Samsung ha accertato: i Galaxy S III non si bruciano da soli!

meltedsgsiii

Ricordate la vicenda del ragazzo Irlandese che ha visto esplodere il suo Samsung Galaxy S III? A tal proposito Samsung disse che avrebbe indagato sul caso facendosi spedire il dispositivo, e così è successo.

Dalle analisi tuttavia, fatte non solo dalla società coreana ma anche da garanti di terze parti, si è constato che i Galaxy S III non esplodono e a ridurre così il dispositivo in foto è stata una fonte di calore esterna al dispositivo.

Sull’ipotesi sempre più avvalorata che l’S3 fosse stato messo in un microonde, prontamente è arrivata la risposta del ragazzo Irlandese sullo stesso Forum dove mise la foto: “Si è trattato di un errore da parte di qualcuno che ha cercato di recuperare il dispositivo dopo averlo bagnato”.

Sicuramente una burla non troppo divertente per Samsung che però ha potuto dimostrare l’assenza di rischio esplosione sulla sua nuova punta di diamante.


[Via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Queste cose x quanto banali possono andare a bloccare il mercato. Quanta gente ha cominciato a diffidare sul GS3 dopo quella notizia?? di certo non è colpa nostra se si fa asciugare un gs3 bagnato in microonde -_-

  • Riccardo Cosenza (FB)

    prendete questo idiota e fategli pagare i soldi spesi per fare i test…

  • lo bagnano e poi lo mettono nel microonde per asciugarlo? usare il phon faceva schifo? :\

Top