Muore Arthur P. Stern, sviluppò TV a colori e GPS

Apprendiamo solo ora che Arthur P. Stern è morto il 24 Maggio. Come tutte le persone che sviluppano cose eccezionali ma che non amano la folla, la morte di questo pioniere della tecnologia è passata praticamente sotto silenzio. Nato nel 1925 a Budapest, Stern lavorò per la General Electric dal 1951 e aiutò lo sviluppo di alcune delle tecnologie che oggi diamo per scontate: prima la TV a colori, con la quale sperimentò lungamente e il cui progresso è in gran parte attribuibile a Stern (che detiene un brevetto a riguardo), poi il GPS nell’ultima parte della sua carriera con tecnologie che sono diventate la base per la costruzione dello standard che oggi ci permette di avere un navigatore in ogni smartphone.

Una mente brillante che si è spenta con nostro grande dispiacere. Arrivederci, Arthur.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • cristianocantelli

    la gente si ricorda di jobs e non di persone come lui che hanno davvero cambiato il mondo della tecnologia… mah

    • blowind96

      triste ma vero.. chi veramente merita non viene ricordato, riposa in pace :)

      • blowind96

        :( *

Top