Galaxy Note 4 fa registrare un’elevata autonomia

Samsung-Galaxy-Note-4-Ufficiale

In attesa della nostra recensione, vogliamo proporvi un test relativo alla durata della batteria del Galaxy Note 4, con il quale potete farvi già ora una prima idea sull’autonomia generale. Il test è stato eseguito da PhoneArena, che ha utilizzato il solito script Web che simula una giornata di utilizzo tipica.

Il risultato è più che buono, soprattutto se consideriamo che gli sono davanti solamente, in ordine, Xperia Z3 Compact, Xperia Z3 e Ascend Mate 7. Il Galaxy Note 4 si posiziona quindi quarto, avendo fatto registrare un’autonomia di 8 ore e 43 minuti. A suo favore c’è da dire anche che monta un display da 5,7 pollici dotato di risoluzione di 1440 x 2560 pixel e l’unico dispositivo dal display simile, G3, ha fatto registrare un’autonomia di appena 6 ore e 14 minuti.

note 4 batteria

Per rendere il test ancora più preciso, è stato inserito nella lista anche il Galaxy Note 3 e la sua autonomia non è delle migliori, si posiziona per poco persino sotto G3. Insomma, se l’unico aspetto che vi fermava dall’acquisto del Galaxy Note 4 era la durata della batteria adesso non avete davvero più scuse per non spendere gli oltre 700 € necessari per portarvelo a casa. Non vi resta che aspettare che sia disponibile in Italia.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Pingback: [Ufficiale Note4] Thread Problemi Batteria (Info & Consigli) - Samsung Galaxy Note 4 (SM-N910F) - P59 - Androidiani()

  • Pingback: Samsung Galaxy Note 4 riceve il suo primo aggiornamento (XXU1ANJ4) - Tutto Android()

  • seee

    questi test comunque sono inutili perche sono fatti con una delle prime versioni sw.. l oppo find 7 dura il doppio di quello che ce scritto , e anche altri smartphone duranomeno di quanto durano in realta.. ( o anche di piu , in caso di aggiornamenti con problemi)

  • Luca

    Interessante, ma si può provare questo script o è una cosa loro

  • Jarvis

    Aspettiamo che arrivi nei negozi..che vengano fatti i primi test veritieri..

  • mikiblu

    e cosi vanno a farsi fo…ere tutte le dicerie che il 4 ha una cattiva autonomia rispetto al predecessore,cosa gia accaduta l’anno scorso col 3 rispetto al 2.
    invece di fare i professori con ragionamenti da schede tecniche,aspettate le prove sul campo prima di sentenziare!

  • Giuseppe

    2 ore e mezza più del note 3?? non credo proprio…

    • MaxArt

      Perché no?

      • Giuseppe

        bah a parità di batteria ha una risoluzione maggiore e processore maggiore… poi anche la Samsung stessa ha dichiarato che il note4 avrebbe consumato un 7% in meno del note3 e 2,5 ore sono ben più del 7%! quindi per me c’è qualcosa che non quadra…

        • Apocalysse

          Non quadra perchè non guardi l’insieme, è come se tu paragonassi un sistema i5 di oggi con uno di 2 anni fa, secondo te hanno gli stessi consumi ? No, e allora perchè lo Snap805 e nel suo complessivo l’HW del note 4 dovrebbe consumare di più se si avvale di soluzioni NUOVE ?

          • Bio’

            Oltre ciò potrebbe esserci anche il fatto che il firmware è ottimizzato, cosa che i precedenti compreso s5 non hanno.. e l’ottimizzazione nei consumi fa miracoli.

          • Va anche considerato che Note 3 con ultimi aggiornamenti (diciamo da KitKat in poi) ha peggiorato l’autonomia. Io con JB mi ci trovavo molto meglio da questo punto di vista…

          • mario d’amico

            Concordo in pieno il note 3 e peggiorato con l’ultimo aggiornamento. ..

          • Giuseppe

            non sono un esperto ma mi sembra che tra lo snap 800 e l’805 non ci sia tanta differenza progettuale… da quanto ho capito (ma ripeto non ne capisco molto) il salto lo avremo con i prossimi 810 e 815 che se non erro monteranno il supporto LTE nativamente e avranno un processo costruttivo a 20nm… ora se non vogliamo basarci troppo sulle dicerie basiamoci su quello che dichiara ufficialmente Samsung! se loro mi dicono di non preoccuparsi per la risoluzione aumentata perché secondo i loro test il cell consuma meno del predecessore di un 7% significa che quelle 2,5 ore in più sono sballate! quindi o hanno sbagliato l’autonomia del note4 o hanno sbagliato quella del note3 oppure caso ancora più assurdo in Samsung non sanno fare i conti!
            Poi pensaci, sulle 6 ore del note 3, 2,5 ore saranno un 45% in più di autonomia! e pensi che se questi dati fossero veri Samsung non avrebbe perso occasione per sbandierarlo ai 4 venti!???

          • BoORD_L

            La butto li perchè il tuo ragionamento non fa una piega: che il test sia stato fatto sull’exynos 5433?
            processo produttivo a 20nm, 64 bit etc etc
            In realtà nella scheda tecnica non è esplicitato il modello.

          • Giuseppe

            può darsi… visto che l’exynos 5433 essendo in configurazione big.LITTLE consuma meno… ma per me restano ancora troppe queste 2.5 ore di differenza… forse come suggerisce Fabio che con kitkat il note3 ha abbassato la sua autonomia e unita al risparmio del exynos porta a questi numeri… ma continuo a non capire il 7% dichiarato ufficialmente dalla casa madre! cmq spero che questi numeri siano veri visto che ho intenzione di prenderlo! :P

          • Apocalysse

            L’805 consuma meno ed è più perfomante dell’800, e la GPU integrata consuma il 30% in meno a parità di performance …. L’805 è una cosa diversa dell’801 / 800.
            A cui devi aggiungere tutto il resto, uno smartphone così come un computer, non è fatto solo di processore e schermo ^^

        • Vincent Ammattatelli

          Credo che la cosa si debba vedere anche rispetto ad altre cose.

          I processori vengono ottimizzati anche per l’esecuzione di alcuni particolari processi (Calcoli, Grafica ecc. ecc.).

          Non è da escludere che lo script usato da PhoneArena sfrutti cose che attualmente sono state “ottimizzate” come processi proprio nelle architetture del nuovo processore. Il fatto stesso che la GPU consumi il 30% in meno della precedente fa pensare che forse abbiano spinto anche nell’uso di quella. In tal caso si spiegherebbe anche il perché del G3 sopra il Note 3 che come risoluzione schermo è maggiore ma gode di alcune soluzioni di risparmio energetico proprio per la parte Display.

          Sarebbe interessante un test fatto sull’uso reale in campo.
          Non credo che in quel caso si noterebbero queste stravolgenti differenze.

Top