Google Maps: introdotta la possibilità di aggiungere i luoghi di interesse

Google-Maps-logo

Google ha recentemente avviato il roll-out di una nuova funzionalità relativamente all’app Google Maps per Android. La features in questione consente di aggiungere alle mappe di Google dei luoghi di interesse, ovvero ristoranti, farmacie, parchi pubblici, cinema, distributori di benzina etc. etc.

Per utilizzare la funzione è sufficiente aprire l’app Google Maps, zoomare fino ad evidenziare una strada o un qualsiasi luogo, tenere premuto sul punto desiderato e selezionare la voce “Aggiungi un luogo mancante“.

A questo punto ci si troverà davanti ad una schermata simile a quella allegata di seguito, all’interno della quale andranno inseriti il nome del luogo, la categoria di appartenenza, il numero di telefono e il sito web.

Stando a quanto riportato da Google, le segnalazioni verranno in seguito esaminate e, in alcuni casi, pubblicate su Google Map Maker. Avevate già notato questa novità?

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Ale

    Ok, ora probabilmente cominceranno ad esserci gli autovelox pure su google maps XD

    • Dario Caldognetto

      ci ho pensato subito anche io! ahahhahahha
      onestamente è l’unica funzione che gli manca (a parte la velocità effettiva e le mappe offline reali) per essere un navigatore coi controfiocchi

      • Ale

        Mah, fortunatamente mappe offline non ne ho mai sentito più di tanto il bisogno.. Discorso diverso per la velocità, magari effettiva e massima sarebbe una buona cosa..!!

  • Andrea Viotti

    Da quando hanno introdotto il traffico da Waze ultimamente mi fa far strade di m****. Settimana scorsa mi ha mandato a 2000 metri su una stradina che ci passavo a sfioro quando poi con calma vedo che c’era una super strada che circondava la montagna e ci avrei impiegato 1 ora in meno. Vorrei tanto il tanto e vecchio Google Maps prima dell’introduzione di Waze. :(

    • Eros Nardi

      Molto molto molto molto probabilmente se avessi fatto la superstrada ci avresti messo più tempo.
      Non so se sai come funziona waze: non ti consiglia le strade più comode per dimensione ma quelle che percorri in meno tempo.
      Se, quindi, ti ha consigliato una strada di montagna invece di una superstrada al 99% è perchè la superstrada era intasata o bloccata e perche ha calcolato che chi ha fatto prima di te la strada di montagna ci ha messo di meno rispetto a quanto era la durata stimata del blocco.

      fonte: io, sono passato a waze dopo anni di google maps e me lo sono studiato.. anche a me è capitato di fare strade assurde e ci ho sempre messo uguale o di meno rispetto alla strada conosciuta

      • Andrea

        Ho provato Waze solo una volta quindi non si bene come calcoli i percorsi ma se la differenza è di pochi minuti io preferirei farmi una superstrada bella dritta ed asfaltata rispetto ad una mulattiera di montagna..

        • dodicix

          E’ tutto impostabile a piacimento. Se vuoi fare gli sterrati e se si, se li accetti anche lunghi o solo corti, se accetti di fare strade a pedaggio, se preferisci arrivare prima oppure fare strade più agevoli, ecc…. In Waze la prima cosa da fare appena installato, è personalizzarlo secondo i propri bisogni. Dopo, lui inizierà a “studiarti” tramite la tua guida, e km dopo km, “imparerà” i tuoi percorsi “soliti” e inizierà a consigliarti alternative intelligenti.

          • Andrea

            Ma quindi tu lasci attivo Waze anche se non ti serve per consentirti di studiarti?
            Non ti prosciuga la batteria?

          • dodicix

            No no, lo apro solo quando mi serve per andare da qualche parte con l’auto. E sia con Google Maps che con Waze, che tengo aperti sempre in contemporanea, uso sistematicamente il cavetto USB connesso al caricatore da auto nella presa accendisigari. Col GPS attivo, senza caricatore potrebbe durarmi un paio di ore e forse anche meno! Invece, col caricatore connesso, si scarica sempre, ma di una cifra percentuale all’ora davvero bassa. Potrei navigarci per giorni! :-)

        • Eros Nardi

          Ti dico solo che ho guadato un fiume.
          Per fortuna il passaggio era un gigantesco blocco di cemento largo sui due metri e mezzo senza parapetti perchè la mia A5 non è proprio il massimo per fare certe avventure..
          La cosa buffa è che ci ho messo davvero meno tempo nonostante l’avessi fatta ai 10 all’ora!
          Comunque usando Waze si sa che a volte fa sperimentare strade nuove che si calcola in qualche modo strano, fatto sta che da quella volta non mi ha più proposto quel tragitto

          • dodicix

            Waze impara con le nostre guide, e anche quelle altrui. In più gode degli Editor di Mappe, che in Italia sono particolarmente attivi. Ogni tanto può capitare che scelga una strada apparentemente senza senso, e lo è davvero, però se la volta successiva che ce la propone noi non la facciamo e andiamo su quella a nostro avviso corretta/migliore, lui riceve l’informazione che il “ricalcolo obbligato” c’è stato per nostra scelta, e segnala ai server che il “suo” percorso proposto non ci è piaciuto. Quando lo fanno in molti, ecco che scatta automaticamente un warning e qualcuno metterà le mani alle mappe. :-)

      • Andrea Viotti

        No fidati, lui fa cosi: Punto A punto B linea retta: strade più vicine alle linea retta.
        Al ritorno ho fatto per i cavoli miei e ci ho messo 1 ora in meno.
        Inoltre quando ero io poi nella superstrada mi obbligava ad uscire e fare inversione e percorrere la strada che diceva lui, dopo circa 80km percorsi voleva farmi tornare in dietro, assurdo.
        Risolto installando una vecchia versione di Maps antecedente all’integrazione con Waze. Strade aggiornate e strade scelte più veloci.
        Rimetterò la versione nuova quando potrò scegliere il percorso più breve o più veloce o solitamente meno trafficato etc o anche no, il più “scelto”.

  • paolo

    appena usciranno le mappe che aveva nokia e che in passato avevo google maps ti saluto….

    • Gigi

      Ciao ciao, stacci bene.

  • Gigi

    Finalmenteeeeeeeeee, ho giusto qualche pizzeria da aggiungere :-D

  • dodicix

    Google Maps si Wazeizza! Mi sembra giusto. :-)

Top