Il primo smartphone Tizen di Samsung avrà prestazioni più elevate del Galaxy S3

Samsung-Magnolia

Samsung avrebbe mutato i piani per il suo smartphone Tizen, secondo quanto diffuso dai media della Corea Del Sud. Il problema principale del prototipo in sviluppo sarebbe stato relativo alle performance non all’altezza delle aspettative del nuovo presidente di Samsung.

Inizialmente il dispositivo era basato su una versione modificata del Galaxy S III, che però non garantiva prestazioni sufficientemente elevate costringendo il nuovo presidente a dare direttamente istruzioni affinchè il dispositivo venisse rivisto e riprogettato per allineare le prestazioni del terminale a quelle di altri smartphone. Per questo motivo si sarebbe optato per hardware di livello superiore, più in linea con il Galaxy S 4 che con il precedente modello.

La presentazione sarebbe dovuta avvenire in estate, ma è slittata ad Ottobre proprio per queste motivazioni. Assieme al dispositivo dovrebbero arrivare nuovi servizi, come S Cloud, da cui potrebbero trarre beneficio anche le altre piattaforme come Android e Windows Phone.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Daniele Binelli

    Certo che se Samnsung non riesce nemmeno ad ottimizzare il suo stesso sistema operativo siamo proprio messi bene…

  • Tec

    Iniziamo bene..se su un hardware come s3 non va -.-”

Top