La Cina arriva a 1 miliardo di utenti mobile

La Cina, il Paese più popoloso al mondo, è da ora anche il Paese con il maggior numero di utenti mobile del mondo. Alla fine del 2011, la popolazione della Cina continentale era di 1’347’350’000: un numero enorme che è pari a circa 20 volte la popolazione italiana. A fine Febbraio, il numero di clienti di servizi di telefonia mobile era 1’006’923’000, che significa che circa il 75% di cittadini cinesi ha un telefono cellulare. La crescita è stata spaventosa: circa 100 milioni di nuovi clienti al mese.

La quantità non è sempre corrispondente alla qualità, come ben evidenziato da questi dati.

  • China Mobile: 661 milioni di clienti, 56 milioni con connettività 3G
  • China Unicom: 206 milioni di clienti, 45 milioni con connettività 3G
  • China Telecom: 132 milioni di clienti, 41 milioni con connettività 3G

Anche se la sola China Mobile ha un numero di clienti con connettività 3G che è quasi pari all’intera popolazione italiana, è evidente come la sproporzione sia enorme: circa il 14% accede a reti che offrono connettività 3G, mentre gli altri devono accontentarsi di reti di precedenti generazioni.

Ovviamente la crescita è destinata a diminuire nei prossimi anni, ma l’importanza che un mercato come questa ricopre è soprattutto riguardante gli smartphone. In Cina, infatti, sono molto diffusi i cosiddetti “feature phone” – ovvero i telefoni cellulari “classici”. Gli smartphone sono ancora poco diffusi, e un mercato con un miliardo di possibili clienti è il sogno di qualunque produttore. Per ora, lo sviluppo e la crescita sembrano inarrestabili: vedremo quanto ancora potrà durare.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top