ZTE Apollo: forse sarà il primo smartphone con processore Qualcomm a 64bit

zte-logo-630x2121

Proprio alcuni giorni fa vi avevamo parlato dei nuovi SoC realizzati da Qualcomm, cioè Snapdragon 808 ed 810. Il primo smartphone che potrebbe contenerne uno forse sarà un terminale realizzato da ZTE e che dovrebbe chiamarsi Apollo.

Sfortunatamente si tratta di una speculazione basata su una voce di corridoio. Nel dettaglio, l’indiscrezione che circola in Rete pare si riferisca alla possibile realizzazione di un top di gamma cinese con un processore Qualcomm a 64bit; dei processori della californiana a 64bit conosciamo al momento sia Snapdragon 808 che Snapdragon 810. Potrebbe anche essere logico pensare che uno dei due possa trovare il suo posto all’interno di ZTE Apollo, ma rimaniamo con i piedi per terra anche perché prima del 2015 questi processori non saranno disponibili.

Purtroppo il mondo Android, almeno per ora, non conta terminali con processori Qualcomm a 64bit e prima di vederne uno dovrà passare appena un po’. ZTE Apollo potrebbe essere il primo, ma ancora la consistenza di queste informazioni è quella di un rumor.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top