Samsung, Microsoft e altre aziende interessate a Cyanogen

kirt-mcmaster-steve-kondik-koushik-dutta-cyanogen-710x532

Cyanogen fa gola a tanti, e non parliamo degli appassionati delle ROM, ma dei giganti della tecnologia, del calibro di Samsung, Microsoft, Yahoo e Amazon. Secondo quanto riportato da The Information, questi colossi starebbero corteggiando la start-up, cercando di convincere i fondatori Steve Kondik e Kirt McMaster a stipulare contratti di partnership o, addirittura, una possibile acquisizione.

Da quanto detto, Cyanogen avrebbe già avuto un incontro con il CEO di Microsoft Satya Nadella, anche se non si hanno altre informazioni a riguardo. L’attenzione di queste aziende verso la start-up di successo è dovuta molto probabilmente a soluzioni alternative nell’ambito dei sistemi operativi, cercando di liberarsi dal controllo di Google sull’OS più usato nel mondo. Lo stesso Kirt McMaster ha dichiarato, a tal proposito, come tutto il mondo voglia un Android veramente aperto, libero dalla tirannia di Google.

Amazon, come sappiamo, sta sviluppando il suo personale fork di Android, il Fire OS, e non sappiamo come potrebbe trarre benefici da Cyanogen. Yahoo, invece, non ha mai nascosto le sue ambizioni nell’ambito della telefonia mobile, e una collaborazione potrebbe sviluppare nuovi progetti in questo senso.

Samsung ha cercato in vari modi alternative al robottino: basti pensare a Tizen OS, che non sta certamente raccogliendo il successo sperato. Microsoft, dalla sua, potrebbe avere intenzione di espandersi rilasciando applicazioni e prodotti su tutte le piattaforme (considerando che, con tutti i suoi sforzi, Windows Phone raccoglie solo pochi punti percentuali); in più, è l’unica in grado di fornire una suite di prodotti sostitutivi a quelli di Google (Gmail, Drive, Maps, Play Store): in futuro magari ci verrà presentato un device CyanogenMod con integrata l’intero pacchetto Microsoft.

Non tralasciamo poi la notizia di una collaborazione tra Cyanogen e Nextbit, di cui vi avevamo parlato qualche giorno fa. Insomma, il futuro di Cyanogen e del mondo degli smartphone potrebbe subire cambiamenti importanti, non ci resta che attendere le prossime mosse dei protagonisti.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Pingback: Google avrebbe provato ad acquisire Cyanogen Inc. - Tutto Android()

  • Pingback: Samsung Galaxy S4 Black Mist (AT&T) Unboxing - Cellphones Domain()

  • Studente occasionale

    Secondo me Samsung la appesantirebbe troppo (e per come la vedo io la CM è l’unica soluzione per avere un Samsung di fascia medio-bassa utilizzabile), Microsoft potrebbe prendere qualche funzione da integrare in WP e poi “eliminarla”, in modo da avere più mercato per il suo WP.

    • Giovanni

      Secondo me Samsung la vuole proprio per eliminarla e Microsoft per portarsela in casa. Oppure Samsung la vuole per sfruttarla per Tizen, chissà…

      • Ciro Bignolin

        molto probabilmente hai ragione giovanni, ma ho anchedei sospetti come li ha @studente occasionale…. se la usa la appesantirebbe troppo, e purtroppo se uno di questi la acquisterebbe tutte le varie rom basate su cyanogen cadrebbero…. spero vivamente che resti indipendente, senza di lei si direbbero addio al 95% delle castom rom

        • Non esagerare, la metà delle rom è basta su cm ma l’altra metà direttamente dal AOSP quindi tutte le rom basate su cm dovranno “solo” ricompilare le rom basandole su aosp

          • Ciro Bignolin

            ma quelle basate sulla cyano hanno tutto il .system, e non è che sia tanto comodo doverle ricompilare

          • Ciro Bignolin

            poi anche quelle basate sulla aosp in teoria hanno un pochino di cyanogen, posso anche sbagliarmi ovvio, anzi, è molto probabile. quindi mi scuso se ho detto delle gran cazzate

  • Shifterphone

    Tanto poi se la compra google :’)

    • Giovanni

      O Zuckerberg!

