Instagram lancia Bolt, il rivale di Snapchat, ma non ancora in Italia

bolt

Sapevamo che Instagram era al lavoro su un nuovo progetto, chiamato Bolt, alla ricerca di agguantare un po’ del successo di Snapchat. (ne avevamo parlato qui).

Ora l’applicazione è finalmente arrivata negli store Android ed iOS, ma solamente per gli utenti di Singapore, del Sud Africa e della Nuova Zelanda. Quelli di Instagram infatti hanno deciso di effettuare un rollout graduale che gli permetta di assorbire tutti i nuovi clienti garantendogli un buon servizio, garantendo comunque l’impegno ad allargare la zona al più presto.

Bolt, come si può intuire dal nome, si basa sulla velocità di funzionamento: con un semplice tap sopra la foto del contatto saremo in grado di catturare l’immagine e inviarla contemporaneamente (un tap prolungato serve invece per i video). E se il nostro messaggio è partito per sbaglio, basterà scuotere lo smartphone nei primi secondi dopo l’invio per recuperarlo.

Bolt non richiederà di essere in possesso di un account Instagram o Facebook, ma dovremo comunque iscriverci fornendo il numero di telefono, necessario per farci trovare dai nostri amici.

[pb-app-box pname=’com.instagram.bolt’ name=’Bolt’ theme=’discover’ lang=’it’]

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top