Samsung vs Apple: Apple chiede altri 707 milioni di dollari

samsung_apple

Quand’ero piccolo avevo un libriccino chiamato “il piccolo bruco mai sazio”, in cui il bruco protagonista mangiava ad ogni pagina una cosa in più. Partiva da una foglia ed arrivava ad un set completo di torte e dolciumi, crescendo a dismisura nel frattempo. Visto l’avanzamento della causa Samsung vs Apple, si potrebbe scrivere un nuovo libro per i piccoli bambini nerd chiamato “la piccola Mela mai sazia”.

Apple ha infatti chiesto, dopo aver vinto il processo e 1 miliardo di dollari di risarcimenti, un ulteriore risarcimento da parte di Samsung che ammonta a ben 707 milioni di dollari. Questa cifra astronomica sarebbe dovuta ad Apple, secondo i suoi legali, per (giuste) questioni burocratiche e per via del fatto che Samsung avrebbe volontariamente violato i brevetti.

I 707 milioni richiesti sono da dividere in questo modo:

  • 400 milioni di dollari per la violazione dei brevetti sul design;
  • 135 milioni di dollari per i brevetti di utilità;
  • 120 milioni di dollari in danni supplementari che coprono il periodo di tempo tra l’inizio del processo, a Giugno, e la sua fine;
  • 50 milioni di dollari in interessi, calcolati ipotizzando il pagamento da parte di Samsung al 31 Dicembre 2012.

Nel verdetto della giuria, in realtà, sono compresi i risarcimenti sia per i brevetti sul design che per i brevetti di utilità che sono stati violati. Apple può chiedere altri soldi oltre a quelli già parte della sentenza perchè la legge statunitense prevede che, nel caso in cui una parte sia imputata colpevole di violazione volontaria, la parte offesa può chiedere fino a tre volte la somma dei danni risultanti dalla violazione stessa. Insomma, se Apple ha avuto danni per un miliardo di dollari può chiederne tre nella perfetta legittimità.

I 120 milioni sono una richiesta comune nell’ambito dei processi relativi a proprietà intellettuali e a brevetti ed è effettivamente lecito: se un’azienda continua a vendere prodotti che vengono ritenuti colpevoli di violazione è giusto che la parte offesa si veda riconosciuti i danni derivanti dalla vendita di tali prodotti.

I 50 milioni di dollari in interessi, invece, saranno probabilmente aumentati o spariranno del tutto, a seconda di come andrà il processo d’appello richiesto da Samsung: se la giuria del nuovo processo dichiarerà la non validità di alcuni o di tutti i brevetti Apple, infatti, non solo spariranno gli interessi sul pagamento ma sparirà anche una buona parte della somma dovuta.

Apple non si è limitata a questo, poichè ha chiesto anche il bando totale e permanente di alcuni dispositivi dal suolo statunitense.

“[Apple wants the injunction to cover] any of the infringing products or any other product with a feature or features not more than colorably different from any of the infringing feature or features in any of the Infringing Products.”

“[Apple vuole che il bando copra] qualunque prodotto che viola [i brevetti] o qualunque altro prodotto con una funzione o con funzioni che non siano più che sensibilmente differenti da qualunque funzione o funzioni che viola [i brevetti] in qualunque prodotto che viola [i brevetti].”

La risposta di Samsung non si è fatta attendere.

“The Court’s constraints on trial time, witnesses and exhibits were unprecedented for a patent case of this complexity and magnitude, and prevented Samsung from presenting a full and fair case in response to Apple’s many claims. Samsung therefore respectfully requests that the Court grant a new trial enabling adequate time and even-handed treatment of the parties.”

“I limiti della Corte sul tempo del processo, sui testimoni e sulle prove sono stati senza precedenti per un processo su brevetti di questa complessità e grandezza, e hanno impedito a Samsung di presentare una difesa piena e corretta in risposta alle molte accuse di Apple. Samsung quindi chiede rispettosamente che la Corte dia il via ad un nuovo processo che garantisca tempistiche adeguate e trattamento equo delle parti.”

Samsung si è anche lamentata che le sentenze riguardanti brevetti non dovrebbero coprire problematiche come la forma dei prodotti oltre alle questioni tecniche.

“It is unfortunate that patent law can be manipulated to give one company a monopoly over rectangles with rounded corners, or technology that is being improved every day by Samsung and other companies.”

“È un peccato che la legge sui brevetti possa essere manipolata per dare ad una compagnia il monopolio sui rettangoli coi bordi arrotondati, o sulla tecnologia che viene migliorata ogni giorno da Samsung e da altre compagnie.”

La battaglia continua e continuerà ancora ad infuriare. Apple, sei pronta a vederti ripagata con la stessa moneta?

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Samsung alla apple: 707 milioni? mmh… cavolo,ce li ho tutti a monetine,è un problema??? #trollface#

  • Immagino sei ironico

  • Si .. Si ..spera spera , stai fresco …;-) vi spezziamo via bidonari … :-P

  • Certo….la barra delle notifiche copiata da android e google non dice niente, i brevetti infranti sull’NFC…pure l’orologio delle ferrovie svizzere hanno copiato, ma guarda caso rompono il cazzo solo a Samsung. Finché si scherza va anche bene ma ora stiamo rasentando il ridicolo. A me sta sulle palle Apple e quindi non la comprerei mai, ma col suo comportamento credo, e spero, stia decretando la sua fine

  • Lapo Squillantini (FB)

    o cazzo, la mia samsung tv è rettangolare, devo nasconderla prima che apple la veda…

  • Si sono accorti che l iPhone 5 fa cagare e che nn venderanno tanti telefonini.. quindi vogliono recuperare i soldi …cade sempre più in basso !!!!

