Omni ROM su Nexus 4, la nostra video-recensione: Google, guarda ed impara!

omniromlogo

Guillaume Lesniak, Chainfire e Dees_Troy sono solo alcuni dei celebri sviluppatori che si sono dedicati alla OMNI dalla sua fondazione. Il custom firmware che tratteremo nella puntata odierna di ROMreview ha fatto notizia da sempre, fin dalla particolare situazione che ne ha portato alla nascita. Era il settembre scorso quando Steve Kondik decise di lanciare CyanogenMod Inc. Come era prevedibile, le reazioni non si sono fatte attendere: un manipolo di collaboratori si sganciò del team principale per fondare Omni ROM, nulla di sensazionale se non fosse che quel in quel gruppetto di persone ci fossero in assoluto i migliori dev del Cyano Team.

Da lì in poi, il nuovo custom firmware ha ricevuto le attenzioni degli addetti ai lavori ed in breve tempo si è fatto apprezzare anche dagli utenti più esigenti. In poco tempo il team è stato capace di rilasciare la sua ROM basata su KitKat per moltissimi dispositivi e si è distinto per aver implementato funzioni innovative, quali MultiWindow, Active display e OmniSwitch.

Dopo alcuni mesi dal rilascio della versione 4.4.2, abbiamo provato per voi il firmware, mettendolo alla frusta per farne uscire tutti i pregi e difetti.

Video recensione

Valutazioni finali

tabellaomni

Dopo i giorni di test possiamo confermare che il blasone di questa ROM è ampiamente giustificato. Siamo su un livello superiore alla media ed un occhio attento non potrà che riconoscerne le grandi potenzialità. Se consideriamo il fatto che il MultiWindow non sia ancora presente, possiamo aspettarci un grande miglioramento nei mesi a venire. Particolarmente positivo è l’aspetto della professionalità,  con cui il team ha deciso di portare avanti il lavoro, rilasciando build stabili anche se in condizioni di beta test. La filosofia di base è quella di integrare nuove funzionalità cercando di modificare il meno possibile, il codice AOSP. Idea che senz’altro premia ed emerge dalla grande solidità e stabilità del sistema. Non ci sono mai indecisioni e le performance sono garantite in ogni situazione.

Una ROM particolarmente adatta a chi utilizza il dispositivo per lavoro ed ha bisogno di uno smartphone affidabile e con qualche funzione “intelligente” in più. In altre parole, una ROM molto “smart” e poco “fancy“, esattamente come vorremmo che fosse anche il firmware stock di Android. Unico neo, per il momento, è rappresentato dalla durata della batteria. Ma possiamo scommettere che anche questo problema verrà risolto nelle future release.

Per tutte le informazioni di cui potreste aver bisogno, vi rimandiamo alla discussione che abbiamo creato appositamente sul nostro forum, raggiungibile tramite questo link: Discussione sul forum OMNI ROM

 

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Pingback: OMNI ROM Lollipop, la nostra prova - Tutto Android()

  • Pingback: OmniROM aggiunge i pulsanti Pausa, Stop e Riprendi ai download nella barra delle notifiche | tecnonewsarena()

  • dongongo

    Bravi. Tuttoandroid è entrato di diritto tra i preferiti grazie a questa rubrica…
    PS Tra le varie recensioni ce ne sarà anche una con Android stock e xposed? :)

  • Antonio

    l’affermazione : “Google guarda ed impara”, mi pare una cazzata!!
    forse era meglio dire google cut / paste, del resto e quello che fanno i programmatori di ROM cucinate, inquanto gran parte del codice che usano non lo programmano loro ma lo ricevono AOSP.
    cmq la provata la ROM, l’active display e un aspirapolvere, la batteria con un uso normale non arriva a serata, preferiso la cyano, per la personalizzazione o la stock per la stabilità
    Google…..

  • iTunex

    Mah, continuò a preferire Android Stock

  • Ma è normale che sul mio note 10.1 manchi il multiwindows?

    ps. ho la nightly del 31/03 ufficiale (non aggiorno ogni sera perche dovrei riflashare il root tutte le volte)

    • Matteo Virgilio

      è normale. Multiwindows non è ancora stato implementato.

      • Si sa quando verrà implementata?

        • Matteo Virgilio

          purtroppo no, ma qualche tempo fa il team ha presentato un video che ne illustrava il funzionamento. Quindi verosimilmente a breve verrà integrata :)

  • Fabrizio Menesini

    Peccato per la nav bar non modificabile altrimenti potrei utilizzarla sempre, anche se forse la AOKP è ancora la migliore

  • Johnny

    Meglio questa o la cyanongemod?

    • La CM è quella più basica e forse più performante mentre le altre offrono di serie molti più tweaks

  • Enrico Furnari

    Perché la batteria un neo? Io ci faccio costantemente 4 ore di schermo, che con la PA me le sognavo..

    • Giacomo Toniolo

      io sono costretto a tenere impostato il 2g sennò in un paio d’ore mi trovo il nexus 4 spento… consigli di cambiare rom?

      • Enrico Furnari

        Su cosa sei adesso? Io ho anche il Franco Kernel.

        • Giacomo Toniolo

          PA appunto… Ultima beta… Ho provato il franco kernel ma con scarsi risultati…

          • Enrico Furnari

            Fuggi dalla PA, fanno tanti proclami e poi hanno una durata disastrosa della batteria e bug su bug..
            . La Omni è di un altro livello, davvero.

          • Giacomo Toniolo

            Mi hai convinto ti faccio sapere al più presto come viaggia… Per le gapp posso usare quelle PA? Non ho mai avuto esperienze al di fuori di quella rom…

          • Enrico Furnari

            Sisi le gapps metti quelle ;)

    • Matteo Virgilio

      Il test effettuato con OMNI in accoppiata con il suo kernel ha dato risultati oggettivi sulla batteria. Rispetto al firmware stock la durata della batteria si attesta sulla giornata scarsa con utilizzo intenso. Non è ovviamente un dato gravissimo ma pur sempre presente. Utilizzando altri kernel il discorso potrebbe essere diverso ;)

Top