Ecco Samsung Galaxy Note 4 SM-910: tutte le caratteristiche tecniche da AnTuTu

Samsung-Galaxy-Note-4-Logo

Il Samsung Galaxy Note 4 è già noto in tutte le sue specifiche tecniche più di due mesi prima della presentazione. Questa volta non è @evleaks a rivelare le informazioni, ma il noto benchmark AnTuTu. Sono infatti comparsi online i risultati dei benchmark di un dispositivo con nome in codice SM-N910 (in due varianti), che con ogni probabilità sarà il Galaxy Note 4.

Dopo l’annuncio di ieri del Galaxy S5 LTE-A, la line-up di Samsung per la seconda parte dell’anno diventa molto più chiara. Il Galaxy Note 4 sarà presentato con ogni probabilità all’IFA, come è avvenuto per le precedenti tre generazioni, e sarà disponibile in due varianti: la prima con processore Qualcomm Snapdragon 805 (SM-910S) e la seconda con CPU Samsung Exynos 5433 (SM-910C).

SM-910S: Galaxy Note 4 con Snapdragon

note-4-antutu

La prima versione, il Galaxy Note 4 con Qualcomm Snapdragon, sarà disponibile in Cina, Corea e Stati Uniti. Avrà le seguenti caratteristiche:

  • Processore quad-core Qualcomm Snapdragon 805 @ 2.5GHz (2457MHz)
  • GPU Adreno 420
  • 3GB di RAM
  • 32GB di ROM
  • Schermo con risoluzione QHD (2560×1440)
  • Fotocamera posteriore da 16 megapixel
  • Fotocamera anteriore da 3.68 megapixel

Caratteristiche che pongono il Galaxy Note 4 al top e senza concorrenti al momento attuale.

SM-910C: Galaxy Note 4 con Exynos

note-4-antutu-2

La seconda versione sarà dotata di processore Exynos e sarà la versione internazionale. Queste le caratteristiche:

  • Processore octa-core Samsung Exynos 5433 a 64 bit in configurazione big.LITTLE @ 1.3GHz
  • GPU ARM Mali-T760
  • 3GB di RAM
  • 32GB di ROM
  • Schermo con risoluzione QHD (2560×1440)
  • Fotocamera posteriore da 16 megapixel
  • Fotocamera anteriore da 3.68 megapixel

Da notare che la frequenza di 1.3GHz dovrebbe essere solo di pre-produzione, mentre la frequenza effettiva sarà molto più alta. Una possibile spiegazione è che siano i quattro core Cortex-A53 ad operare a tale frequenza, mentre i core Cortex-A57 operano ad una frequenza più elevata.

In entrambe le versioni sarà Android 4.4.3 KitKat la versione del sistema operativo installata.

Il Samsung Galaxy Note 4 si preannuncia essere decisamente un mostro di potenza che avrà pochi rivali. Potrebbe anche essere il primo smartphone a 64 bit. Non rimane che aspettare l’apertura dell’IFA ad inizio Settembre.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • iker_92

    questa è bella s2 ottimizzato..la batteria dura si e no 10 ore con ROM stock..l’exynos di s2 consumava che una bellezza altro che

  • Ma non sono già abbastanza potenti i modelli di punta che esistono ora?? Che bisogno c’è di aumentare tutto?? Dateci un telefono che dura almeno 3 giorni di carica. Mica ci dobbiamo far girare photoshop!!

  • Lorenzo Liverani

    Ma non sapete un cazzz… il mantenere i 3Gb mi sembra molto strano.

  • FCava

    Ma non è l’810 il primo a 64 bit?

    • jonny76

      Della snapdragon si

      • FCava

        quindi intendono che la versione con exynos potrebbe essere quella a 64 bit.. Non so quanto senso potrebbe avere fare 2 cellulari così diversi contemporaneamente. Da Exynos a Snap potrebbe cambiare “relativamente poco”… A parità di bit.Poi si parlava della nuova versione di Android con versione nativa a 64bit (non la 4.4)

        • jonny76

          Tipico della samsung fare più versioni di un dispositivo
          Tra le due versioni io sarei più propenso a quello con lo snap (visto che funzionano molto bene)
          Poi le versioni con l exynos sono sempre andate nei mercati asiatici (adesso hanno deciso di cambiare)

          • FCava

            si, ma in questo caso andrebbe riscritto completamente quasi tutto, senza contare che, se succede come per windows, la versione a 64 bit (che giustificherebbe anche l’adozione di 4gb di ram) occupa più spazio “su disco”. Convenienza nel fare tutto, non so…. Per i 64 bit avrei aspettato e fatto una cosa unica

          • jonny76

            Pienamente d’accordo… I 64 bit è solo una moda (per adesso sugli smartphone e/o tablet) iniziata dalla Apple … “A chi ha più bit”!

          • pepsi

            Ti sbagli! Ti ricordo chegli s2 e gli s3 con exynos sono capitati all’Europa ed erano ben ottimizzati. L’s4 con snapdragon non era molto potente. Con la versione di vendita la 4.2.2 laggava sopratutto sul browser. Punta caso gli s2 e gli s3 venduti in Europa con l’exynos hanno fatto la fortuna di samsung. Secondo me quindi la versione con l’exynos superiore alla snapdragon perché più ottimizzata.

  • Wail22

    Sul sito di Antutu è presente anche un confronto tra il processore Exynos 5433 e lo Snapdragon 805

    http://www.antutu.com/view.shtml?id=7885

  • Aaron Swarley

    Iphone tutta la vita ragazzi

    • max

      si, se ti balla il comodino

      • Aaron Swarley

        Hahaha ;)

      • Vincent Ammattatelli

        Ma anche in quel caso….. deve ballare parecchio! X-D

  • ivandroid

    Ma in europa arriverà la versione con lo snap805??

    • Crack

      Sicuramente Si.

    • Omar Elhajj

      No, questa volta dovremmo avere la versione con Exynos in Europa.

    • C’è pure scritto, eh :P
      “La seconda versione sarà dotata di processore Exynos e sarà la versione internazionale. “

  • Jacopo verderio

    secondo me nella versione con lo snapdragon mettono la versione più potente dello 805, cioè quello con ben 2.7 Ghz

  • le0maz

    Bene, aspetto che arriva sulle 500 € come feci con il Note 3 e lo prendo.

Top