Google vuole nascondere l’LTE su Nexus 4?

LG-Nexus-4-leak-580-75

Pare proprio che quel che deve stare nascosto, deve rimanere assolutamente tale. Google infatti, una volta che è stato “scoperto” che sul Nexus 4 è installato il chip di rete LTE, sembra che sia al lavoro per celarlo definitivamente. Il chip, scoperto da un utente canadese che ne ha testato le funzionalità sulla rete della compagnia Telus, non è stato ne strutturato in modo tale da essere operativo, ne tanto meno è presente nelle certificazioni che Google ed LG hanno ottenuto per lo smartphone.

Questo piccolo dettaglio potrebbe dare dei grattacapi a Google ed LG, anche se in fin dei conti loro non lo hanno mai abilitato e nemmeno lo faranno in futuro. E’ stata la sola malizia degli utenti che, dopo le varie foto trapelate su internet che mostravano il chip, hanno voluto “smanettare” e testare quanto fotograficamente dimostrato. LG aveva spiegato perchè il chip si trova dentro Nexus 4 e anche perché non è possibile abilitarlo; ve ne avevamo parlato, se lo ricordate, in questo articolo.

Pare che comunque questa sia la causa alla base della rimozione delle factory image di Android 4.2.1 dai server Google. BigG ha da togliersi un possibile mal di testa, tutta colpa di un processore quad-core che non poteva fare a meno dell’LTE, e lo farà rimuovendo del tutto la possibilità di accesso al chip incriminato. Del resto, mancandone l’hardware atto al suo corretto funzionamento, è giusto disattivarlo. Il funzionamento del chip mostrato nel video realizzato dall”utente canadese è chiaramente inficiato da quanto detto; passi la velocità di connessione, l’intensità del segnale ricevuto era davvero drasticamente scesa. A dimostrazione di quanto detto.

Ne risentiranno sicuramente gli utenti smaliziati, ma, purtroppo per loro, il modding non è rilevante né per Google né tanto meno per LG e nemmeno per nessun’altro OEM. Per modding in questa conclusione di articolo si intende quello eseguito su Nexus 4 che altera il suo regolare ed approvato funzionamento, sofisticando il prodotto e differendo in conformità all’approvazione ottenuta. Siamo consapevoli che questo potrà far storcere il muso a quanti aspettavano una svolta opposta, ma in fin dei conti state tranquilli che con una velocità fino a 42,2mbit al secondo andrete lo stesso molto “lontano”.

[Via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top