Oppo N3 potrebbe essere costruito in litio

oppo-n311

Torniamo a parlare di Oppo N3, il futuro device del produttore californiano: ormai sono tante le news a riguardo, da ultime la presenza di un nuovo sistema di raffreddamento e di un nuovo materiale definito “aerospace grade material”.

Oggi, Oppo ha rivelato un nuovo pezzo del puzzle, a riguardo proprio dei materiali utilizzati per il device: a quanto pare, Oppo N3 dovrebbe essere costruito in litio. Infatti, tramite una nuova immagine, si è diffuso l’indizio che Oppo N3 verrà costruito con quello che è il metallo più leggero al mondo, ossia il litio, indicato con Li nella tavola periodica. (“[The lightest metal elements into Oppo N3] Do you know what the world’s lightest metal element is?”).

oppo-lithium

Il litio, oltre ad essere il metallo più leggero in condizioni standard (e anche il meno denso), presenta però alcuni problemi, come il rischio di infiammabilità e l’alta propensione alla reazione chimica.

Ovviamente, il materiale utilizzato per la costruzione potrebbe – quasi sicuramente – essere una lega, e non costituito da litio puro; vi consigliamo comunque di prendere queste ipotesi con il dubbio dovuto, visto che alla reazione non positiva di un utente di Weibo riguardo la scelta del litio, Oppo ha leggermente smentito con un “don’t be so sure of it”.

Via

 

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Reds89

    Oppo che cita Breaking Bad!

  • È proprio il caso di dirlo: questo telefono è una bomba! Basta un po’ di pioggia…

    • MaxArt

      Qualcuno potrebbe anche cascare nell’idea che il telefono sia leggero, ma preferirei che il litio venga riservato per gli accumulatori piuttosto che per altro, visto che non ce n’è tantissimo al mondo.

Top