Samsung SM-G530 appare in foto: ecco il primo device Samsung con CPU a 64 bit

sm-g530

Vi avevamo già parlato di Samsung SM-G530, il primo device con CPU a 64 bit del colosso sud coreano. (qui l’articolo).

Si tratta di un device di fascia medio-bassa, di cui in queste ore spuntano le prime foto e qualche dettaglio in più. Samsung SM-G530 dovrebbe montare un display da 5 pollici con risoluzione 960 x 540; il dispositivo è equipaggiato con SoC Snapdragon 410 a 64 bit, con clock da 1,2 GHz, GPU Adreno 306 e 1 GB di memoria RAM. La fotocamera principale è da 8 megapixel con autofocus e flash LED, capace di girare video in 1080p; quella frontale è invece da 2 MP. Ovviamente sono saranno presenti GPS, Bluetooth, WiFi, NFC e el altre feature comuni.

Il device è stato avvistato sul sito Teena, dal quale veniamo a conoscenza della possibilità di espandere la memoria interna – da 8 GB – fino a 64 GB tramite microSd; in più, come era ovvio aspettarsi, il sistema operativo sarà Android, aggiornato alla versione 4.4.4 con interfaccia TouchWiz.

Le dimensioni sono 144,6 x 72,4 x 8,6 mm, con un peso di 150 grammi; il design non e molto differente dal solito proposto da Samsung.

Voi cosa ne pensate della corsa dei produttori ai device con CPU da 64 bit?

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top