PosteMobile diventa operatore Full MVNO: arrivano le nuove SIM

PosteMobile

PosteMobile giunge alla fase conclusiva del passaggio a Full Mobile Virtual Network Operator (Full MVNO) con l’immissione sul mercato delle nuove SIM su rete Wind, dopo il passaggio dalla rete Vodafone. Nel corso delle prossime settimane gli utenti dovranno cambiare la propria SIM per continuare ad utilizzare i servizi di PosteMobile.

La piattaforma esistente rimarrà attiva ancora qualche tempo, per consentire agli utenti di passare alle nuove SIM. Il vantaggio principale del cambiamento sta nel fatto che tutte le SIM saranno abilitate NFC e permetteranno, quindi, lo sviluppo di servizi di mobile payment come già portato avanti da Vodafone (Vodafone Wallet) e TIM (TIM Wallet) nel corso degli ultimi mesi.

Anche per Wind sembra ci saranno vantaggi: l’arrivo di PosteMobile permette all’operatore di investire nell’infrastruttura, che andrà quindi a potenziarsi rispetto a quella attuale.

Questo passaggio sembra far felici tutti, ad esclusione di quegli utenti che risiedono in territori coperti parzialmente o per niente dalla rete Wind; in questi casi sarà opportuno valutare un cambio di operatore. Per tutti gli altri si prospettano migliorie nel servizio e novità, come i pagamenti da mobile. Nel corso dei mesi vedremo se ci saranno novità anche sul fronte prezzi.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Niki Ninci

    Io passai da 3 a Poste proprio perchè invogliato dal fatto che aveva rete vodafone, wind la esclusi a priori proprio perchè la rete non era certo migliore….. l’ H3G mammamia…. peggio che mai, se sbagliavo un passo mi andava in roaming con tim!!

    Se fanno il passaggio a wind sicuramente prima di giudicare la provo, ma son già sicuro che se la tim è furba starà già preparando una bella promozione “passa a tim” per controbattere… e a livello ricezione mi dispiace ammetterlo ma non la batte nessuno!!

  • Simone

    arriverà un sms di notifica? Quanto tempo c’è per il cambio sim?

    • marcin

      La cosa certa è che arriverà una notifica prima che venga disattivata la vecchia sim e il cambio sim sarà gratuito. Per i tempi ho letto diverse versioni, sembra che il processo possa durare da qualche mese a qualche anno. Chi acquista una nuova Sim o vuole cambiare la sua avrà la nuova con Wind, gli altri continueranno con Vodafone probabilmente per molto. Tutti dicono che la copertura Wind fa schifo ma spero che vada in porto l’accordo con tre, così la copertura sarà decisamente migliore.

Top