Google Maps Street View ci porta a spasso fra le piramidi

street view egitto

Qual è il modo più semplice per viaggiare e visitare il mondo senza muoversi da casa, e spendere denaro? La risposta è ovviamente Google Maps Street View, che ha aggiunto di recente anche le piramidi fra i luoghi in cui è possibile spostarsi.

A partire da subito, con Street View è possibile spostarsi nel Sahara e visitare le montagne triangolari artificiali che tanto stanno facendo sognare l’uomo. Giusto per citarne qualcuna, è possibile visitare le Piramidi di Cheope, di Chefren e di Micerino, nonché la Sfinge di Giza.

Il procedimento via Web è il solito, ma lo riassumiamo lo stesso molto brevemente: cercate il luogo di vostro interesse, Sfinge di Giza ad esempio; confermate avviando la ricerca; trascinate Pegman sul luogo di interesse oppure premete sul pulsante in basso a destra “Esplora”.

A questo punto vi verranno mostrate in basso tutte le immagini del caso, con incluse persino le PhotoSphere. Non vi resta che provare e visitare l’Egitto grazie a Google, che ancora una volta ci consente di viaggiare gratuitamente.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top