NGM presenta il Forward Racing HD

NGM forward racing h d

NGM ha svelato il Forward Racing HD, uno smartphone Android Dual SIM dotato di buone caratteristiche tecniche. A bordo abbiamo un display IPS da 5 pollici con la risoluzione di 1280 x 720 pixel e un SoC Qualcomm Snapdragon MSM8225Q, che integra una CPU Cortex-A5 quad core da 1,2 GHz.

La memoria RAM è da 1 GB e la memoria interna è da 4 GB, ma è espandibile tramite la MicroSD fino a 32 GB. Sono presenti due fotocamere, posteriore da 8 MP in grado di registrare video in HD e anteriore da 2 MP. La batteria è invece da 2.000 mAh e dovrebbe garantire fino a 720 minuti di autonomia in 2G e 660 minuti in 3G.

La versione di Android è la 4.1.2 Jelly Bean, con piccole aggiunte software come, per esempio, la SwiftKey 4.0. Non mancano ovviamente i vari WiFi, Bluetooth, GPS, HSPDA e i sensori di luminosità, prossimità, movimento e magnetico. Forward Racing HD è già disponibile all’acquisto in Italia direttamente sull’e-store di NGM al prezzo di 299 €.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • sergio

    mai più! state lontani! pessima esperienza con 2 NGM comprati insieme! un mare di problemi, uno mi tocca spegnerlo e accenderlo staccando la batteria dopo una telefonata si e una no…. l’altro si è rotto lo schermo cadendo su parque con tanto di fodera originale da si e no 40 cm di altezza e poi volevano 110 euro per riparare lo schermo e dopo mesi ancora non lo avevano fatto, addio addio!!! mai più! una vergogna! soldi buttati!!! LG, Samsung, Sony, altro livello!!!! ciao

  • Francesca

    A me si è rotto il display 2 volte in 40 gg. La prima volta mi è caduto sulla scrivania e si è rotto anche il cristalli liquidi (riparazione € 155,00); la seconda volta l’ho tirato fuori dalla borsa già rotto, per fortuna solo il vetro (riparazione circa e 50,00). Solo che adesso non funziona più niente, per spegnerlo ho dovuto togliere la batteria.

  • luigi

    ragazzi l’ho comprato, ma mi sta dando un mare di problemi, a volte non vede una delle sim altre non si collega con il bluetooth dell’auto no ve lo consiglio, considerando quello che costa

  • Angelo

    Lontani da ngm i pezzi costano un casino di soldi,provate a rompere un display costa più di un i phone,mai sia più un ngm

  • Marco Zuccaro

    Scaffale.

  • pietro

    Come usare le parole quad-core, racing e hd per prendere in giro la gente…quad-core si, ma cortex A5, il che vuole dire che ha quasi la metà della potenza di un dual-core a 15, ed è comunque meno potente anche di un dual core a 9, insomma il processore è L E N T I S S I M O.
    Poi la GPU è un’adreno 203, già poco performante di suo, non riuscirà a gestire un display hd (anche se è “solo” 720p). Insomma stiamo parlando di un device che dal punto di vista prestazionale dovrebbe essere considerato di fascia poco più che bassa venduto ad un prezzo di fascia media…con 50€ in più ti porti a casa un nexus 5, con 50€ in meno u ti porti a casa un nexus 4…che saranno 3-4 volte più potenti.
    é anche vero che è un dual sim…ma a questo punto prenderei l’ekoor ocean X pro…32gb di storage, processore più potente (quad core a7 da 1,5 ghz) gpu più potente e pannello in fullhd, sempre italiano(per modo di dire) ed allo stesso prezzo (anzi ora costa addirittura €50 in meno) ti porti a casa un prodotto sicuramente migliore e con un software più aggiornato. Questo NGM non ha motivo di essere sul mercato.

    • Marco Zuccaro

      Con gli stessi soldi, ti porti a casa un Mi2-S. Se si vuole un dual sim, c’è anche il Redrice a meno di 200 euro, o l’Acer Liquid E2 (che però ha problemi col gps) a 160 euro circa. Per il resto, sono d’accordo con te.

  • Miche

    299 euro quando c’è motoX a 100 euro in meno e nexus 5 a 349…scaffale!

  • san

    Son dei matti! Cosa c’è di made in italy? Nulla!!!!!

  • Andrea Campanella

    non male, ma ancora non mi convince, sara’ che hanno sempre usato pubblicita’ tamarre…ma non riesco a farmelo piacere come marchio…

    • Marco Zuccaro

      Ma quale non male, è un po’ che NGM sta facendo solo cagate.

      • Andrea Campanella

        non che lo comprerei, pero’ per essere dei principianti se la cavano, il costo e’ alto perche’ naturalmente non possono permettersi i volumi di google o samsung, ripeto pero’, non mi convincono, con questo non li odio, e’ come odiare il panettiere sotto casa perche’ quello all’angolo fa il pane migliore a costo minore…

        • Marco Zuccaro

          Hanno fatto un dispositivo che ha catturato l’attenzione, il Forward Prime. Per il resto, si sono adagiati, e da un po’ deludono cercando di fottere l’acquirente. Che l’azienda sia italiana non ce ne deve fregare niente, visto che: 1- i pezzi son tutti cinesi, loro c’attaccano solo il marchio NGM e dovrebbero ottimizzare meglio il software 2- non danno da mangiare a noi se li compriamo. Non c’è da odiare, c’è da prendere atto che non è questo il modo per conquistare clienti.

Top