Nexus 4 a meno del Play Store: €339 Garanzia Europa

20121029T014923

Continua il prezzo al ribasso del Nexus 4, stavolta con Garanzia Europea. Lo smartphone di Google realizzato in collaborazione con LG raggiunge il prezzo di €339, che risulta addirittura inferiore rispetto a quello con cui Google lo vende sul Play Store all’estero.

Un prezzo che, onestamente parlando, è davvero ottimo considerando il fatto che si tratta dello smartphone Android per eccellenza in quanto ufficiale Google, e quindi riceverà subito gli aggiornamenti di Android senza attese come tutti gli altri dispositivi della famiglia Nexus.

Purtroppo, come dicevamo poc’anzi, il prezzo di €339 è dovuto alla Garanzia Europea e non Italiana, per cui qualora fosse necessaria una qualsiasi riparazione dello smartphone, bisognerà spedire il dispositivo direttamente a Gli Stockisti (qui per leggere le loro regole a riguardo), che hanno potuto effettuare questo ulteriore sconto del terminale. Dal seguente link potete giungere alla pagina dedicata per l’acquisto.

Nexus 4 Garanzia Europa €339

Se invece desiderate acquistare lo smartphone con Garanzia Italia, potete riferirvi ad altri siti di shopping online. Di seguito vi riportiamo l’offerta di ePrice che propone il Nexus 4 a €369.

Nexus 4 Garanzia Italia €369

Ringraziamo Egli Ndoni per la segnalazione!

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Andrea

    Io l’ho acquistato su amazon a 344 euro garanzia italiana, arrivato in tre giorni! Strepitoso!

    • ezio gallo

      scusa mi mandi il link? su amazon italia non trovo nessun nexus 4 a 344€..grazie

    • stefan95

      O.o Come hai fatto

  • Roberto

    Io l’ho appena ricevuto dagli stockisti, ordinato questo mercoledì, e l’ho ricevuto oggi.. La versione è quella francese, quindi quella contenente ANCHE gli auricolari.. che dire.. TOP!

  • oTooo

    Io l’ho acquistato dagli stocchisti a 349 euro comprese spese di spedizione. è arrivato dopo 2 giorni in condizioni perfette. Il manuale è polacco & Inglese. Quindi credo siano di importazione dalla polonia. La mia è stata un esperienza positiva

  • Davide Foschi

    il prezzo è ottimo e la spedizione pure, tuttavia io l’ho preso due settimane fa sempre dagli stockisti, è arrivato il 5/6 rotto (una parte del display non risponde al touch)

    ho provato a chiamare l’assistenza ma niente, scritto 5/6 mail e niente e solo dopo mia insistenza e minaccia di adire a vie legali (sempre per mail) ieri sono venuti a riprenderselo.

    non fatevi ingannare poi che le spese di spedizione per gli oggetti in garanzia sono SEMPRE a carico del venditore, la legge dice che chi ha diritto alla garanzia non deve pagare nessuna spesa accessoria, spedizioni incluse

    • michele merlini

      hai qualche riferimento sull ultima frase? io sapevo esattamente il contrario..

      cioè che la spedizione la deve pagare l’acquirente (cosi come se compri in un negozio fisico, la benzina per andare la con la tua auto la paghi tu non il commerciante) :)

      • Davide Foschi

        codice del consumo, parte iv, art.130 (Diritti del consumatore), comma 1-2-6, in particolare il comma 2 stabilisce che il consumatore non deve sostenere spese, il comma 6 integra e specifica che nel particolare anche le spedizioni riguardano la legge al comma 2
        il comma 5 inoltre afferma che la riparazione dev’essere fatta con una congrua tempistica, il che lascia molto spazio di manovra, ma obiettivamente per appurare un difetto e inviare un sostituto (non quindi un riparato) se ci mettessero un mese non mi sembrerebbe “congruo”

        http://www.codicedelconsumo.it/index.php?option=com_content&view=article&id=53&Itemid=57

        • michele merlini

          non sono molto sicuro di quello che tu dici(interpreti) .
          “6. Le spese di cui ai
          commi 2 e 3 si riferiscono ai costi indispensabili per rendere conformi i
          beni, in particolare modo con riferimento alle spese effettuate per la
          spedizione, per la mano d’opera e per i materiali.!”

          nel comma 6 si specifica la spedizione , ma si intende credo quella dal venditore a te.

          quella da te al rivenditore funziona come dico io(a carico del consumatore)

          è interpretabile insomma..conosci qualche caso specifico o sentenza a riguardo?

