Instagram ora invia una notifica se fate lo screen di una storia? No, o quasi

instagram_tta_02

Alcuni giorni fa Instagram ha annunciato l’introduzione di alcune nuove funzionalità, tra le quali i video live e l’invio di “stories” anche sotto forma di foto e video inviate come messaggio privato, le quali possono essere visualizzate una sola volta e poi scompaiono senza lasciare traccia. Novità che sono state accolte con piacere da tutti gli utenti ma che hanno creato scompiglio per una notizia che ha iniziato a diffondersi sui social a macchia d’olio in poco tempo: instagram ora invia una notifica se effettuate lo screen di una foto pubblicata in “Stories”.

In realtà non è proprio così, ma procediamo per gradi: come molti di voi sapranno, le stories” sono contenuti foto o video che possono essere pubblicati su Instagram nella sezione “la mia storia”, le quali rimangono online per 24 ore e visibili a tutti i vostri follower. Chiariamo subito che se effettuate lo screen a una foto in questa sezione non arriverà nessuna notifica a colui che ha pubblicato il contenuto in questione. Si tratta allora di una bufala? Non proprio, perché in realtà le notifiche vengono inviate, ma solo se si tratta di “stories” sotto forma di messaggio privato, o meglio come Instagram Direct, in poche parole usando la nuova funzione appena introdotta.

instagram_tta

La funzione anti-spionaggio, quindi, è attiva, ma almeno per adesso solo ed esclusivamente per le storie inviate in privato ai vostri amici, le quali possono essere visualizzate una sola volta, dopodiché vengono cancellate e non rimangono online per 24 ore così come le storie pubbliche, motivo per cui effettuare uno screen sarebbe poco corretto e Instagram invia una notifica al mittente.

Non sappiamo se le notifiche verranno mai estese alle “stories” pubbliche, così come avviene già su Snapchat, ma almeno per adesso il pericolo è scongiurato. Di seguito abbiamo effettuato alcune prove per fugare ogni dubbio.

La prima prova è stata fatta con un contenuto pubblico nella sezione “la mia storia”, vale a dire quella che compare nella home sulla barra in alto. Come vedete è stato effettuato lo screen da un altro utente che visualizzava la storia, ma non è arrivata alcuna notifica. La notifica, invece, è arrivata nel caso sottostante.

In questo caso la foto è stata inviata sempre come storia ma in privato e ad un singolo utente, il quale ha effettuato lo screen prima che finissero i 10 secondi di disponibilità del contenuto, dopo il quale la foto sarebbe definitivamente scomparsa. La notifica, come potete vedere dal secondo screen nella zona in alto, è arrivata immediatamente.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top