Samsung Galaxy Note 4, il primo smartphone con un display AMOLED dai colori accurati

galaxynote4_6

 

Uno dei bivi più importanti nella scelta di uno smartphone è sicuramente la natura del display. Fino ad ora la scelta è sempre stata pensata tra LCD, più energivoro ma con una riproduzione dei colori molto accurata, e AMOLED, molto più amico della batteria grazie al nero riprodotto tramite pixel spenti, ma dai colori sempre troppo saturati ed innaturali. Tuttavia Galaxy Note 4 è arrivato a smentirci.

Dai primi test scientifici condotti sullo schermo del nuovo phablet di casa Samsung, infatti, sembrerebbe che la nuova modalità di calibrazione chiamata “base” – già introdotta su Galaxy Tab S qualche mese fa – riproduca dei colori veramente vicini alla realtà. Vediamo infatti un display Super AMOLED con dei valori misurati molto vicini a quelli standard sRGB, come una temperatura di 6596 K (Kelvin), ad un passo dagli ideali 6500K. Ciò vuol essenzialmente dire che il bilanciamento di blu e rosso è molto buono, e fortunatamente dalle misure effettuate anche il livello dei verdi sembra ideale, il che eviterà sicuramente la patina “verdina” sul display di Note 4. Inoltre i valori di Delta E in scala di grigio e Delta E in RGC CMYK sono di 3,84 e 4,86 rispettivamente, al di sotto del valore di 5 considerato buono. Errori al di sotto di 3 sarebbero da preferire, con 1 considerato come il minimo errore possibile, ma Samsung è decisamente sulla buona strada!

Come si può vedere dall’immagine confronto qui sopra sarà comunque possibile selezionare altre modalità di calibrazione, come “AMOLED Cinema” o “AMOLED Foto”, per ritrovare quei colori accesi e abbaglianti ai quali ormai molti utenti Samsung si sono abituati. Ricordiamo inoltre che questi dati sono da prendere un po’ con cautela, in quanto i dati sono ricavati dai modelli di prova con software non ancora definitivo, quindi potremmo vedere dei miglioramenti (o dei peggioramenti) nella versione definitiva.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Gabriele Lucci

    Io a dir la verità mi piacciono i colori del super amoled di samsung, in particolare quelli del galaxy note 3… adesso ho un lg g2, tra poco passerò al g3, ma sinceramente la luminosità che hanno gli amoled è molto comoda soprattutto sotto il sole e quel contrasto del nero profondo con i colori accesi e non troppo sparati… parlando di tutti i telefoni che ho avuto, ovvero: nokia lumia 620, htc one m7, lg g2 e provando dal vivo il g3. Un bel note 3 non mi dispiacerebbe a fatto, ma ovvio che una persona il telefono lo deve comprare per delle proprie eaigenze e comodità essendo un effetto personale. Ad esempio io non andrei mai a comprare un telefoni magari essendomi consigliato da qualcuno, perché debbo prima vederlo, provarlo e vedere se combacia con le mie esigenze….ecco perché strozzerei i fanboys e mi da sulle scatole la moda XD per questi semplici e giusti motivi ;)

    • Gabriele Lucci

      Di conseguenza nemmeno il note 4 non mi dispiacerebbe a giudicare da questi test ma purtroppo non ho più molti soldi quindi mi accontenteró di prendere il mio bel g3 in offerta ;)

  • Static

    Da possessore di s3 sono felice per il Note 4, trovo il bianco riprodotto dal mio Amoled insopportabile, più che bianco è verde. Oltretutto i colori così sparati per uno come me che ama la fotografia sfalsano tutto

  • Tom Golino

    Sugli amoled i colori si degradano. Il display del mio s3 dopo un anno aveva i bianchi ingialliti ed ora ha addirittura 3 fasce di bianco diversi se metto il display tutto bianco. Non prenderò più gli amoled finchè avranno questo problema.

    • chillotti alessandro

      Questo problema non esiste più nei Amoled

  • Enzo Indulgenza

    l’amoled è da sempre il migliore, pecca sempre di fedeltà e luminosità rispetto a un ips, che però via via si va ad assottigliare la differenza.

  • Dado401

    Il super amoled è la cosa che più rimpiango dei Samsung ed allo stesso tempo ciò (assieme ad altri criteri) che mi ha portato ad acquistare i suoi prodotti per 5 anni di fila…

  • Tommo

    E dire che anche non essendo amante di Samsung mi sono sempre piaciuti i colori “forti” degli amoled!

  • Ora arrivano i commeti dei fanboy Lcd, e antisamsung

Top