OnePlus One, lo smartphone CyanogenMod avrà più funzioni dell’attuale ROM

oneplus-pete-lau-2-720x479

OnePlus, l’azienda produttrice di One, il primo vero smartphone CyanogenMod, rivela insieme a Steve Kondik nuovi particolari interessanti sullo smartphone che contribuiscono ulteriormente a rendere il dispositivo più appetibile. Pete Lau è il CEO di OnePlus e più volte ha affermato che One sarà uno smartphone fuori dal comune con caratteristiche tecniche, design, materiali e software di prima classe.

Stando ad una recente dichiarazione di Pete Lau, OnePlus One sarà uno smartphone con un design molto attraente, almeno quanto l’iPhone:

OnePlus One avrà un aspetto molto curato, siamo consapevoli che il nostro smartphone è più attraente di qualsiasi altro smartphone sul mercato, forse ad eccezione dell’iPhone.

Pete Lau si aspetta quindi che One venga immediatamente identificato dagli utenti così come l’iPhone, che ha un design riconoscibile tra migliaia e migliaia di modelli di smartphone. Il dispositivo, inoltre, avrà connettività LTE ed a bordo una versione della CyanogenMod che sarà diversa da quella che si conosce attualmente. Si avranno infatti più funzioni dedicate per lo smartphone ed una serie di cambiamenti che resteranno un’esclusiva di OnePlus One, come c’era da aspettarsi.

Ecco le parole di Steve Kondik a tal riguardo:

Il dispositivo di punta di OnePlus si staccherà dalla classica CyanogenMod. Ci saranno nuove caratteristiche appositamente personalizzate e nuovi fantastici elementi aggiunti all’esperienza CyanogenMod. Siamo entusiasti di far debuttare quello a cui abbiamo lavorato con il primo smartphone OnePlus e guardo avanti per il futuro di questa collaborazione. Grazie.

OnePlus One dovrebbe essere lanciato entro il Q2 di quest’anno, ovvero entro il mese di Giugno. Speriamo che OnePlus e CyanogenMod riescano a confermare le aspettative per questo smartphone.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Favaro Filippo

    Personalmente non mi piace affatto come si sta evolvendo la Cyanogenmod con codice proprietario e queste differenze che si andranno a creare tra ROM per i vari device e ROM per device proprietario.. È stata la prima ROM che ho usato per mesi e mesi sul mio vecchio telefono ed è quella che ha avuto la durata più breve sul mio attuale Nexus 4, preferisco alla grande la Paranoid Android anche se al momento lo sviluppo è un po: lento.

  • Angelo Ferrari

    Quindi stanno facendo esattamente quello che Google ha fatto col Nexus5.. bella roba.. -_-

    • Favaro Filippo

      Perché che esclusive ha il Nexus 5?

      • Angelo Ferrari

        Il nuovo launcher, l’attivazione di googlenow dicendo “ok google” etc..

  • xmattjus

    Le “mirabolanti caratteristiche uniche” di questo telefono, se sono solo software, non saranno uniche per niente! Basta che gli altri dispositivi abbiano già una cyanogenmod funzionante e il porting sarà facile facile!! lol

Top