Samsung pronta a produrre i display AMOLED con 560 PPI

AMOLED

Le intenzioni di Samsung sono ormai molto chiare, dato che l’azienda le ha rivelate durante l’evento Samsung Analyst Day che si è tenuto ad inizio Novembre in Corea. Nel 2014 gli smartphone Galaxy, almeno i top di gamma, saranno incentrati sul display, in particolare avranno a bordo un display AMOLED con l’altissima definizione di 560 PPI.

Questa definizione così alta è possibile ottenerla mediante l’utilizzo della risoluzione QHD, ossia 2560 x 1440 pixel, sui display intorno ai 5 pollici. Samsung si avvia quindi verso la produzione di massa di tali display, il che conferma sempre di più la volontà di volerli adottare sul prossimo flagship, vale a dire il Galaxy S5, che probabilmente sarà svelato durante il Q1 come il Galaxy S4 quest’anno.

Entro qualche mese potrebbe quindi essere lanciato il primo smartphone dell’azienda coreana dotato di un display QHD. Farà davvero la differenza una risoluzione così alta rispetto anche al Full HD? Lo scopriremo nei prossimi mesi, ma sentitevi liberi di farci sapere le vostre opinioni nel box dei commenti.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Edoardo

    Pensassero a fare dei telefoni che non laggano, anziché continuare ad aumentare la risoluzione dello schermo cercando di assassinare le batterie..

  • Alessio

    Il Full Hd basta e avanza.. Ha poco senso aumentare ancora la risoluzione

  • misted

    ma a che cazzo serve questa risoluzione bastano i fullhd

  • Marco P

    Amo gli amoled..

  • PasquAle

    Son passato da S2 ad S4 e differenza in termini di risoluzione (e colore) ce n’è e si stravede…però davvero, sui 5 pollici il full HD è più che sufficiente! Senza contare la gravosità di tale pannello sul restante hardware per cosa poi, una densità ancor più impercettibile!

  • Savio

    invece di pensare ad aumentare la qualità della risoluzione dei pannelli, visto che parliamo di differenze minime ormai, almeno percepibili ad occhio umano, che pensassero a montare batterie capienti!risoluzione pazzesche e poi si scaricano in un niente…non ci siamo….

    • PasquAle

      Ma più che le batterie direi si concentrassero sull’ottimizzazione visto che son stati tanto bravi ad implementare funzionalità su funzionalità (utilità soggettiva) che non fanno nemmeno notizia quanto i lag che un sistema così appesantito giustamente presenta!
      A quel punto meglio un Htc One, più scarno di funzionalità ma decisamente più fluido e performante!
      Parlo da possessore S4 che monta una custom rom Goldeneye e cioè ridotta al minimo con le uniche vere funzionalità più utili implementate da Samsung e che solo in questo modo lo vedo andar fluido come un top di gamma dovrebbe assicurare!

      • Aldo Tedone

        io credo che bisogna arrivare a un punto in cui il produttore monta il suo os, ma che dia anche l’opportunità attraverso il menu sviluppatore in impostazioni, di ripristinare il sistema ad android stock con la piena compatibilità! Ridurre la frammentazione, montando prima di tutto android puro e liscio senza lag, e in un secondo momento in base all’hardware ciascun produttore si impegna nel far girare anche il proprio os, non come ora che è il contrario…

        • PasquAle

          Loro oltre a vendere un prodotto vogliono venderti (obbligarti) i loro servizi…altrimenti perché far pagare più di 500 euro uno smartphone?
          Se gli togli quelli dovrebbero farti pagare meno e quindi incassare meno…invece no, se vuoi meno servizi compri un Galaxy di fascia medio/bassa…tutto cmq ottimizzati da cani!
          Meno male che esiste il mod, ma l’utente medio soccombe alla loro politica!

  • Andrea Benazzi

    Ma chissene della risoluzione pensate alla fluiditá e meno cavolate e gesture inutili! Meno male che esiste cyanogen va.

  • luca

    non direi su note 3 e praticamente perfetto..

  • Simone Pagni

    migliorarne l’affidabilità no invece? dopo 4 terminali oled/amoled sono tornato ad usare un pannello IPS.. apparte i neri, l’amoled perde su tutto…

    • Aldo Tedone

      l’amoled del note 3 è fantastico, neri neri, e colori vivi ma non saturi! molto bello

      • Simone Pagni

        l’ho visto di persona e si è bello, ma col tempo spero non dia problemi come tutti gli altri.

        • Aldo Tedone

          io su S3 sono mesi e mesi che uso stweaks per tarare i colori, quando per gioco provo a tornare a quelli stock mi viene da ridere e mi chiedo “ma è uno scherzo?! come ho fatto all’inizio?!”

          • Simone Pagni

            Anche io su gnexus ho sempre tarato i colori… Gia all’inizio i colori sono pessimi.. E col passare del tempo il display diventa sempre piu verdastro… In un anno e mezzo ho cambiato i parametri più volte per questo motivo!

          • Pasquale Napolitano

            come tari i colori su GNex?

          • Simone Pagni

            Utilizzo trickstermod e un qualsiasi kernel modificato :-)

          • Francesco Spinelli

            Potresti dirci i parametri che usi? Gnex, stock e leankernel….

      • mario d’amico

        Concordo ottimo note 3

Top