Il CEO Sony nella sua strategia di ripresa dell’azienda taglierà 10.000 posti di lavoro

CEO Sony

Il CEO della Sony, Kaz Hirai, ha rivelato il suo piano per riportare l’azienda a risultati positivi e significativi, che come sappiamo, lo scorso anno hanno deluso un po’ le aspettative. Due giorni fa, Sony ha rivisto le sue previsioni per l’anno fiscale 2011 per riflettere sulla perdita di 6,4 miliardi di dollari.

Il piano sviluppato prevede una riduzione dell’organico di 10.000 persone durante quest’anno finanziario 2012 e il concentrarsi sulle immagini digitali, il gaming e il settore mobile per favorire la crescita che dovrebbe portare un aumento del 70% delle vendite totali entro il 2014.

Per quanto riguarda l’attività dell’HDTV, l’azienda sta procedendo secondo quanto annunciato durante il CES, per snellire la linea di prodotti, ridurre i costi e portare ad un ritorno positivo della redditività entro i tempi stabiliti. Riguardo al futuro, si pensa allo sviluppo e alla commercializzazione degli OLED e della  Crystal LED technology, ma ancora le idee non sembrano essere molto chiare.

Il piano realizzato e sviluppato dal CEO Sony si pensa possa portare nuovamente l’azienda a risultati rilevanti nel giro di poco tempo e ad un accrescimento a livello produttivo e qualitativo concorrenziale.

[Via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top