Tizen portato su Nexus 7

Nexus-7-Tizen

Tizen Linux è stato portato in una prima versione sperimentale sul Nexus 7, il tablet di Google che ha già ricevuto il porting di altri sistemi operativi come Ubuntu e Open webOS. Il sistema operativo è ancora nelle fasi iniziali e non ha ancora raggiunto la stabilità.

Tizen è l’erede di MeeGo, il progetto congiunto di Intel e Nokia nato dall’unione di Moblin (Intel) e Maemo (Nokia). Di fatto, Tizen è l’unione di MeeGo con i progetti di Samsung, tra cui anche bada OS. Il sistema ha raccolto importanti supporti da Samsung, Intel, Huawei e altri attori della scena mobile. I primi smartphone con Tizen dovrebbero arrivare quest’anno.

Lo sviluppatore Arnaud Dupuis ha deciso che il tempo di attesa per vedere Tizen sui dispositivi era terminato e ha quindi effettuato un porting sul suo Nexus 7 3G, utilizzando il tool MultiROM che permette di scegliere tra Android e Tizen durante la fase di boot invece di sovrascrivere l’OS installato ogni volta.

Chiaramente, essendo Tizen ancora in una fase non finale dello sviluppo, ci sono difetti a livello di sistema; a questi vanno sommati i difetti derivanti dal fatto che il porting è molto acerbo ed è ai primi stadi.
I temerari che volessero cimentarsi nell’impresa di installare Tizen sul proprio dispositivo possono farlo seguendo questo link.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • voodoonet

    filmato fatto a cazz di cane da un cojone di primissima categoria. Al momento non ha neanche senso di far vedere un os acerbo visto che fa ancora pena. Quando avrete fatto un buon lavoro da poter essere messo alla prova fate un buon video ed una buona recensione.

    • Ovviamente non abbiamo fatto noi il video, che è stato realizzato dallo sviluppatore della ROM. Ha senso far vedere l’OS acerbo perchè si mostra che lo sviluppo è in corso. Sicuramente quando Tizen avrà raggiunto la stabilità mostreremo tutti i dettagli.

      • voodoonet

        Scusa Roberto, indubbiamente mi sono fatto capire male, non era rivolto a voi, lo so. Il fatto è che fanno molto lavoro a testare nuovi OS su altri dispositivi ma se fanno un gran lavoro, lo stesso lo dovrebbero fare anche nella ripresa e nel testarlo e non come questo video fatto al contrario e testato a azz di cane. Tutto quà.

Top