Google rinnova gli annunci in-app per evitare i tocchi accidentali!

ads

I banner pubblicitari sono forse tra le cose più odiate e odiose da trovare all’interno di un’applicazione per gli utenti Android. Sarà anche vero ma bisogna ricordarsi che questi permettono a molte applicazioni di rimanere gratuite perché sono fonte di guadagno per gli sviluppatori. In fondo l’unico “prezzo” da pagare è averle lì, fastidiose ed ingombranti, da qualche parte nelle nostre applicazioni.

La cosa però più fastidiosa è quando casualmente, una delle nostre dita, per un motivo ancora non compreso dalla scienza moderna, decide di sua spontanea volontà di tappare su uno di questi annunci! Niente di irrimediabile, per carità, ma interrompere ciò che stavamo facendo per qualche attimo, magari anche perdendo la concentrazione, non è piacevole (e il dito malefico lo sa!).

Google si è resa conto che i tocchi accidentali capitano molto più spesso quando le pubblicità sono sui bordi dello schermo, perché l’utente cerca solo di effettuare un tap sul contenuto o uno scroll per visualizzare altre notizie e quindi, per venire in contro a questa antipatica evenienza, ha deciso di fare qualcosa e cosa lo scoprirete solo dopo lo stacco pubblicitario.

D’ora in poi ogni banner sarà accompagnato da una simpatica (mica tanto) freccia bianca su sfondo blu che, qualora si cliccasse sulla pubblicità, si ingrandirà chiedendo di confermare la decisione di accedere ad un sito o al Play Store. Facilmente visibile sul fondo dell’applicazione negli screenshot da me proposti di seguito:

  

Big G afferma che questo è solo l’inizio per cercare di rendere l’esperienza utente quanto più robusta possibile. Ad ogni modo c’è da dire che tappando direttamente sulla freccia apposta sui banner, anche se per la prima volta, si verrà indirizzati sulla relativa pagina. La modifica è comunque apprezzabile perché gran parte della superficie dell’annuncio non ha più la possibilità d’indirizzare verso siti esterni. Ora la vita per le dita ribelli si fa più dura, solo sporadicamente riusciranno a farci perdere la concentrazione aprendoci siti e pagine che avremmo volentieri fatto a meno di visitare!

[Via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Bene. Ora vedrò crollare i miei (già miseri) guadagni.
    Secondo me il 99% dei click dei banner sugli smartphone sono accidentali.

  • Well done, Big G, well done!!!

Top