Hangout 2.1 Teardown: Backup SMS/MMS, integrazione Google Voice e altro

Hangouts1

Alcune ore fa, Google ha rilasciato un importante aggiornamento per la sua applicazione di messaggistica istantanea, meglio conosciuta come Hangout. Le novità introdotte sono tante, ma sono molti anche gli aspetti non ancora aggiunti e su cui l’azienda di Mountain View sta lavorando.

AndroidPolice ha realizzato il suo solito teardown e così abbiamo modo di conoscere alcune delle prossime funzioni che potremmo vedere nell’applicazione con i futuri aggiornamenti. Iniziamo con quella che ci interessa meno e che vede l’integrazione di Google Voice, come ormai le indiscrezioni vogliono da mesi. SMS, segreteria telefonica, chiamate e tutte le sue funzioni presto entreranno a far parte di Hangout, almeno per i Paesi in cui il servizio è disponibile.

Degna di nota è la funzione relativa agli SMS inviati tramite Voice e conosciuta, per ora, come Smart Reply, che, se attivata, permetterà all’applicazione di riconoscere automaticamente il numero da utilizzare per l’invio del messaggio basandosi sull’ultimo ricevuto. La funzione che forse più ci interessa è quella relativa ai backup, in quanto sono state trovate alcune parti di codice che fanno riferimento al salvataggio degli SMS ed MMS in un file e al loro ripristino.

Vi sono, infine, alcuni riferimenti ad una funzione nota come “Pano”, ma non è ancora chiaro il suo funzionamento e tutto quello che si sa è che è collegata in qualche modo alla fotocamera. Per concludere, ribadiamo che non vi è la certezza che queste funzioni saranno introdotte nell’applicazione con i prossimi aggiornamenti, in quanto il tutto è a discrezione di Google.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • DvxMeaLvx

    Apk?

  • Valerio Stipani

    Se c’è una cosa in android che ancora non è all’altezza della situazione è l’assenza di una vera e propria funzionalità di backup e ripristino…ed è veramente assurdo starne ancora a parlare oggi…Non è possibile che prima di fare un ripristino del telefono uno si deve ingegnare per il backup dei dati tramite applicazioni di terze parti che per funzionare a dovere necessitano di diritti di root. Cioè stiamo parlando di una necessità che tutti abbiamo sempre avuto dal primo giorno in cui abbiamo pensato di formattare il nostro primo pc: come faccio a riavere tutti i miei files dopo? Ora dai pc siamo passati ai telefoni (con paradigmi dei due mondi sempre più vicini) ma la storia è quella.
    Ad essere sincero mi aspettavo un’evoluzione dei sistemi operativi del mondo mobile un po’ più veloce…bah forse la faccio troppo facile io

    • corrado

      Sacrosanta verità!!! Pensavo di lamentarmi solo io di questa cosa! È assurdo

    • ale

      In effetti si, c’è da dire però che questo problema riguarda relativamente pochi utenti, ossia solo chi continua a cambiare rom ogni 2 secondi, se no l’ utente medio non si mette a fare mai il wipe della memoria interna…

      • Valerio Stipani

        In linea di massima hai ragione però l’utente medio che non cambia roma ogni 2 secondi magari ogni 2 anni (secondo me molto meno) vorrà ripristinare il telefono per rinfrescarlo un po’….beh in quel caso, in quanto utente medio, a maggior ragione, troverà disarmanti le procedure necessarie al recupero dei contenuti del telefono.
        TI dico solo che anche io sono un paio di settimane che rimando il ripristino del mio gnex perchè non ho tempo di mettermi a individuare files e cartelle da copiare qua e là

        • Fabrizio Catena

          Puoi usare Wondersahre MobileGO oppure Helium che ti fa un backup anche dei dati delle applicazioni

          • Valerio Stipani

            Di utility e modalità per fare backup ne esistono a bizzeffe. Quello di cui mi lamento è l’assenza di una procedura integrata nell’os. Wondershare non lo conosco ma Helium sì e trovo assurdo che per funzionare a dovere debba avere privilegi di root o collegarmi ad un software che gira sul pc, avviare il backup e poi copiarmi le cartelle sul pc per poi rispostarle sul telefono e, se vogiamo dirla proprio tutta, la maggior parte delle volte le app ripartono come se le aprissimo la prima volta con buona pace dei salvataggi dei giocni.

            Lo trovo semplicemente troppo macchinoso (per quanto mi possa piacere smanettare con ste cose) per essere nel 2014.

          • Fabrizio Catena

            Con android 4.4 su google salvi anche i dati delle app.È la cosa migliore fare un backup sul PC visto la quantità dei dati in gioco.Anche Apple fa così (usa itunes) e non vedo come possa essere complicato tutto ciò

          • Valerio Stipani

            Non ho ricevuto kitkat sul gnex per cui non conosco bene questa funzionalità di cui parli; magari è proprio quello di cui lamento l’assenza e allora finalmente ci siamo arrivati.
            Sul salvataggio dei dati sul pc siamo d’accordo, il problema è il dover ricorrere a stratagemmi vari quando basterebbe un tap su una ipotetica voce “backup del telefono” con la creazione di un archivio con tutto quel che si vuole e amen.

    • leodis

      Hai totalmente ragione, è una lacuna inspiegabile e ingiustificabile.

  • Pingback: Hangout 2.1 Teardown: Backup SMS/MMS, integrazione Google Voice e altro | RSS News.it()

Top