HTC One (M8) mini potrebbe arrivare già a Maggio

HTC_One_M8_Image_From_Leaked_German_Video_02-630x366

Rumor di questo tipo sono da prendere con le pinzette, si parla infatti di una versione mini di HTC One (M8). Lo dico subito, vista la segretezza che c’è stata per HTC One (M8), è davvero strano che ancora non ci siano delle foto, ma se il ruumor ha un fondamento minimo di verità allora è probabile che queste possano emergere di qui a poco.

Questa mia affermazione non è basata solo sul fatto che One (M8) è stato il telefono più “leaked” di cui io abbia memoria, ma il rumor stesso dice che dovrebbe essere pronto per Maggio. Allora mi chiedo: se per il prossimo mese (Marzo è ormai finito, siamo agli sgoccioli) si dovrebbe sapere qualcosa sulla versione ristretta di One (M8), come mai di One (M8) Mini non si ha nessuna foto?

Pare che, sul terminale di piccole dimensioni, ci sarà un display da 4,7″ pollici con risoluzione molto probabilmente HD, cioè pari a 1280×720 pixel. Le altre specifiche sono ancora un segreto (strano!), aspetteremo che nei prossimi giorni emergano informazioni più concrete o, magari, qualche foto o video del terminale. Fino ad allora teniamoci a braccetto con lo scetticismo.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • sardanus

    se il prossimo mese SI DOVREBBE sapere qualcosa.. l’italiano è di casa.. correggete please con un bel congiuntivo :)

    • Alessandro G

      no la frase è giusta.. anche se suona male.
      una forma piu’ consona sarebbe: come mai non si hanno foto vista l’imminente uscita il mese prossimo?

    • mcaronte

      nelle frasi dubitative,si usa il condizionale,non il congiuntivo,quindi la frase è scritta correttamente.(questa è la regola grammaticale)

      • sardanus

        Si usa il condizionale perché ormai è diventato d’uso comune. Un po come “a me mi” che ora non è più considerato errore, o meglio, come l’imperfetto nel periodo ipotetico della possibilità. Rimane comuqnue una frase cacofonica e sarebbe meglio cambiarla con la forma scritta da Alessandro

Top