Samsung porta una TV box con Android al CeBIT 2014

samsung_android_tv_box_exynos_5410

Il settore dei mini-PC con Android da collegare alla TV è finora stato quasi esclusivamente appannaggio dei produttori cinesi, per via dello scarso interesse da parte dei grandi nomi in questo settore. Samsung ha però presentato in via non ufficiale al CeBIT di quest’anno una interessante TV box con Android 4.4 KitKat.

All’interno dell’involucro, che ricorda molto da vicino quello della Chromebox lanciata qualche mese fa, troviamo una CPU octa-cote Exynos 5 Octa 5410 accompagnata da una GPU PowerVR SGX544MP3, 2 GB di RAM, 16GB di memoria interna, WiFi 802.11ac, Bluetooth e porte Ethernet, HDMI e USB 3.0. Grazie a queste caratteristiche tecniche di tutto rilievo il dispositivo sarebbe in grado di gestire contenuti in 4K e/o due monitor in simultanea.

Purtroppo si tratta solo di un prototipo che potrebbe non vedere mai gli scaffali dei negozi: potrebbe trattarsi di una semplice unità dimostrativa che fa capire quali siano le potenzialità dei chip Exynos, così come un dispositivo di pre-produzione che anticipa invece un prodotto reale (e speriamo che sia così!).

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Gark121

    secondo me basterebbe solo un piccolo hub da collegare al micro usb dello smartphone che faccia da mhl, ricarichi lo smartphone e lasci 2 o 3 prese usb per mouse e tastiera. costo contenuto e massima compatibilità. senza maledetti processori exynos…

  • Baz

    Speriamo!

Top