Recon Jet, ecco il principale antagonista del Google Glass

Recon-Jet-white-Header

Il Google Glass è l’oggetto del desiderio di molti, ciò nonostante, almeno per ora, è distribuito solo ad alcuni sviluppatori facenti parte del progetto Explorer. Sarà possibile acquistarlo solo ad inizio 2014, quando Google avrà terminato la fase di test e lo lancerà ufficialmente.

Nel frattempo, i competitors non stanno di certo a guardare ed abbiamo già visto dispositivi di questo genere in passato, ma Recon Jet è sicuramente uno dei più riusciti.

Stiamo parlando di un dispositivo in stile Google Glass, con un processore dual core ARM Cortex-A9 da 1 GHz, 1 GB di RAM, 8 GB di memoria interna e con un display con risoluzione 240 x 400 p.

Non mancano, ovviamente, le connessioni del caso come Bluetooth, GPS, WiFi e i soliti sensori come Magnetometro, Accelerometro e così via. Molto interessante è la presenza di una fotocamera HD, dotata di microfono.

Non viene menzionato Android, per cui non abbiamo informazioni sul software utilizzato dal dispositivo. Rispetto al Google Glass, però, è già pre-ordinabile al prezzo di 499 $ fino al 21 Luglio, dopo di che il prezzo sarà di 599 $. Le spedizioni sono previste per Dicembre 2013. Se siete interessati, di seguito trovate il link al sito ufficiale e il video di presentazione.

Link sito Recon Jet

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Enrico Conca

    A me non sembra che possano fare concorrenza ai Google Glasses. Questi sono destinati ad una clientela più specifica: quella degli sportivi o di chi lavora all’aria aperta, infatti hanno lenti polarizzate, mentre i Google Glasses non hanno nemmeno delle lenti. Senza contare che sono enormi.

  • Azatoth

    Comunque è Android.
    Si deduce quando si va nella sezione Developers.

    • Paz!

      guarda in realtà credo sia un distro cucinata da loro di android…in ogni caso siamo li

      • Azatoth

        una “distro” non si dice. Non è “solo” una distro linux.
        Android sta ad un layer più alto visto che è un software che gira su una virtual machine che gira su una “distro” linux :P.
        Girando su una virtual machine nessuno vieta di farlo girare su un OS diverso.
        Quindi l’uso del termine “distro” è sbagliato e si usa il più corretto “ROM”

  • MaxArt

    Lanciare questi prodotti adesso, solo con l’intenzione di “battere Glass sul tempo”, è prematuro. Google Glass, con tutto il suo hype, detterà legge sul campo e tutto ciò che non è compatibile verrà messo da parte.
    Google non ha intenzione di fare cassa con Glass, così come non ce l’ha coi Nexus. A Google interessa la diffusione di una piattaforma, per cui fornirà le specifiche per creare prodotti compatibili con Glass e le sue applicazioni.

Top