Cataclysm 5.0 Lollipop su Nexus 5, la nostra prova

1pa59j

Non vedevamo l’ora di vedere Android 5.0 Lollipop all’opera dopo essere passato sotto le sapienti mani degli sviluppatori di custom ROM. Ad inaugurare le danze è stato Atl4ntis, dev riconosciuto e senior member sulla community di XDA, un vero guru per gli appassionati al modding.

La sua creazione è Cataclysm, una ROM nata fin da subito sotto una buona stella ed ulteriormente migliorata in oltre due anni di lavoro e sviluppo costante. Non è un firmware “fancy” ma bada alla sostanza ed ai miglioramenti che rendono effettivamente migliore l’esperienza di utilizzo di Android nel quotidiano.

Eravamo piuttosto curiosi di sapere come avrebbe reagito Lollipop alla cura custom ROM e siamo rimasti decisamente impressionati. Scoprite perchè nella nostra consueta video recensione

Per Cataclysm possiamo spendere solamente parole positive e siamo sicuri che chi la sta già provando da qualche giorno sarà pienamente d’accordo con noi. Sembra incredibile, ma con piccole modifiche mirate al punto giusto, Android cambia volto! L’esperienza utente è più snella ed intuitiva, le funzionalità torneranno utili proprio nei momenti più opportuni e la spiacevole sensazione di imperfezione che ha lasciato l’aggiornamento a Lollipop, sparirà magicamente.

Trovare difetti a questa custom ROM è praticamente impossibile, tenendo conto dello stadio iniziale di sviluppo e della giovane età dello stesso codice sorgente su cui è basata. Ogni giorno Atl4antis inserisce nuove features ed affina quella già presenti, insomma se siete rimasti anche solo parzialmente delusi da Android 5.0 dovrete per forza provare Cataclysm 5.0 e troverete la pace dei sensi.

Per il momento ci sembra inutile dare delle valutazioni a questa custom ROM. Considerando il ritmo con la quale crescendo e migliorando, ci riserviamo di riprovarla in futuro, quando la maggior parte delle features “storiche” saranno implementate.Intanto però i nostri sinceri complimenti allo sviluppatore per l’incredibile lavoro svolto!

Per provare la ROM, ottenere informazioni o semplicemente ringraziare Atl4ntis utilizzate i seguenti link:

THREAD CATACLYSM | TuttoAndroid/forum (italiano)

THREAD UFFICIALE CATACLYSM XDA | XDA (inglese)

 

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Pingback: Cataclysm ROM 5.1 e CodeBlue Kernel su Nexus 5, la nostra prova - Tutto Android()

  • Fabio

    Salve,, ho caricato oggi la rom…. Ora avendo un attimo libero sto provando varie app… Ma ho notato che ho problemi ad avviare spotify… Si blocca all’avvio.. Avete constatato anche voi il problema?

  • Nico

    Sarebbe bello, provarla sul oneplus one

  • gino

    Bug. Nella lockscreen basta regolare volume o priorità poi i toggle vengo fuori come se nulla fosse anche se disabilitati..

    • armando

      La cosa più utile smontata subito..

  • Samuel Calcinari

    Ragazzi ma per l installazione come procedo? Wipe data, wipe cache, wipe dalvik cache, format system e poi flasho la ROM? Sto sulla xtrasmooth gia ma voglio provare questa!

  • SpartangG97

    E per nexus 4?

  • maurib

    Bravo, veramente! Bravo sia sul piano della recensione che del montaggio video…

  • Raskol’nikov87

    Salve a tutti, c’è la funzione in questa rom chiamata “app settings” che ho sulla rom stock kk grazie a xposed? (app settings permette di settare dimensioni diverse dei caratteri in ogni app).
    Grazie e buona serata

  • mirko

    bravo matteo questa ci voleva;)sei stato un tantino sbrigativo sulle funzioni che purtroppo sono in inglese…cmq grazie:) tra poco ritornerò a moddare il mio nexus5;)

  • bho

    Ottima ROM, ma la Linearboost è di un altro pianeta …

    • Simoxine

      Quotone.. Ragazzi provate la linearboost

  • Andrea

    Come va con la fluiditá del sistema? Con lollipop mi sto trovando molto male..100 volte più fluido kitkat anche perchè si mangiava meno ram.

  • Erald M

    Matteo ma ogni volta che installi una custom rom praticamente formatti il telefono e perdi tutti i programmi giusto? Immagino tieni un telefono per usarlo, e un nexus vuoto per testare rom?….

    • Umberto M-Hunter Parodi

      Io lo faccio spesso col mio telefono….

      • Erald M

        Installi da zero ogni volta tutti i programmi? :o .. E’ una rogna solo configurare la luce led di Lightflow, figurati fare tutto app per app!

        • Umberto M-Hunter Parodi

          Non uso lightflow, ma cmq la maggior parte delle app ha una funzione di backup delle impostazioni…

    • Matteo Virgilio

      Quando testo una ROM uso il mio telefono personale (Nexus 5) o comunque uso il telefono sul quale sto testando la ROM. Comporta alcuni svantaggi ma è l’unico modo per testare veramente software per poi fare una recensione veritiera :) quando ci sono ROM non stabili e ho bisogno di un telefono funzionante al 100% uso multirom o un’altro telefono. Per quanto riguarda lo sbattone di spostare i vari dati, uso Helium oppure direttamente ADB (per Nexus 5) In questo modo trasferire app e configurazioni da una parte all’altra è questione di 10 minuti ;) per foto, video e musica mi affido al cloud.

      • Erald M

        Mitico! Mi piacciono molto le tue recensioni, continua così!

  • Emanuele White Pulzella

    migliora l’audio in cassa con questa rom?

    • Matteo Virgilio

      pare di no.

      • Emanuele White Pulzella

        Ma sbaglio o con lollipop è peggiorato parecchio?

        • Matteo Virgilio

          Io non ho notato peggioramenti, ma non ho effettuato test specifici in questo senso. Può essere un bello spunto per un focus ;)

        • Umberto M-Hunter Parodi

          Anke a me sul G2 sembra peggiorato…

  • Federico

    A me smart radio non ha ancora dato alcun tipo di problema, ho impostato lo switch da 3G a 2G quando lo schermo è spento e bloccato. Naturalmente allo sblocco ci mette un attimino a riprendere il segnale 3G, ma devo dire che ne vale la pena! Magari i problemi che hai riscontrato sono dovuti all’operatore telefonico, o alla copertura di segnale. (Uso Postemobile).

    • Matteo Virgilio

      In generale ho riscontrato in un paio di occasioni problemi di battery drain. Può essere però che fossero dovuti al segnale non ottimale per cui il telefono continuava a switchare tra 3G ed LTE all’infinito azzerandomi la batteria. In altre occasioni invece non riuscivo a riabilitare il traffico dati se non con un reboot. Nulla di grave, per carità, magari si tratta anche solo di affinare la compatibilità con il kernel

  • Stefano

    La sto provando e non posso fare altro che confermare tutto quello che avete detto. Ottima rom e… complimenti allo sviluppatore.

Top