  • Altra cavolata ..vergogna

  • Non sapevano come compensare il buco di incassi dovuto al fiasco del 5 d si sono inventati quest’

  • e pensare che c’è gente che compra ad occhi chiusi, ma se hanno perso un anno a far battaglia, invece che pensare a fare un telefono decente, è dal 4 che non ci sono più innovazioni, mi sa che sono al giro boa oramai..

  • Alessio Lovreglio (FB)

    l’ iOS6 fa piangere Michele Abbinante…

  • ma invece di perdere tempo in queste cose, pensassero a migliorare i loro prodotti visto il deludente iphone 5

  • Perfetto…tutti a comprare un bell’s3!deciso…

  • Ma terremoti sotto quella azienda non ne vengono quanto li odio..

  • Se la Apple non ha più soldini a parte, poteva pure chiedere amichevolmente un prestito da Samsung, senza fare tutti sti giri di tribunali…..Ahahahah POVERA APPLE INVIDIOSA E ORA LONTANA ANNI LUCE DA SAMSUNG

  • Oltre ad odiare Apple, inizio ad odiare anche le persone che comprano prodotti Apple … Che faccia prodotti buoni o meno, vuole avere preminenza sul mercato; vuole esserci solo lei, e per questo merita il fallimento! Me li gusterò in diretta quando chiuderanno i cancelli! Stronzi!

  • Sono rimasto di stucco *_____*
    Davvero non credevo che apple arrivasse a tanto! Non solo ha preteso un primo risarcimento ad un’azienda che le fornisce la materia prima per la produzione dei processori per i loro iphone,ma addirittura è arrivata a pretenderne un secondo!!!!!
    Fossi un utente apple al 100% mi vergognerei da morire sapendo che l’azienda dalla quale acquisto i prodotti assuma un comportamento del genere,non accettando il fatto che sia stata sorpassata egregiamente da Samsung in tutto e per tutto….
    Un consiglio agli sviluppatori di apple? Lavorate come si deve e sfornate nuove idee nel pieno rispetto delle altre aziende che,al posto vostro,fanno questo lavoro come Cristo comanda e che non perdono tempo nel richiedere risarcimenti in denaro a causa di un mancato guadagno di prodotti……

    CHE SCHIFO RAGAZZI……

    • Riccardo Robecchi

      Vuoi sapere la cosa peggiore? Neanche un centesimo arriverà ai lavoratori Foxconn e alle famiglie dei lavoratori che si sono suicidati. Non è per fare buonismo di bassa lega, è per riflettere anche su questo importante aspetto.

  • Mauro Panetta (FB)

    E una fettina de c..o no!?!

  • Eugenia Vallini (FB)

    ma inzomma.. la gente è parecchio sciocca, viste le code e gli attacchi “maniacali” fuori dall’ Apple Store di NY.
    ..se poi Apple si dimentica che il primo smartphone era LG e brandizzato Prada.. (uscì 9 mesi prima dell’iPhone, costava una gamba..LG denunciò Apple..ma non si seppe + nulla..)

  • Guarda sono sempre più insulsi e tristi… Se continuano a chiedere soldi a Samsung significa che non vendono più Iphone… Per forza ogni modello nuovo è uguale a quello precedente… Cosa cambia? La gente per fortuna non è stupida…

    • Alla gente non gliene frega niente delle qualità del Iphone lo comprano solo perchè fa figo!

  • Fabio Laganà (FB)

    samsung ha copiate le icone e apple ha copiato la barra delle notifiche…suvvia basta ora (come i bambini dell’asilo) ..

  • Daniele Fiorenza (FB)

    ma te guarda…..non gli bastava davvero una – professionale – figura di merda! Ne cercano addirittura un’altra….sono proprio idioti! Fossi in Samsung non gli passerei davvero nient’altro!!! Cara Apple,la concorrenza ti fa male…

  • Mi fanno davvero vomitare… Pezzenti nella tasca e nelle idee! VERGOGNA!

  • Se cambiate una P di Apple con una L ed anagrammate otterrete…che PALLE!

  • ahahahahah certo che la apple non la prende bene la concorrenza xD

  • Antony ︻╦╦╧─ TheMaster (FB)

    Che barboni! Poveri d’idee!!! Se pensano che questa è concorrenza…! PEZZENTI!

  • Russo Agostino (FB)

    Cercano di risanare il buco miliardario che lascera’ l’iPhone 5

  • ora basta però…

  • Antonio Ish Gullà (FB)

    o.o ma scherzano ?

  • Andrea Carletti (FB)

    fanno davvero schifo

  • Andrea Carletti (FB)

    pezzi di merda…

  • Mario Nikolic (FB)

    C’è gente che muore ogni minuto in Africa e sti qua fanno i minchioni! Andate a zappare pezzi di merda!

  • ma questi son pazzi… mi fa veramente schifo Apple… ma che razza di comportamento…

Top