Switchr si aggiorna alla versione 3.0 e introduce Switchr Arc

Switchr-Arc

Switchr si è aggiornata in queste ore alla versione 3.0 con molte novità: una nuova modalità di visualizzazione, possibilità di agire da gestore delle app in esecuzione, indicatori dell’area attiva e così via. Molti cambiamenti che rendono l’esperienza utente ancora migliore.

La prima e più importante novità è indubbiamente Switchr Arc, che mostra le applicazioni in un semicerchio compatto. Questo permette di avere sott’occhio subito tutte le applicazioni recenti o in esecuzione. La funzionalità è disponibile solo per Android 4.0 e successivi.

Una seconda interessante novità è l’aggiunta di un indicatore visivo dell’area attiva: una piccola sezione di cerchio appare in corrispondenza dell’area che attiva Switchr, così da avere un riscontro visivo di quale sia il punto preciso da cui partire.

È stato poi rivisto il selettore della modalità, ora più curato. C’è la possibilità di inserire anche il tasto home così da avere una modalità semplice per tornare alla home da dentro Switchr una volta aperto.

Nota: il puntino bianco che vedete negli screenshot qui sotto è dovuto al fatto che ho attivato l’opzione mostra tocchi in Opzioni sviluppatore.

[pb-app-box pname=’mohammad.adib.switchr’ name=’Switchr’ theme=’discover’ lang=’en’]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top