I nuovi Samsung Galaxy TabPRO e NotePRO hanno schermo PenTile, escluso il TabPRO 8.4

pentile-notepro

Il detto dice non tutto è oro ciò che luccica. È proprio il caso degli ultimi tablet di Samsung con diagonale superiore ai 10 pollici: a bordo troviamo infatti display con matrice PenTile e non con standard RGB.

I ragazzi di PhoneArena hanno scoperto che tutti i tablet della nuova gamma presentata da Samsung, ad esclusione del TabPRO 8.4, non possiedono i classici schermi con layout RGB dei subpixel, ovvero delle tre componenti (rosso, verde e blu, da cui RGB) che fanno ogni singolo pixel. La differenza tra i due è nota: i display con matrice PenTile contengono meno subpixel ed hanno una quantità maggiore di subpixel blu; tutto ciò fa sì che la densità reale di pixel sia inferiore a quella di display con layout RGB.

Il risultato è che il testo e le immagini sono decisamente meno nitidi e le persone con la vista più acuta notano seghettature e imperfezioni. Chiaramente si tratta di display da 10.1 e 12.2 pollici con risoluzione 2560×1600, dunque la densità di pixel è sufficientemente alta da soddisfare anche i palati più esigenti. Curioso, però, che Samsung abbia scelto di non adottare questa disposizione dei subpixel sul TabPRO 8.4, che per le più ridotte dimensioni dello schermo avrebbe sofferto meno in termini di qualità visiva.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Chiaramente le informazioni mutano col tempo, se non ci sono dichiarazioni ufficiali cui fare riferimento. In questo caso i prodotti sono stati appena annunciati e questo genere di informazioni deve essere scoperto dagli utenti (o dai blogger, in questo caso).

  • Aldo Tedone

    ma probabilmente perché quella che sarebbe secondo l’articolo una mancanza, con tale risoluzione viene meno data l’alta densità e in più il pixel bianco assicura più luminosità e leggibilità sotto la luce diretta!? Riccardo ditele tutte le cose, che così pare che stiamo parlando di prodotti scandenti, quando alla resa probabilmente sono anche migliori dei classici RGB

  • DJOKER

    Probabilmente hanno visto che display di quelle dimensioni con matrice RGB avrebbero avuto un costo eccessivo

Top