In calo le vendite di smartphone Samsung, -1.9% rispetto all’anno scorso

samsung

Il mese scorso Samsung aveva avvisato di una probabile diminuzione nelle vendite nel mercato degli smartphone, dato evidente anche da tutte le ultime statistiche sulle quote di mercato, causato soprattutto dalla maggior concorrenza cinese e in alcuni mercati europei. A quanto pare il periodo nero di Samsung continua, e i dati usciti oggi ne sono la conferma.

Samsung, leader nella vendita di smartphone nel mondo, subisce una riduzione delle sue quote di mercato durante la prima metà del 2014, attestate non oltre il 24,9%; questo significa circa 1,9% in meno rispetto allo scorso anno, il che non è affatto poco.

In totale Samsung avrebbe inviato circa 223,69 milioni di unità tra Q1 e Q2, aspettandosi un aumento durante il Q3, con l’arrivo dei nuovi modelli quali Note 4 e Galaxy Alpha.

La riduzione dei profitti dell’azienda è collegata solamente al settore mobile, vedendo invece buoni risultati nelle vendite in altri settori, come ad esempio quello delle televisioni (+2,4% rispetto all’anno scorso). Samsung ottiene un 24% come quota nel mercato mondiale delle TV.

Samsung ha annunciato come, nei suoi piani futuri, darà largo spazio a display di fascia alta, tra cui quelli flessibili.

Voi cosa ne pensate? Riuscirà Samsung a risollevarsi nel settore degli smartphone?

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top