VIA ARTiGO A900 con Android: nuovo mini-PC dedicato al digital signage

VIA ARTiGO A900

Android è, ormai, dovunque nelle nostre vite. Negli smartphone, nei tablet, nelle automobili, nei televisori e anche negli schermi pubblicitari che troviamo in giro. No, sul serio: VIA ARTiGO A900 è un mini-PC fanless (senza ventole) pensato espressamente per il mondo del digital signage, ovvero della cartellonistica digitale. In buona sostanza, gli schermi che trasmettono pubblicità o dei totem interattivi che si trovano in città e nei centri commerciali.

VIA ARTiGO A900 è basato su una CPU dual-core VIA Elite E1000 con architettura Cortex-A9 e una frequenza pari a 1GHz, installata su una scheda madre VAB-1000 nel formato Pico-ITX (10 x 7.2 cm) e accompagnata da 2GB di RAM, 4GB di memoria flash eMMC, connettori mSATA e Mini-PCIe, due porte mini-HDMI, una entrata ed una uscita HDMI, una porta Digital I/O per connessioni GPIO, una porta COM RS232/485, una porta Gigabit Ethernet, un ingresso per microSD, una porta mini-USB 2.0 e un ingresso 12V per l’alimentazione. A corredo di tutto ciò troviamo 3 porte USB 2.0 poste frontalmente sul case, connettività WiFI 802.11 b/g/n) e funzionalità Wake On LAN.

L’utilizzo che VIA ha pensato per questo dispositivo è all’interno di tutte quelle situazioni in cui è necessario un dispositivo per pilotare uno schermo che deve trasmettere in continuazione immagini e fornire contenuti agli utenti. Non è raro vedere, ad esempio, totem informativi nei centri commerciali che danno informazioni sui negozi o sulle promozioni con schermate che cambiano in continuazione. In quei casi VIA ARTiGO A900 risulta perfetto.

Via ARTiGO A900 è già disponibile all’acquisto per 350 dollari, spese di spedizione escluse, a questo indirizzo.

Spoiler Inside: Comunicato stampa SelezionaMostra

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • zago84

    Ragazzi, ma ‘sti mini pc possono registrare il flusso audio-video se lo collego al decoder MYSKY?

    • Dovresti trovare un’applicazione che registri il video. Sinceramente non so se esista, non mi sono mai informato a riguardo.

      • zago84

        Vorrei usarlo come MediaCenter con XBMC o simili. Volevo solo sapere se si può registrare in qualche modo con i miniPC.

  • Davide Granzotto

    Mi sembra un po’ caro o sbaglio?

    • Non è destinato all’utenza comune, ma a chi deve creare totem informativi o schermi pubblicitari. Il prezzo quindi è alto, ma è dovuto alla grande flessibilità del prodotto e al fatto che 350€ non sono molti per un’azienda che realizza prodotti di digital signage.

Top