Meizu MX3 potrebbe costare 243 €

Meizu-MX3

Meizu è stata, prima dell’arrivo di Xiaomi, un’azienda molto popolare e ben vista in Cina, tanto da essere stata definita la Apple della Cina. Ha venduto dispositivi di fascia alta a prezzi competitivi, costruendosi negli anni il nome che oggi tutti conosciamo. Tuttavia, le cose ultimamente sono cambiate.

Meizu è stata sostituita da Xiaomi, che è ora l’azienda di riferimento per gli utenti cinesi. Ciò è accaduto perché Xiaomi sta offrendo dispositivi di fascia alta a prezzi ancora più bassi di quelli a cui propone Meizu i suoi.

Meizu perciò non ha intenzione di rimanere a guardare e ha tutte le intenzioni di dare battaglia all’azienda concorrente, riorganizzando la struttura interna dell’azienda rendendola più simile a quella di Xiaomi. Questo dovrebbe permetterle di vendere i propri dispositivi a prezzi ancora più bassi, tra cui ovviamente troviamo l’imminente MX3.

Meizu vuole che venga lanciato al prezzo di 1.999 Yuan, al cambio circa 243 €. Per farlo vuole ridurre i costi dell’azienda, eliminando i negozi fisici e rinunciando alla propria linea di produzione, così da affidare la realizzazione del MX3 completamente alla Foxconn. Non ci resta che attendere il 2 Settembre per saperne di più, quando lo smartphone verrà svelato ufficialmente.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top