Niente Moto X? Anche il Nexus 4 può avere il retro in legno

Nexus-4-wood-back

Non sarà una soluzione ottimale né forse quella più ortodossa, ma per chi non ha accesso ad uno smartphone che può avere il retro in legno di fabbrica (come il Motorola Moto X) può accontentarsi di sostituire la cover posteriore con una in legno – posto che abbia un Nexus 4, chiaramente.

Lelan Sindt si è trovato nella spiacevole situazione di avere il vetro posteriore del suo Nexus 4 rotto e ha fatto di necessità virtù: ha rimosso i frammenti di vetro, ha tagliato e sagomato il legno e l’ha dunque incollato, donando al suo smartphone un aspetto vintage e anche un po’ steampunk.

Cogliendo l’aspetto economico che sarebbe potuto nascere dalla cosa ha deciso di mettere in vendita i kit per rimpiazzare il vetro del proprio smartphone, proponendo diverse essenze: teak, palissandro, bambù ed ebano sono tra le proposte. Chi fosse interessato può procedere all’acquisto di un kit, che costa 20$ (circa 15€), a questo indirizzo.

I più curiosi possono vedere l’intero processo in un video che lo riassume in appena 3 minuti, mentre è disponibile una galleria di foto su Google+.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Matusz Migiel

    La cosa che adoro in nexus 4 il vetro nella parte posteriore..

Top