          • Davide Foschi

            non faccio il legale, quindi non ho modo di riportarti (né conosco) eventuali sentenze o atti giuridici, ma proprio a tal proposito mi ricordo che fu anche detto ad un tg che proprio nel caso da me rappresentato (lavatrice piuttosto che frigo) il venditore fosse tenuto a sue spese a riprendersi l’oggetto a casa, nel servizio specificavano solo che il bene dovesse essere presentato al portone (cioè se pesa 100kg e sei al 7° piano farai cmq fatica)

        • michele merlini

          non devi pagare nulla insomma per la riparazione e sostituzione del bene, per la spedizione da loro a te.

          ma ti devi prendere carico di far avere il prodotto al venditore.(o almeno a me è sempre capitato cosi , A MENO DI POLITICHE DEL VENDITORE che veniva incontro al cliente col ritiro gratuito del prodotto al domicilio del cliente)

          • Davide Foschi

            guarda io parlo del caso specifico che mi è capitato, ossia il difetto di conformità, non mi ricordo ma è un qualcosa che se non sbaglio hanno inserito da poco (con poco da oggi a un paio d’anni fa), poni l’esempio di un frigo o di una lavatrice, per portarlo al venditore dovrei noleggiare un furgone, con spese di tempo (devi prenderti mezza giornata di lavoro), soldi del noleggio, soldi della benzina e perché no, pure fatica nel caricarlo, ora, metti che tu abbia appena comprato questo frigo, ovviamente per motivi pratici non l’hai potuto provare a negozio (magari si accende ma non raffredda), lo portano a casa ed è rotto…da un punto di vista, che colpa ne ho io se tu mi hai venduto un prodotto rotto? perché ora per poter avere quello che ho pagato mi tocca pagare (noleggio e benzina) e perdere tempo a riportartelo?

            se leggi il codice parla abbastanza chiaro , il comma 6 dice che il senza spese si riferisce anche alle spedizioni

          • michele merlini

            ci sono dei miei commenti in moderazione..appena sono approvati leggi quelli :)
            il comma 6 va interpretato

            poi sul principio hai perfettamente ragione :)

        • michele merlini

          qua infatti la pensano come me (sole 24ore l’esperto risponde) e con l’esmpio che ti ho fatto io

          “Un’interpretazione ufficiale al riguardo sembra mancare. La prassi interpretativa più diffusa (salvo iniziative migliorative offerte dai venditori online) è la seguente:
          1- le spese di spedizione fra il venditore e il riparatore sono a carico del venditore
          2- le spese di spedizione dal cliente al venditore siano a carico del cliente.
          3- le spese di spedizione dal venditore al cliente siano a carico del venditore

          Riguardo al punto 2, si può fare un paragone con il caso dell’acquisto presso un negozio fisico fatto durante un viaggio a grande distanza dalla propria città di residenza. Se, tornati a casa, ci si dovesse accorgere di un guasto, nessuno si aspetterebbe che il negoziante fisico di Roma dovesse accollarsi le spese di spedizione perchè il pacco con il prodotto da riparare gli venga spedito dal cliente di Milano. Apparirebbe logico che il
          negoziante fisico sia tenuto a sobbarcarsi le spese di cui al punto 1, una volta che il cliente gli abbia riportato il bene in negozio: se ciò debba comportare spese di viaggio o di spedizione, è cosa che compete al cliente, il quale ha “incautamente” acquistato in un negozio di un’altra città,
          esponendosi al rischio di incorrere nelle spese 2 e 3.

          Fonte: http://www.01net.it/itechstudio/articoli/0,1254,4s5007_ART_138884,00.html

  • Michele

    Acquistato dagli Stockisti al primo lotto a 390 euro circa 4 mesi fa. Ho usufruito immediatamente della garanzia Europa causa difetto e il venditore ha provveduto a immediato ritiro a sue spese e sostituzione. Se il venditore si comporta bene la garanzia Europa non e’ cosi’ negativa a fronte dei risparmi.

    • c0mrade2

      quanto tempo è passato prima che ti rispedissero il telefono riparato?

      • Michele

        Ciao, con Pasqua di mezzo in circa una settimana avevo il telefono nuovo a casa.
        Anche un altro amico, stesso acquisto e tutto ok. Pero’ non mi sento di contestare chi ha avuto difficolta’, ne ho sentite tante anch’io. Il nexus sta prendendo molto campo e si e’ gia’ in grado di trovarlo a ottimi prezzi con tutte le sicurezze del caso. Per fortuna perche’ secondo me e’ il meglio che si possa avere. Ciao!!

        • c0mrade2

          a distanza di un anno il mio Galaxy Nexus acquistato da loro (con garanzia europea) si è rotto e l’ho rispedito indietro a spese mie. Loro dovrebbero averlo spedito in un centro di riparazione di fiducia in europa (mi pare in Germania) e dopo un mese dovrebbe ritornarmi. Speriamo bene!

Top