Samsung: nuovi dettagli su Galaxy S5 Active e smartwatch con SIM card

s5-active-evleaks-att

Dal solito evleaks su Twitter arriva un’immagine render del Samsung Galaxy S5 Active, smartphone che il produttore coreano si appresta a lanciare sul mercato per conquistare gli utenti alla ricerca di un dispositivo da utilizzare in ogni condizione.

Protagonista dell’immagine è la variante del Galaxy S5 Active che sarà commercializzata dal carrier statunitense AT&T e che, a conferma di quanto emerso sino ad oggi, dovrebbe vantare un display da 5,1 pollici con risoluzione Full HD.

Tra le altre feature dello smartphone non dovrebbero mancare un processore quad-core Qualcomm Snapdragon 801, 2GB di RAM, una fotocamera da 16 megapixel ed il sensore per la lettura dei battiti cardiaci (ossia la dotazione del Galaxy S5), a cui si aggiungerebbero un tasto fisico da associare a tutta una serie di funzioni personalizzabili ed una scocca capace di garantire una maggiore resistenza ad acqua, urti e polvere.

Dagli Stati Uniti nelle ultime ore è arrivata anche un’altra indiscrezione che riguarda sempre Samsung ed un suo nuovo progetto dedicato agli amanti dei wearable device.

Pare, infatti, che il produttore sia pronto ad ampliare la propria gamma di smartwatch con un nuovo modello che avrebbe una particolare caratteristica capace di differenziarlo da tutti gli altri.

Stando a quanto riportato da The Wall Street Journal, infatti, il nuovo orologio intelligente di Samsung dovrebbe vantare lo slot per una SIM, feature grazie alla quale il device potrà effettuare e ricevere chiamate o navigare sul Web senza la necessità di essere accoppiato ad uno smartphone.

Animato da Tizen OS, questo smartwatch dovrebbe poter contare tra le altre cose su una fotocamera, il GPS, la connettività Bluetooth. Lancio previsto nel corso dell’estate, probabilmente tra giugno e luglio.

Via (1) e (2)

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Concetto Niño Brusca

    con la sim nell’orologio la batteria durerebbe 2 ore.

    • Apocalysse

      Ne fece gia in passato device di questo tipo, c’era un periodo in cui andavano molto (non da noi) …. La batteria durava tutta la giornata e oltre, ma c’è da dire che non c’era il 3G e la connessione dati ! :)

    • Gabriele Peretti

      avevano già fatto delle cose simili ma non mi ero mai interessato perchè mi sembravano ca***te come mi sembrano ora… tu ti metti a telefonare con l’orologio?

Top