Meizu MX3: il nostro focus su Gaming e Benchmark

M1

Come ben saprete, stiamo testando da qualche giorno il Meizu MX3, device di cui abbiamo parlato tempo fa con un hardware davvero potente proposto ad un prezzo interessante. Uno dei tratti distintivi di questo dispositivo è il processore Samsung Exynos 5 Octa-Core 5410 (lo stesso del Galaxy S4 coreano GT-i9500), caratterizzato da 4 Core Cortex A15 da 1.6 GHz, e 4 Core meno potenti per gestire le operazioni più leggere. Questa architettura viene chiamata da Samsung BIG.Little e risulta davvero molto interessante, per questo motivo abbiamo voluto mettere sotto stress le capacità di questo chip con alcuni giochi e Benchmark.

I Giochi che abbiamo testato sono Asphalt 8, Dead Trigger 2 e Fifa 14, tutti giochi recentemente usciti sul Play Store, quindi abbastanza dotati dal punto di vista grafico, soprattutto per quanto riguarda i primi 2 titoli. Anticipiamo che non abbiamo riscontrato particolari problemi, lag o rallentamenti ma vi invitiamo a guardare il video alla fine del suddetto articolo per guardare con i vostri occhi.

Per ciò che riguarda i Benchmark invece abbiamo stressato il device con il classico Epic Citadel per avere prove concrete della potenza grafica dello smartphone, e poi Antutu Benchmark X, la versione di Antutu protetta contro i fenomeni di cheating delle aziende, e il “classico” (forse un po’ troppo datato ormai) Quadrant Standard Edition. Vi lasciamo al video che abbiamo pubblicato sul nostro canale You Tube per avere i riscontri pratici dei nostri test.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top