Samsung svela come si utilizza uno smartphone avente display con bordi arrotondati

samsung-5-inch-curved-youm-prototype-600x198

Il 2014 si preannuncia come l’anno in cui faranno la comparsa molti dispositivi aventi display curvi e/o flessibili. Abbiamo già visto recentemente alcuni “esempi” da parte di LG e di Samsung con il G Flex ed il Galaxy Round, smartphone Android sui quali è stata inclusa qualche funzione in più relativamente alla propria curvatura.

Già però al CES 2013, Samsung ha svelato i primi prototipi di smartphone con display curvo, o meglio arrotondato, ai lati. Questo tipo di dispositivi potrebbe per molti risultare più utile di quelli aventi display realmente curvi nella parte frontale ed, un brevetto Samsung, ci spiega come si utilizzerebbe uno smartphone del genere con display arrotondato ai bordi.

Da questa prima immagine, si può vedere la schermata di sblocco schermo. Effettuando uno slide verso l’alto sul bordo del dispositivo, si effettua lo sblocco.

slide-to-unlock-1

Con uno slide verso il basso si effettua invece il blocco.

slide-to-unlock

Per conoscere il livello di carica della batteria quando si ha lo smartphone in corrente, basta dare uno sguardo alla barra laterale che segna appunto il livello di carica.

charged-state

Durante la lettura di ebooks, è possibile sfogliare pagine/capitoli direttamente dal bordo del dispositivo, dove sono posizionate le icone relative alla sezione del libro a cui si vuole giungere.

ebooks-side

Anche le foto sul dispositivo possono essere ordinate per data, persone, luoghi ed altro semplicemente cliccando sui relativi segnalibri posti sul bordo del dispositivo.

bookmarks

Ecco come si presenta la consultazione delle foto per data.

date-photo-scroll

I contatti potranno essere cercati per lettera ancora una volta dal bordo curvo dello smartphone, che presenta le lettere dell’alfabeto.

contacts-list

Il display arrotondato può inoltre ospitare anche collegamenti rapidi alle applicazioni. In particolare, l’area ricurva del display è divisa in 5 regioni, ad ognuna delle quali è associato un collegamento ad un’app. Il primo collegamento è per l’ultima applicazione utilizzata, il secondo è per la prossima applicazione e gli altri 3 vengono poi scelti dall’utente.

quick-actions

E’ inoltre possibile utilizzare l’area ricurva del display come una sorta di clipboard per poter salvare (copiare) determinati contenuti per poi riproporli (incollarli, condividerli) in altre applicazioni. Ad esempio, da una qualsiasi app è possibile trascinare una canzone verso il bordo del display e successivamente condividerla in un’applicazione di messaggistica.

clipboard

Per quanto riguarda le e-mail il display curvo potrà servire per aprire gli allegati e per contrassegnare quali mail contengono allegati.

attachment-size

Di sicuro questo tipo di dispositivi potrà dire molto in termini di utilizzo e di avanzamento tecnologico. Samsung sta lavorando sul progetto di smartphone aventi display arrotondati già da diversi anni, e possiamo quindi immaginare a quale grado di “maturità” possa essere giunto un progetto del genere, che richiede molto tempo per lo sviluppo.

Sicuramente si verrà in possesso di ulteriori novità a riguardo nel corso dei prossimi mesi, ma ora nei commenti potete esprimere le vostre prime sensazioni su smartphone con display arrotondati come questo appena visto.

Via

 

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Davide Della Giustina

    Secondo me è abbastanza inutile… Consuma più batteria e in più bisogna ruotare lo smartphone dal lato o la testa per vedere sulla parte piegata del display… Per me i soliti tastini fisici sui lati e il classico display sono i più comodi…

  • Madalin Bujor

    cioe avevano gia il prototipo , lo avevano mostrato all’ultimo evento, e se ne escono fuori con una cavolata del tipo di round, questo qui invece ha molte piu funzionalita ed è molto piu resistente dell’altro

  • AndreaRighetti

    Cavolo sarebbe spettacolare una cosa del genere. Un’innovazione di non poco conto!

  • E se cade?

    • gato comunista

      Rendi più ricca samsung..

  • Antonino Conte

    Onestamente come brevetto mi sembra abbastanza inutile di per se, considerando che il90% delle gesture/schermate le fai attualmente con i display che arriva al bordo (Samsung continua a non capire l’utilità della lock screen di Android da 4.2 in poi, in cui se trascini DAL BORDO, hai le varie funzioni, senza avere il bordo arrotondato).

    • Bigons

      Forse non la conosco nemmeno io ….. cosa intendi con trascina dal bordo per avere le varie funzioni ?

      • federico

        credo che parli dei widget nella lockscreen… anche se, personalmente, non li trovo tanto comodi… li uso molto raramente

  • stefano bozzo

    Non penso abbiano un futuro perché per avere un bordo simile dovrebbero costrire telefoni piu grossi d quelli attuali

  • Daved

    Ritorneranno gli smartphone spessi.. Chissá che gli mettano qualche batteria più capiente

  • xxx

    niente di essenziale, ma carino…
    1 domanda, non so come tenete voi in mano il tel, ma come faccio a reggerlo senza “toccare” i bordi?

    • Cesare Andreoli

      Pensavo alla stessa cosa…

    • AdrienReive

      Sicuramente le immagini non rendono l’ergonomia del dispositivo. Dubito che venga messo in commercio un device del genere non tenendo conto che esso dovrà essere tenuto in mano. Chi vivrà vedrà! :)

Top