze… il discorso era un’altro, era solo per essere precisi e dare una risposta sensata invece che essere un android fanboy e basta… :)

  • Il lieto fine tra Htc e Apple è finita che Htc deve “DEVE” dare da 6 a 8 dollari “DOLLARI” a Apple è Ogni terminale venduto, da quello che hanno scritto i giornali. Se x voi è NORMALE avanti così.

  • Secondo me` quelli che hanno apple la PENSANO COSÌ. Io uso SonyEricsson W 910.ma nn mi sento una merda.POTENTISSIMO

  • Ma io dico, ma dovete proprio fare dei discorsi del C _ _ _ O. Dai test più IMPORTANTI che sono stati fatti,HANNO DETTO CHE SONO DUE TERMINALI che non si POSSONO mettere a confronto.Esempio : Se uno compera una clio e l’altro ha una mercedes quello che ha la clio COSE ` una merda.

  • @Mauro Panetta in primis purtroppo mi sa che l’ignorante e incompetente sei tu oltre che stupido visto che basta aprire GOOGLE e cercare le storie delle due aziende. Detto ciò, @Giulia Giachetti Apple ha solamente reinventato il mercato, dove, e mi dispiace vedere tanta disinformazione, Samsung esisteva forse con i suoi televisori, video registratori e quant’altro. Ti ricordo che Apple dal 1976 produce hardware e software e se oggi tu scrivi qui lo devi anche a loro…ma inutile dirlo a chi sicuramente usa Winzoz e matematicamente chiama il tecnico per fare una deframmentazione. In ultimo @Marco Arnone. Infatti, STUDIA cosa sia iOS, e cos’è android, guarda quanto schifo fa NATIVAMENTE android e poi mi vieni a dire qualcosa visto che io sviluppo su una e sull’altra piattaforma da quando esistono! INSERIRE IL CERVELLO PRIMA DI DIGITARE :)

  • Un articolo completamente inutile con nessuna notizia e un mucchio di ipotesi fuffose …. qui prodest ?

  • Mauro Panetta (FB)

    brrrrr…i commenti dei sempliciotti apple mi rabbrividiscono…l’ignoranza e l’incompetenza dei sempliciotti apple è abominevole!

  • Giulia Giachetti (FB)

    E sentiamo Mariano, cosa avrebbe fatto la Apple per la Samsung, a parte rompergli le scatole con sta storia dei brevetti?

  • Marco Arnone (FB)

    Senza Apple? Loool guarda che android e ios sono due o.s. completamente diversi quindi non vedo perché ringraziare Apple…

  • Samsung vai a fare popo’ !! Che senza Apple, al contrario, ancora farebbero solo i soliti cell a conchiglia da 19 euro e frigoriferi! Che azienda inutile amministrazione parlando !

  • Salvatore Maltese (FB)

    ma infatti fanno bene. debbono recuperare i soldi!

Top