Il Samsung Galaxy S3 esploso in Svizzera non aveva una batteria originale

s3-explode-ch

Vi ricorderete sicuramente di Fanny Schlatter, una ragazza di 18 anni residente in Svizzera, che ha reso pubblico un incidente capitatole con il suo Samsung Galaxy S3. Secondo le sue dichiarazioni, il suo Galaxy S3 sarebbe esploso mentre si trovava nella tasca anteriore dei pantaloni, ferendola in modo significativo.

Un incidente all’apparenza inspiegabile e che sembrava da attribuire solamente ad un malfunzionamento dello smartphone, quindi a Samsung. Come vi avevamo anticipato, la divisione Svizzera di Samsung ha inviato lo smartphone in Corea del Sud, dove l’azienda ha condotto le proprie indagini per riuscire ad identificare ciò che ha provocato l’esplosione dello smartphone.

Dopo alcuni giorni, Samsung ha fatto sapere che il Galaxy S3 in possesso della ragazza aveva, al momento dell’esplosione, una batteria non originale e nemmeno prodotta da altre aziende autorizzate. Per questo motivo, per Samsung l’incidente è stato provocato dall’utilizzo di una batteria non originale, per cui la responsabilità dell’accaduto è da attribuire solamente alla ragazza.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • iclaudio

    secondo me ha smollato una balla…la tizia si è lamentata della lentezza del centro assistenza…dopo poco è stata contattata dal centro che gli ha detto “ti mandiamo un nostro addetto per consegnarle un nuovo apparecchio”….dopo 10 minuti arriva “robbertino” detto anche “er faciolo” che la crina come la costa concordia XD

  • Enrico Conca

    Bastava vedere le foto, io l’avevo capito subito. Mancava l’antenna NFC!

  • Valerio Ostage Bisogno

    certo che vi bevete tutto eh? ahahahah

  • mario d’amico

    Invece è vero mi e successo con una batteria da 3000 proprio l s3 la scheda madre bruciata portato in assistenza subito x poi funzionare benissimo come prima….

  • Andrea Sciarra

    Avranno dato 100.000 euro alla ragazza per ammettere di avere usato una batteria non originale…

  • come volevasi dimostrare

  • drumbo

    Anche le tipa folgorata da un iphone si è scoperta usare un caricabatterie non originale…..tutti a caccia di soldi, ma alla fine giustamente lo prendono in quel posto….

  • Vincent Ammattatelli

    Dunque la ragazza stava mentendo sapendo di mentina! :-O
    Lei aveva detto che la batteria fosse originale.
    Male male svizzerotti. :-
    Certo che dalle foto (non quelle che si vedono in questo articolo) l’ha pagato caro il risparmio sulla batteria non originale.

    • koggaccio

      oppure zamzung ha dato una bustarella alla signorina in questione chiedendole di tacere, e che avrebbero detto che la batteria non era originale, che lei mente sapendo di mentuccia, per non sputtanare l’immagine dell’azienda… ;-P

      • ma perchè si pensa sempre che siano le aziende a far le carognate piuttosto che il cliente? noi stessi le proviamo tutte quando ci si rompe qualcosa per farcelo passare in garanzia…la signorina si è vista svampare i suoi 700 euro e ha provato a raccontare la cagata :P e non è una novità che le batterie non originali piglino fuoco: non più di un mese fa STAPLES e Best Buy sono state costrette a ritirare non so quante centinaia di batterie per MacBook Pro non originali perchè i test avevano dimostrato che prendevano fuoco

        • Oibaf

          Ogni azienda ha il suo reparto di “crisis management” che è preposto alla soluzione di casi del genere, in cui l’immagine dell’azienda potrebbe risentirne, con conseguenti perdite milionarie.

          Fidati, è molto più probabile che la cagata la stia raccontando l’azienda.

          • si ma se fosse vero questa cosa sarebbe accaduta ad altre decine di persone e si sarebbe saputo…visto che invece è accaduto solo a lei punto più volentieri il dito contro di lei piuttosto che contro samsung

          • Madmarcolino

            Forse perchè lo ha reso pubblico senza farlo sapere a mamma Samsung…
            Siamo ormai globalizzati…..le grandi aziende ci comandano e insabbiano tutto….
            Non esistono prodotti infallibili che non si rompono o ke non hanno guasti…..
            Ho già ordinato + di 2 batterie Samsung originali a rispettivi miei amici a cui la batteria non si caricava più o addirittura si era già rigonfiata mancando poco dallo scoppiare….!

          • devil93

            confermo…la batteria del mio vecchio galaxy gio stava per scoppiare da quanto si era gonfiata senza motivo…

        • matteo

          nicola hai ragione è successo pure ad un mio amico con ipad e altri smartphone comprando accessori o batterie da 10.000 mAh e gli si è svampato tutto per aver risparmiato manco 10€

Top