Verizon, AT&T e T-Mobile investono 100 milioni per competere con Google Wallet

Verizon Wireless, AT&T e T-Mobile USA hanno investito più di 100 milioni di dollari in ISIS, un sistema di pagamento, e promettono battaglia a Google Wallet.

100 milioni di dollari potrebbero essere solo la punta dell’iceberg, questo perchè potrebbero investire molto di più. Il mercato del mobile payment dovrebbe raggiungere quota 670 miliardi di dollari entro il 2015, secondo Juniper Research, e si prevedono 240 milardi di dollari solo quest’anno.

Il lancio di ISIS è previsto per l’inizio o la metà del 2012, attualmente le aziende del progetto hanno partnership con Visa, MasterCard, Discover Financial Services e American Express.

Sarà interessante vedere come ISIS contrasterà Google Wallet che sarà lanciato a breve ma soprattutto disponibile sui telefoni con la piattaforma più diffusa. Nei piani delle tre aziende ci sarà sicuramente l’idea di produrre telefoni con applicazione presinstallata per ISIS. Vedremo cosa succederà prossimamente negli USA e se uno di questi sistemi di pagamento arriverà mai dalle parti nostre.

[via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top