      • jonny76

        Speriamo di no! Se no mi va down il telefono per ore per manutenzione :)

  • BattierVito

    La CM non si tocca

  • MaxArt

    Accidenti, no!
    Cyanogen la vedo bene solo come società indipendente. Cioè non nelle mani di Amazon, né soprattutto in quelle di Microsoft. Samsung sarebbe la meno peggio, ma è sempre stato bello avere il loro supporto esteso a più produttori.

    Non ho idea di che voglia farsene Yahoo, ma non mi farebbe pensare a nulla di buono per gli smanettoni.

    • Gabriele Marinilli

      Perché sarebbe la meno peggio Samsung? a me personalmente non piace. Anzi, trovo rifugio nella Cyanogen proprio per fuggire alle personalizzazioni come le sue.

      • Vincent Ammattatelli

        Credo che MaxArt intenda dire che Samsung sia una di quelle che non avrebbe particolare propensione a renderla solo a propria esclusiva. A differenza delle altre che al contrario la sfrutterebbero fino all’osso trasformandola in un vero e proprio figlio.
        Samsung tende a cercare alternative ma non ha particolari interessi al momento di renderle proprie esclusive.

        • MaxArt

          In parte quello.
          Ma soprattutto, il fatto che tra quelle menzionate Samsung è l’unica che non usa fork di Android per i propri telefoni. Questo farebbe sperare che CM rimanga una ROM Android a tutti gli effetti, utilizzabile dispositivi di varie marche, e non un fork ad uso e consumo di qualche azienda per i propri prodotti, ed inoltre che possano uscire dispositivi Samsung “CyanogenMod Edition”… il che sarebbe fantastico, dato che avrebbero il supporto diretto per l’hardware.

          • Vincent Ammattatelli

            Sì, beh. All’incirca volevo intendere quello ma la tua spiegazione è di sicuro più completa. ;-)

          • MaxArt

            Hai ragione, alla fine è la stessa cosa.

          • Ciro Bignolin

            ma poi, che cazzo ci vuole fare yahoo, non vorrà anche lei entrare nel settore smartphone, vedrei la cyanogen con yahoo come android con windows, cioè senza senso… è meglio se yahoo si tenga il suo awnser da 4 soldi e stia li, seriamente, chi è che utilizza un motore di ricerca diverso da google?

    • MashV

      Né soprattutto in quelle di Microsoft? Credo ci sia bisogno di una marcia indietro nel giudizio nei confronti di MS, al momento ce la sta mettendo tutta nel supportare qualsiasi tipo di OS e dispositivo con le sue APP(ovviamente le conviene), perché sa che la competitività non può che essere un bene, basti pensare all’arrivo imminente di Here Maps su Android. In tutta risposta Google non sviluppa app per WP, l’app Youtube era stata programmata a stretto contatto tra Microsoft e Google rendendola perfetta e mamma Google ha pensato bene di rifiutarla senza apparente motivo.

      Quindi bho, se proprio dobbiamo parlare di comportamenti di dubbio gusto e roba da antitrust starei attento a Google, Microsoft al momento acquisirebbe Cyanogen semplicemente per rendere disponibili a 360° tutti i loro servizi(come già detto dalla news).

      Samsung la meno peggio……siamo arrivati al ridicolo, vi sta bene che la dicotomia Samsung/Google abbia il monopolio praticamente.

      • MaxArt

        Microsoft di Android ne ha fatto un *fork* e non penso proprio abbia la minima intenzione di tenere Cyanogen come qualcosa che possa anche solo lontanamente far funzionare i servizi di Google. Quindi il timore è che possa solo finire per essere incompatible con altri dispositivi Android.

        Here su Android è un’esclusiva Samsung, che a sua volta ha solo l’intenzione di slegarsi da Google. Ma se Samsung è lì è solo grazie a Google e non ai servizi offerti da Samsung, e alla fine è proprio Samsung che sta vedendo vacillare le sue quote di mercato.

  • Pingback: Samsung, Microsoft e altre aziende interessate a Cyanogen - RSS News.it()

Top